81.648.775
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

OCSE: L'ITALIA NON DEVE TAGLIARE LE TASSE E IL PIL NEL 2013 SARA' -1,8%. LA DISOCCUPAZIONE AL 12%, E NEL 2014 PEGGIO.

mercoledì 29 maggio 2013

Visto il suo elevato debito pubblico, che deve essere incanalato su un percorso di riduzione, l'Italia deve "evitare riduzioni premature delle tasse", mentre al tempo stesso deve operare in modo da limitare la spesa pubblica totale.

Lo afferma l'Ocse nel sommario del capitolo sull'Italia contenuto nell'ultimo Economic Outlook. Un rapporto in cui sono state effettuate limature sulle attese di crescita della penisola, peraltro già basse, e in questo contesto secondo l'ente parigino bisogna mettere in cima alle priorità le riforme volte a rilanciare l'attività economica. Le stime sul Pil 2013 sono state riviste in peggo a -1,8% da -1,5%.

Sempre più emergenza disoccupazione in Italia: nelle sue ultime previsioni globali, l'Ocse ha rivisto in peggio le attese sul mercato del lavoro nella penisola e ora sul 2013 stima una disoccupazione in aumento all'11,9%, dal 10,6% del 2012. Sul 2014 è atteso un ulteriore e netto incremento al 12,5%.

I dati, contenuti nell'ultimo Economic Outlook, sono peggiori di quelli indicati sempre dall'Ocse meno di un mese fa: nel rapporto sull'Italia pubblicato lo scorso 2 maggio l'ente parigino stimava una disoccupazione 2013 all'11,4%, e sul 2014 all'11,8%.

In generale, secondo l'Ocse si profila una graduale ripresa delle economie avanzate (italia esclusa) tra la metà di quest'anno e il 2014, sostenuta da politiche monetarie espansive, miglioramenti delle condizioni dei mercati e un progressivo recupero della fiducia.

Il prossimo anno segnerà una ripresa anche l'area euro (italia sempre esclusa) che però resta in affanno e accusa crescenti livelli di disoccupazione. Nel suo ultimo Economic Outlook l'ente parigino prevede un più 1,2% del Pil per l'insieme dell'area Ocse quest'anno, cui seguirà un più 2,3% nel 2014.

Prospettive che tuttavia "restano dominate da rischi al ribasso", anche se questi fattori di rischio si sono ridotti grazie alle misure anti crisi prese nell'area euro e al mancato innescarsi del Fiscal Cliff negli Usa. Eurolandia peraltro sul 2013 segnerà un meno 0,6% in termini di Pil, cui seguirà una ripresa dell'1,1% nel 2014. Il Pil globale, secondo l'Ocse, segnerà un più 3,1% nel 2013 e un più 4% nel 2014.

Gli Usa invece segneranno un più 1,9% del Pil quest'anno e un più 2,8% nel 2014. Le difficoltà dell'area euro appaiono ancora più evidenti in termini di disoccupazione: nel 2013 per la media dell'area Ocse si attesterà all'8,1 per cento e nel 2014 registrerà una limatura all'8%. Nell'area euro invece toccherà il 12,1% quest'anno e il 12,3% nel prossimo. Solo nel corso del 2014, secondo l'Ocse, si stabilizzerà nell'Unione valutaria, e comunque a livelli molto elevati. 

Redazione Milano


OCSE: L'ITALIA NON DEVE TAGLIARE LE TASSE E IL PIL NEL 2013 SARA' -1,8%. LA DISOCCUPAZIONE AL 12%, E NEL 2014 PEGGIO.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
VOLETE EVITARE DI AMMALARVI? USATE IL WEB. TANTI BUONI CONSIGLI E INDICAZIONI TERAPEUTICHE A DISPOSIZIONE DI TUTTI.

VOLETE EVITARE DI AMMALARVI? USATE IL WEB. TANTI BUONI CONSIGLI E INDICAZIONI TERAPEUTICHE A
Continua

 
SCOPERTA LA BANCA SEGRETA DELLA SPECTRE: 6 MILIARDI DI DOLLARI DI RICICLAGGIO A LIVELLO MONDIALE

SCOPERTA LA BANCA SEGRETA DELLA SPECTRE: 6 MILIARDI DI DOLLARI DI RICICLAGGIO A LIVELLO MONDIALE


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ZAIA: ''L'APP IMMUNI HA GRANDI LIMITI, IMPOSSIBILE GESTIRLA''

3 giugno - VENEZIA - ''L'app immuni ha due grandi limiti, uno legato alla privacy e
Continua

NELLO SCORSO MESE DI APRILE, PERSI IN ITALIA 274.000 POSTI DI LAVORO

3 giugno - ROMA - Una perdita di 274 mila posti di lavoro in un solo mese, quello
Continua

LA BANCA D'INGHILTERRA INVITA LE BANCHE INGLESI A PREPARARSI ALLA

3 giugno - LONDRA - Il governatore della Bank of England (BoE), Andrew Bailey ha
Continua

SENATRICE ELENA TESTOR ADERISCE ALLA LEGA ED ENTRA NEL GRUPPO AL

3 giugno - La senatrice Elena Testor ha lasciato Forza Italia e ha aderito
Continua

IN SPAGNA LA CATASTROFE DEL CORONAVIRUS HA CANCELLATO 133.000

3 giugno - La crisi scatenata dal coronavirus ha provocato in Spagna la scomparsa
Continua

LA POLIZIA DELLA DITTATURA COMUNISTA CINESE SPARA SULLA FOLLA A

27 maggio - La polizia agli ordini della dittatura comunista cinese che a Hong Kong
Continua

MINACCE DI MORTE AL GOVERNATORE FONTANA: ADESSO E' SOTTO SCORTA

27 maggio - Da due giorni il presidente della Regione Lombardia, Attilio FONTANA, e'
Continua

L'IMPATTO DEL COVID SULL'ECONOMIA DELL'EUROZONA SARA' IL DOPPIO DEL

27 maggio - FRANCOFORTE - La Bce ha preparato diverse stime sull'impatto della crisi
Continua

SUPER FLOP DEI TEST COVID: ALLA PROVA DEI FATTI, SOLO IL 25% HA

26 maggio - Tutta questa ''corsa'' (e polemiche di ogni genere) a fare test
Continua

FRANCIA SE NE FREGA DELLA UE: MASSICCI AIUTI DI STATO ALLE AZIENDE

26 maggio - PARIGI - Addio libero mercato, addio regole e regoline della Ue che
Continua

LEGA: LA UE DEVE IMPORRE SANZIONI AL REGIME COMUNISTA CINESE!

26 maggio - ''L'Europa non può essere silente davanti a quanto sta succedendo ad
Continua

INSEGNANTI PRECARI ILLUSI E TRADITI DAL GOVERNO CONTE, TUTTO

25 maggio - ''Polpetta avvelenata di Conte a Pd e LeU durante la trattativa sul
Continua

FONTANA:ZERO DECESSI IN LOMBARDIA E' DATO POSITIVO MA NON

25 maggio - MILANO - ''La cosa che mi rasserena e' il numero dei nuovi contagiati
Continua

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua
Precedenti »