52.124.751
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO LETTA CHINA LA TESTA E ACCETTA DI RIPIGLIARE IN ITALIA I ''PROFUGHI'' ANDATI LIBERAMENTE IN GERMANIA. BESTIALE.

giovedì 30 maggio 2013

Berlino - L'Italia avrebbe dato la propria disponibilita' ad accogliere di nuovo i profughi africani arrivati recentemente in Germania, ai quali avrebbe dato 500 euro a testa per lasciare lo Stivale. Lo scrive oggi la Bild, riportando una dichiarazione del portavoce del ministero degli Interni tedesco, riferita sul giornale in questi termini: "Abbiamo la promessa dell'Italia di riprendersi i profughi!", con le trattative che sarebbero in corso dagli inizi di maggio.

Il giornale sottolinea che comunque ad accollarsi le spese di viaggio in aereo dovranno essere i laender tedeschi nei quali i migranti sono nel frattempo giunti, poiche' "in caso di ritorno in bus o in treno c'e' il rischio che scendano lungo il percorso". Il quotidiano apre la sua prima pagina con il titolo di scatola "L'Italia ci manda i profughi dall'Africa" e parla di "un incredibile procedimento", sottolineando che "l'Italia avrebbe fornito a 5.700 profughi dall'Africa del nord 500 euro ciascuno e documenti di viaggio con validita' limitata affinche' lasciassero il Paese". Nel frattempo il ministro dell'Interno bavarese, Joachim Herrmann (Csu), afferma che "il comportamento del governo italiano e' inaccettabile!", con Bild che riferisce le dichiarazioni di un profugo dalla Nigeria, Asuquo Udo, 48 anni, che prima di arrivare ad Amburgo era stato in un centro di accoglienza nei pressi di Matera ed ora afferma che "quando il centro venne chiuso, mi sono stati dati 500 euro per andare in un altro Paese europeo".

Bild scrive che nel frattempo ad Amburgo 300 migranti vivono in strada, mentre "fino al 20 marzo oltre 300 profughi erano arrivati in Baviera". 

Quindi, clandestini arrivati in italia e dichiarati "profughi" devono rimanere in italia, ordina la Germania. Perfetto. Una ragione di più per abbandonare l'Unione Europea al suo destino para-nazista imposto dai tedeschi. 

max parisi


IL GOVERNO LETTA CHINA LA TESTA E ACCETTA DI RIPIGLIARE IN ITALIA I ''PROFUGHI'' ANDATI LIBERAMENTE IN GERMANIA. BESTIALE.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
J'ACCUSE DI UMBERTO BOSSI: IO TRADITO DALLA LEGA. MARONI DEVE FARE UN PASSO INDIETRO

J'ACCUSE DI UMBERTO BOSSI: IO TRADITO DALLA LEGA. MARONI DEVE FARE UN PASSO INDIETRO

 
EFFETTO CRISI / ALIMENTI TOSSICI, SCADENTI E PRODOTTI FUORILEGGE: ECCO IL CIBO CHE COMPRANO IL 62% DEGLI ITALIANI.

EFFETTO CRISI / ALIMENTI TOSSICI, SCADENTI E PRODOTTI FUORILEGGE: ECCO IL CIBO CHE COMPRANO IL 62%
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA CSU BAVARESE METTE IN DUBBIO L'ALLEANZA IN PARLAMENTO CON LA CDU

25 settembre - MONACO DI BAVIERA - All'indomani del voto in Germania, ecco un'altra
Continua

AFD PRIMO PARTITO IN SASSONIA COL 27%: BATTUTA LA CDU DELLA MERKEL

25 settembre - DRESDA - Nel successo clamoroso di Afd, c'è una ulteriore e fantastica
Continua

MATTEO SALVINI: ''DIFFERENZA TRA NOI E AFD? CHE NOI ANDREMO A

25 settembre - MILANO - ''La grande differenza tra noi e Afd e' che noi andremo a
Continua

AFD IN CONFERENZA STAMPA: ''GOVERNO MERKEL HA ABBANDONATO LO STATO

25 settembre - BERLINO - ''Abbiamo ricevuto il mandato degli elettori di controllare
Continua

SALVINI: ''QUANDO UN POPOLO VOTA, COME IN GERMANIA, BISOGNA

25 settembre - ''Quando il popolo vota, bisogna prenderne atto. Ho sentito giornalisti
Continua

LA NUOVA DESTRA TEDESCA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SALE ALL'11%

22 settembre - BERLINO - A due giorni dal voto in Germania i sondaggi indicano una
Continua

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua
Precedenti »