89.378.075
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ALESSANDRO MATTINZOLI CE L'HA FATTA, E' FUORI DELLA TERAPIA INTENSIVA ED E' FURIBONDO COL GOVERNO E CONTE: SI VERGOGNI!

venerdì 10 aprile 2020

Dal suo letto in terapia semi intensiva, dopo 41 giorni di ricovero agli Spedali Civili di Brescia Alessandro MATTINZOLI, assessore regionale allo Sviluppo economico della Regione Lombardia, vuole parlare "da cittadino e da malato". In un'intervista al quotidiano 'Il Giornale' racconta: "Mi ha deluso il premier Conte che non è venuto a vedere com'era la situazione di persona. A Nassirya, in Kosovo, il nostro governo è sempre andato a trovare i suoi soldati, qui in un'emergenza del genere Conte non ha lasciato la sua scrivania e il suo sorriso rassicurante. Non glielo perdono, dovrebbe davvero vergognarsi. Roma ha così inteso l'autonomia delle regioni, della Lombardia in particolare: ci ha abbandonato".

Per l'assessore, "Conte avrebbe dovuto avere l'umiltà di concordare con le opposizioni le misure da chiedere all'Europa. Divisi non siamo credibili. Bisogna avere l'umiltà di consultare gli esperti per programmare la ripresa economica a lunga durata. Non si può pensare in un'emergenza di non modificare le regole di accesso al credito. Gli imprenditori, ho ricominciato un po' a lavorare e a confrontarmi con i miei colleghi di giunta e il presidente Fontana che con grande umiltà hanno lavorato indefessamente, chiedono liquidità, sburocratizzazione e accesso al credito".

Ora dice MATTINZOLI, "È necessario ripensare il modello sociale ed economico, dove la sanità deve avere un ruolo prioritario. E riequilibrare il rapporto profitto-ambiente. Legittimo il profitto, ma chi produce e inquina di più dovrebbe versare somme compensative per interventi ambientali e per garantire a tutti i bambini opportunità di crescita, di sport e di cultura".

E al Corriere della Sera di oggi, Alessandro Mattinzoli dice:  ''Mi sembra di essere stato investito da due Tir. Uno, bene o male, è andato con la fine della terapia intensiva, l'altro ce l'ho ancora addosso'' .  "State attenti, davvero, ragazzi, state a casa - dice - prendete tutte le precauzioni possibili". ''Sto molto meglio - afferma - ma dopo 41 giorni sono ancora in isolamento in una struttura riabilitativa, vedo solo le infermiere e i medici che mi visitano una volta al giorno, vestiti come astronauti. E quando avremo finito questa intervista dovrò sdraiarmi e riposare, perché faccio ancora molta fatica. Come le dicevo mi sento ancora addosso il secondo Tir, un peso emotivo che si somma a quello fisico''. E ripercorre i momenti più difficili che ha passato: ''Me ne vengono in mente due: quando mi hanno detto che mi avrebbero ricoverato in terapia intensiva e allora io ho chiesto all'infermiera se avrei mai rivisto i miei figli, e poi quando mi hanno messo una maschera in stile Silenzio degli innocenti''. 

''Ero arrivato - ricorda - a 16 punti di polmonite, vicino al massimo livello di gravità, 48 ore di black out e poi mi sono un po' ripreso. Ma respiravo male e le maschere a ossigeno che mi hanno applicato erano dispersive. Così me ne hanno applicata una a ventosa, che si appicciava alla faccia, aderente, che tirava i capelli. Una tortura. Ho resistito per sette ore, poi - dopo che una infermiera ha ottenuto per me mezz'ora di pausa - volevo arrendermi e non metterla più, ho detto che ero arrivato al mio limite. Ma il medico è stato bravissimo a motivarmi provocandomi con metafore sportive'' ''In terapia intensiva, intubato - dice l'assessore - non potevo fare niente se non affidarmi alle persone stupende che vi lavorano e che davvero si prendono cura di te in ogni minimo dettaglio, fanno tutto loro. E sono orgoglioso almeno di una cosa: non ho mai pensato ''perché proprio a me?'', ma ho continuato a ritenermi fortunato per le cure che stavo ricevendo ed ero preoccupato soprattutto dall'idea di aver contagiato qualcuno. Ma a quanto pare soltanto mia moglie è positiva, ma asintomatica. Pensavo alle persone che volevo rivedere, cercavo di ricomporre la mia rete degli affetti. Ma devo anche dire che sono uscito da questa esperienza arricchito da convinzioni nuove''. 

''Sono cose - osserva - che avevo già in mente, ma ora sono ancora più convinto che dobbiamo pensare a un modello di società che faccia pace con il pianeta e basata sulla redistribuzione. Insomma, serve più attenzione a tutto l'ambiente, a partire da quello umano. E mi sono ripromesso di impegnarmi in questa battaglia'. A una situazione di emergenza come questa bisogna dare risposte di emergenza, gli strumenti ordinari non bastano. Quindi non credo sia una buona soluzione quella di seguire il percorso abituale, rallentato dalla burocrazia, per dare ossigeno alle imprese''. ''Bisogna - sottolinea - offrire liquidità immediata, al massimo nel giro di 24 ore. E sul settore del turismo osserva: Ha bisogno di tutele diverse e mirate. Il governo dovrebbe affacciarsi qui in Lombardia per vedere cosa è successo''. Usa poi toni duri contro il Governo: ''Dal mio letto di ospedale mi sono indignato per un presidente del Consiglio che non si è degnato di una sola visita in Lombardia. Bastava una conferenza stampa, lontano da tutti, per dare un segnale di vicinanza. Dovrebbe vergognarsi''. 


ALESSANDRO MATTINZOLI CE L'HA FATTA, E' FUORI DELLA TERAPIA INTENSIVA ED E' FURIBONDO COL GOVERNO E CONTE: SI VERGOGNI!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ALESSANDRO   MATTINZOLI   ASSESSORE   CONTE   VIGLIACCO   LOMBARDIA   CORONAVIRUS   TERAPIA   INTENSIVA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INCHIESTA / SEGRETATI DALLA UE CONTRATTI D'ACQUISTO DEI VACCINI E NIENTE CLAUSOLE DI RESPONSABILITA' LEGALE PER I DANNI

INCHIESTA / SEGRETATI DALLA UE CONTRATTI D'ACQUISTO DEI VACCINI E NIENTE CLAUSOLE DI

martedì 19 gennaio 2021
Il mistero sui vaccini, o meglio, sul loro prezzo, sui contratti firmati dalla Ue per acquistarli, sulla responsabilità legale in caso di effetti collaterali avversi, anzichè
Continua
 
RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO TRAVOLGE. NUOVE ELEZIONI

RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO

giovedì 14 gennaio 2021
AMSTERDAM - La coalizione di governo guidata dal premier Mark Rutte si riunira' domani per decidere se rassegnare le dimissioni a fronte delle crescenti polemiche riguardanti il caso di oltre 20mila
Continua
LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

martedì 12 gennaio 2021
Il nostro giornale ospita in apertura quanto scrive Matteo Renzi. Alcune delle sue posizioni sono apertamente condivisibili, e non temiamo di dirlo pubblicamente: "Il 22 luglio 2020 Italia Viva
Continua
 
MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

mercoledì 30 dicembre 2020
''Oltre alle vittime, nel nostro Paese più di 72 mila morti per Covid dall'inizio della pandemia, contiamo 390 mila imprese cancellate e più di 200 mila professionisti che hanno cessato
Continua
LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE HA NASCOSTO L'EPIDEMIA

LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE

martedì 29 dicembre 2020
Alla fine, le menzogne del regime comunista cinese vengono a galla.  A Wuhan, la città cinese in cui ha avuto origine l'epidemia di coronavirus lo scorso dicembre, i casi di covid
Continua
 
AL VIA LE PRIME VACCINAZIONI CONTRO IL COVID ALL'OSPEDALE DI NIGUARDA A MILANO. I VACCINATI STANNO TUTTI BENE.

AL VIA LE PRIME VACCINAZIONI CONTRO IL COVID ALL'OSPEDALE DI NIGUARDA A MILANO. I VACCINATI STANNO

domenica 27 dicembre 2020
MILANO - Sono partite dall'ospedale milanese di Niguarda, dove sono arrivate poco prima delle 8 del mattino, le prime fiale di vaccino anti-covid destinate alla Lombardia. Sono sono state suddivise e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
WALL STREET JOURNAL: ''L'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA' HA FATTO DISINFORMAZIONE SUL CORONAVIRUS. VA RIFORMATO''

WALL STREET JOURNAL: ''L'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA' HA FATTO DISINFORMAZIONE SUL
Continua

 
GALLERA: ''QUELLI COL SENNO DI POI CHE SPUTANO SENTENZE  E VELENO DA COMODE SCRIVANIE O DAI DIVANI DI CASA FANNO SCHIFO''

GALLERA: ''QUELLI COL SENNO DI POI CHE SPUTANO SENTENZE E VELENO DA COMODE SCRIVANIE O DAI DIVANI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CONFCOMMERCIO: PIL GENNAIO 2021 -0,8% E -10,7% DA GENNAIO 2020

19 gennaio - Confcommercio stima per gennaio un calo congiunturale del Pil, al netto
Continua

UDC: NO UNANIME ALLA FIDUCIA A CONTE AL SENATO

18 gennaio - ''La segreteria nazionale Udc, che si e' riunita nel pomeriggio, alla
Continua

AL CENTRODESTRA NON FU PERMESSO DA MATTARELLA FORMARE UN GOVERNO DI

18 gennaio - “Governo di minoranza accettabile? No, nel 2018 non fu permesso a
Continua

VERTICE DEL CENTRODESTRA ALLA CAMERA

18 gennaio - E' in corso a Montecitorio, il vertice del centrodestra per fare il
Continua

MATTEO SALVINI: ''CREDONO DI RISOLVERE QUESTA CRISI AFFIDANDOSI A

18 gennaio - Matteo Salvini: ''Renzi l'ha fatto nascere questo governo e adesso dopo
Continua

NEL 2020 ITALIA IN DEFLAZIONE E' LA TERZA VOLTA DAL 1954 (ALTRE DUE

18 gennaio - ''Nel 2020, la diminuzione dei prezzi al consumo in media d'anno (-0,2%)
Continua

TOTI: SE INVECE DEL CSX FOSSE STATO IL CDX A COMPORTARSI COSI' COME

18 gennaio - ''Vorrei capire cosa sarebbe successo se il centrodestra avesse dato
Continua

ARRIVA SAVIANO E PIERLUIGI BATTISTA LASCIA IL CORRIERE DELLA SERA

18 gennaio - ''Qui cane Enzo sta cercando le parole per dirci che si, dal 31 gennaio
Continua

SALVINI: SE CONTE NON HA IN NUMERI, DUE STRADE: VOTO O GOVERNO DI

18 gennaio - ''Oggi il problema per molte famiglie e' la salute con i vaccini che
Continua

FRANCESCHINI: ''NON BISOGNA VERGOGNARSI DI CERCARE VOTI IN AULA''

14 gennaio - ''In questa legislatura sono nati due governi tra avversari alle
Continua

CENTRODESTRA UNITO: CONTE VENGA IN PARLAMENTO E PRENDA ATTO DELLA

14 gennaio - ''Non c'e' piu' tempo per tatticismi o giochi di potere: il centrodestra
Continua

BERLUSCONI IN OSPEDALE NEL PRINCIPATO DI MONACO, CONDIZIONI SERIE.

14 gennaio - MILANO - E' stato Alberto Zangrillo, medico di fiducia di Silvio
Continua

NUOVO ESSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO, GUIDO GUIDESI: RILANCIAMO

14 gennaio - MILANO - ''Dalla prossima settimana mi confronterò con tutti i
Continua

ZINGARETTI: ''IMPOSSIBILE QUALSIASI GOVERNO CON ITALIA VIVA,

14 gennaio - ''C'è un dato che non può essere cancellato dalle nostre analisi. Ed
Continua

IL PD HA DECISO CONTE DEVE VENIRE IN PARLAMENTO: VOTO DI FIDUCIA O

14 gennaio - MONTECITORIO - ''Come gruppo dei democratici vogliamo che la crisi venga
Continua

PD: ''I COSIDDETTI RESPONSABILI NON CI SONO, RISCHIO CONCRETO

14 gennaio - ''I cosiddetti responsabili non ci sono, la maggioranza dopo lo strappo
Continua

MATTEO SALVINI: ''L'UNICA STRADA SONO LE ELEZIONI''

14 gennaio - ''O trovano una nuova maggioranza, affidandosi ai Mastella, oppure la
Continua

FRATELLI D'ITALIA: ''CONTE RIMETTA IL MANDATO E SI VOTI''.

14 gennaio - ''L'atto conclusivo di questa esperienza fallimentare del governo Conte
Continua

GDF DI BERGAMO NEGLI UFFICI DI ALTI DIRIGENTI DEL MINISTERO DELLA

14 gennaio - La Guardia di Finanza di Bergamo sta acquisendo documenti anche negli
Continua

GDF BERGAMO DENTRO MINISTERO SALUTE E ISS A ROMA: INCHIESTA SUL

14 gennaio - BERGAMO - La Gdf di Bergamo, oltre che negli uffici del Ministero della
Continua
Precedenti »