44.114.382
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NEL TERRITORIO DELLE CITTA' FANTASMA LA CAMORRA TRUFFA LE ASSICURAZIONI CON INCENDI DOLOSI DI FALEGNAMERIE (6 IN 2 ANNI)

venerdì 31 maggio 2013

Caserta - Appiccavano incendi in falegnamerie della provincia di Napoli e Caserta per riscuotere il premio assicurativo, grazie anche alla complicità di un vigile del fuoco in pensione. Tre persone, di Trentola Ducenta, Castel Volturno e Grumo Nevano, sono state arrestate dalla Guardia di finanza di Napoli; per due indagati il gip di Napoli, Andrea Rovida, ha applicato l'obbligo di dimora nel comune di residenza, mentre a una sesta persona e' stata applicata la misura del divieto di dimora nelle province di Napoli, Caserta e Salerno. 

I fatti risalgono al 2009, quando vennero date alle fiamme gli stabilimenti di produzione e lavorazione del legno Europacking di Grumo Nevano, la ditta Emmetre e la Siderlegn, ma anche la TLV 2000 di Trentola Ducenta e le Antonlegno e Vife di Casandrino.

In pratica, i sei organizzavano incendi bruciando le aziende con i mezzi depositati all'interno (a volte già bruciati in precedenti incendi) e sporgevano denuncia ai carabinieri per poi riscuotere il premio assicurativo.

La segnalazione di un'anomalia in questa pratica e' arrivata alle Fiamme gialle dalle stesse assicurazioni. Poi, in fase di indagine, un indagato, Franco Caldo (poi deceduto) ha svelato un sistema messo in piedi dall'organizzazione.

Le ordinanze sono state eseguite dai militari della sezione operativa del secondo nucleo della Guardia di finanza di Napoli. 

Redazione Milano


NEL TERRITORIO DELLE CITTA' FANTASMA LA CAMORRA TRUFFA LE ASSICURAZIONI CON INCENDI DOLOSI DI FALEGNAMERIE (6 IN 2 ANNI)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
27 ANNI, PERDE IL LAVORO, E' DISPERATO E STAMATTINA SI E' BUTTATO DALLA FINESTRA DI CASA DEI GENITORI, DOVE VIVEVA.

27 ANNI, PERDE IL LAVORO, E' DISPERATO E STAMATTINA SI E' BUTTATO DALLA FINESTRA DI CASA DEI
Continua

 
'NDRANGHETA A MILANO: TRAFFICO RIFIUTI INDUSTRIALI E MOVIMENTO TERRA. 8 IMPRENDITORI LOMBARDI LEGATI AI CLAN ARRESTATI.

'NDRANGHETA A MILANO: TRAFFICO RIFIUTI INDUSTRIALI E MOVIMENTO TERRA. 8 IMPRENDITORI LOMBARDI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

AMAZON ANNUNCIA: 5.000 ASSUNZIONI IN GRAN BRETAGNA NEL 2017 (GRAZIE

20 febbraio - LONDRA - L'annuncio è ufficiale e arriva direttamente dai vertici della
Continua

ALTRO CASO DI MENINGITE A BOLZANO, MAI COSI' TANTI CASI IN PASSATO

17 febbraio - BOLZANO - In Alto Adige si e' verificato un altro caso di infezione da
Continua

SALVINI: ''BERLUSCONI SI CHIARISCA LE IDEE SU EURO, IMMIGRAZIONE,

17 febbraio - FIRENZE - ''E' Berlusconi che deve chiarirsi le idee sull'euro,
Continua

DOPPIA LEGNATA ELETTORALE IN ARRIVO PER I LABURISTI IL PROSSIMO 23

17 febbraio - LONDRA - Doppia legnata elettorale in arrivo per i Laburisti. I collegi
Continua
IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON 15 ALTRI

IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON

16 febbraio - L'AQUILA - Nell'ambito di un'inchiesta della procura della Repubblica
Continua

PISAPIA (E MOLTI ALTRI DEL PD) STANNO PREPARANDO IL NUOVO PARTITO.

16 febbraio - ''Campo Progressista prosegue in piena autonomia il lavoro di
Continua

UE VUOLE CHE LA GRAN BRETAGNA PAGHI LA BREXIT? LONDRA CHIEDE

16 febbraio - LONDRA - Nella Ue più volte a Bruxelles si è voluto sottolineare che
Continua

MORTE DI DAVID ROSSI (MPS) ''IMPROBABILE SIA OMICIDIO'' ALLORA E'

16 febbraio - SIENA - Dato che l'omicidio non è escluso, è solo altamente
Continua
LEGA IN PIAZZA CON I TAXISTI CONTRO LA SANATORIA DEL GOVERNO A FAVORE DI UBER

LEGA IN PIAZZA CON I TAXISTI CONTRO LA SANATORIA DEL GOVERNO A

16 febbraio - ROMA - Nuova protesta dei tassisti nei pressi del Senato per il rinvio
Continua

RALLENTA L'OCCUPAZIONE IN GERMANIA E TORNA AI VALORI DEL 2013

16 febbraio - BERLINO - L'occupazione della Germania è cresciuta al ritmo più debole
Continua
Precedenti »