42.271.712
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ORECCHINI VELENOSI, BRACCIALETTI TOSSICI, COLLANE AL CADMIO (METALLO CHE UCCIDE) E NICKEL (500 VOLTE OLTRE IL LIMITE)

mercoledì 29 maggio 2013

Prato - Bigiotteria tossica destinata al mercato dei giovani. Sono oltre 500.000 gli articoli, tra orecchini, fermagli, braccialetti, anelli contenenti percentuali di Nickel e Cadmio molto superiori alla soglia consentita, e pertanto nocivi alla salute dei consumatori, che sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Prato nel corso di una operazione condotta in questi giorni nel Centro-Nord Italia.

Metalli pesanti questi che, se a contatto con l'organismo umano, con ritmo diluito nel tempo, possono provocare patologie cancerogene e allergiche. L'attivita' del Nucleo di Polizia Tributaria nasce da un'ispezione effettuata un anno fa all'interno di 6 stands commerciali, gestiti da cinesi, di un noto centro espositivo permanente pratese dove le Fiamme Gialle hanno trovato e sequestrato 130.000 articoli di bigiotteria i cui campioni, inviati per l'analisi chimica a un laboratorio specialistico certificato, evidenziavano la presenza altamente tossica di cadmio, metallo vietato dalla legge, e nickel 500 volte superiore alla soglia consentita.

Gli elementi di prova acquisiti in quell'occasione, hanno portato la procura di Prato a ordinare una serie di perquisizioni presso i fornitori dove sono stati ritrovati e sequestrati dai finanzieri del posto altri 500.000 articoli che, se immessi sul mercato, avrebbero generato introiti per circa 2.500.000 di euro. Le successive analisi chimiche sui campioni ne confermavano la pericolosita' e pertanto i 24 titolari delle imprese cinesi sono stati denunciati all'autorita' giudiziaria per aver distribuito sul mercato articoli commerciali pericolosi, nonche' per aver adulterato e/o contraffatto prodotti in danno della pubblica salute ed infine per frode in commercio.

Redazione Milano


ORECCHINI VELENOSI, BRACCIALETTI TOSSICI, COLLANE AL CADMIO (METALLO CHE UCCIDE)  E NICKEL (500 VOLTE OLTRE IL LIMITE)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SCOPERTA LA BANCA SEGRETA DELLA SPECTRE: 6 MILIARDI DI DOLLARI DI RICICLAGGIO A LIVELLO MONDIALE

SCOPERTA LA BANCA SEGRETA DELLA SPECTRE: 6 MILIARDI DI DOLLARI DI RICICLAGGIO A LIVELLO MONDIALE

 
BELSITO RACCONTA, MARONI QUERELA.

BELSITO RACCONTA, MARONI QUERELA.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »