56.270.003
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA SPECTRE DEL BILDERBERG SI RIUNISCE A NORD DI LONDRA E L'AREA E' STATA TOTALMENTE MILITARIZZATA

venerdì 31 maggio 2013

Londra - Per la prima volta la riunione del club Bilderberg non si svolgera' soltanto in gran segreto, ma anche in un regime di massima sicurezza. Dopo i disagi provocati dalle ultime proteste, in aumento dopo lo scoppio della crisi finanziaria e l'allargamento delle disparita' tra ricchi e poveri, la polizia britannica pare abbia deciso di ricorrere alle maniere forti e innalzare una barriera di sicurezza invalicabile.

Da quanto si apprende dalle ultime informazioni circolate su siti e blog americani "anti-sistema", intorno al luogo dove si incontreranno i potenti della Terra verra' istallata una "recinzione d'acciaio".  L'obiettivo e' quello di tenere alla larga i manifestanti e i giornalisti da Watford, in Inghilterra, citta' situata nello Hertfordshire, a una trentina di chilometri a nord ovest di Londra. Il programma di sicurezza senza precedenti, manco a dirlo, e' finanziato dai soldi dei contribuenti.

L'organizzazione mondiale che raccoglie manager, banchieri e imprenditori da tutto il mondo, da 60 anni resta avvolta in un alone di mistero e costituisce sin dalla sua nascita una minaccia alla liberta' di stampa.  La piantina ottenuta dalle fonti mostra come l'entrata sul retro sia completamente inaccessibile, in parte per via dei numerosi check point delle forze di polizia, ma anche per il divieto di transito per i passanti imposto nella strada adiacente. 

E' plausibile che i membri del Club di Bilderberg verranno fatti entrare da li'. Cosi' facendo saranno certi di evitare di doversi confrontare con le grida dei manifestanti e con l'obiettivo delle telecamere. (wsi) 


LA SPECTRE DEL BILDERBERG SI RIUNISCE A NORD DI LONDRA E L'AREA E' STATA TOTALMENTE MILITARIZZATA




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PORTOGALLO SEMPRE PIU' CONTRARIO ALL'EURO. PERFINO IL PRESIDENTE DELLA CORTE SUPREMA DI GIUSTIZIA SI SCHIERA CONTRO.

PORTOGALLO SEMPRE PIU' CONTRARIO ALL'EURO. PERFINO IL PRESIDENTE DELLA CORTE SUPREMA DI GIUSTIZIA
Continua

 
LA RIBELLIONE AVANZA / PALAZZO DELLA BCE ASSEDIATO A FRANCOFORTE DA MIGLIAIA DI MANIFESTANTI. SCONTRI CON LA POLIZIA.

LA RIBELLIONE AVANZA / PALAZZO DELLA BCE ASSEDIATO A FRANCOFORTE DA MIGLIAIA DI MANIFESTANTI.
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CALDEROLI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO ESPELLEREMO TUTTI I CLANDESTINI

12 gennaio - ''Due immigrati clandestini, un nigeriano e un marocchino, martedi'
Continua

FACEBOOK CENSURA LE NOTIZIE, LE SINISTRE GLOBALI NON RIESCONO A

12 gennaio - Facebook ha introdotto cambiamenti radicali all'algoritmo che ci fa
Continua

TUTTO IL CENTRODESTRA SOSTIENE ATTILIO FONTANA: CONFERENZA STAMPA A

11 gennaio - MILANO - 'Al lavoro!Piu' Lombardia. Fontana presidente' e' la scritta in
Continua

BRUNETTA: ''PRONTO IL PROGRAMMA DEL CENTRODESTRA. LO PRESENTEREMO

11 gennaio - ''Nella giornata di oggi chiuderemo il lavoro, positivo e proficuo, del
Continua

MACRON STA PER PRESENTARE LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE DI STAMPO

11 gennaio - PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron si prepara alla prova
Continua

MATTEO SALVINI: ''AVREI PREFERITO CHE MARONI SI RICANDIDASSE, MA HA

11 gennaio - MILANO - ''MARONI mi ha detto di avere fatto in Lombardia tutto quello
Continua

BERLUSCONI: ATTILIO FONTANA CANDIDATO PRESIDENTE IN LOMBARDIA VA

10 gennaio - MILANO - ''Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un
Continua

LE SOFFERENZE DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO CONTINUANO INESORABILI

10 gennaio - A novembre 2017 - ultimo dato disponibile - le sofferenze nette sui
Continua

BERLUSCONI: ''MAI UN GOVERNO DI LARGHE INTESE COL PD. MAI''

9 gennaio - ''Non c'e' mai stata e non ci sara' neanche in futuro'' la possibilita'
Continua

CLAUDIO BORGHI: ''APPENA LA LEGA AL GOVERNO, PREPARERA' LA

9 gennaio - ''Un secondo dopo che la Lega siederà al Governo, metterà in atto
Continua
Precedenti »