75.338.600
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

EUROBUROCRATI UE HANNO SENTENZIATO: PARMIGIANO SALAME SAN DANIELE MOZZARELLA EXTRAVERGINE FANNO MALE COCA COLA FA BENE

giovedì 5 dicembre 2019

La Coca-Cola avrebbe effetti devastanti sul nostro organismo, a dirlo è l’ex farmacista inglese Niraj Naik sul suo blog. “Dopo aver visto così tante persone che soffrono di obesità con malattie cardiache o diabete, ero fortemente motivato a cercare ciò che effettivamente induce la gente a diventare obesi“, ha spiegato. E il risultato di questo studio mostrerebbe che la causa è “il fruttosio sotto forma di sciroppo di fruttosio, una particolare sostanza presente in molti alimenti trasformati e bevande” come la Coca-Cola di cui “la maggior parte delle persone è totalmente inconsapevole della sua pericolosità”.

Come riporta Dagospia.com, secondo questo studio che ripercorre cosa accadrebbe nel giro di un’ora all’organismo di chi ha bevuto una lattina della bevanda gasata, dopo i primi 10 minuti “sono stati assunti 10 cucchiaini di zucchero (il 100% della dose giornaliera raccomandata), l’unica cosa che vi impedisce di vomitare per l’eccessiva dolcezza è l’acido fosforico che altera il sapore della Coca-Cola, permettendovi di ingerirla”.

Venti minuti più tardi “la quantità di zucchero nel vostro sangue è ai massimi e state producendo quanta più insulina possibile per farvi fronte, allo stesso tempo il vostro fegato risponde a questa situazione di emergenza trasformando tutto lo zucchero che può in grasso”. Passati quaranta minuti “tutta la caffeina è stata assorbita, le pupille si dilatano, la pressione del sangue sale e il fegato risponde pompando più zucchero nel sangue”. A questo punto dopo un’ora precisa ecco, secondo Naik, che “le proprietà diuretiche della caffeina iniziano a farsi sentire e sentite il bisogno di fare la pipì. In questo momento espellerete elementi importanti per le vostre ossa come calcio, magnesio e zinco, oltre a acqua ed elettroliti ancor prima che il vostro corpo potesse estrarre gli elementi indispensabili per idratarvi”. (Articolo de Il fatto Quotidiano, che ringraziamo).

Dopo l'infografica sugli effetti della Coca Cola, pubblicata dal blog The Renegade Pharmacist, il farmacista Niraj Naik ne ha realizzata un'altra che rivela cosa succede nel nostro corpo dopo aver bevuto la stessa bevanda nella variante light, senza zucchero e senza calorie. C'è chi la preferisce alla rivale perché "più sana e più leggera", ma le conseguenze sul nostro fisico ad un'ora dall'assunzione possono essere tutt'altro che positive.

Nei primi dieci minuti: inganna le tue papille gustative e intacca i denti. L'acido fosforico attacca lo smalto, mentre gli zuccheri artificiali come l'aspartame colpiscono il tuo sistema. L'aspartame, inoltre, può anche attivare i recettori del gusto e indurre il tuo corpo a pensare che abbia iniziato già a processare lo zucchero.

20 minuti dopo: gli zuccheri vengono trasformati in grasso. Proprio come accade con la lattina di Coca Cola classica, anche quella dietetica aumenta la produzione di insulina e predispone il tuo corpo ad immagazzinare grassi. Secondo numerosi studi, ci sarebbe così il rischio di contrarre diabete di tipo 2, di soffrire di pressione alta e di problemi cardiaci.

40 minuti dopo: può iniziare a causare dipendenza. La combinazione di caffeina e aspartame crea un effetto simile a quello che si ha dopo l'assunzione di cocaina. L'eccitotossicità (fenomeno neuronale dovuto all'esposizione a concentrazioni relativamente alte di acido glutammico, ndr) potrebbe rendere esausto il cervello, a causa della sovrastimolazione dei suoi recettori. Soprattutto se il consumo di questa bevanda è regolare.

60 minuti dopo (e oltre): la bevanda viene svuotata di nutrienti e può iniziare a renderti affamato o assetato. A differenza della sensazione di appagamento che si ha dopo aver bevuto una Coca Cola classica, con quella dietetica inizierai ad aver bisogno di zuccheri. Ti farà sentire il desiderio di un'altra lattina o, peggio, di mangiare un po' di cibo spazzatura. Non avrà lasciato nel tuo corpo nessuna sostanza nutriente, anzi, avrà privato il tuo fisico di alcuni minerali essenziali. Non avrà soddisfatto la tua sete perché il suo effetto è quello di disidratare più che idratare. La carenza d'acqua può portare a sperimentare la cosiddetta "nebbia" della mente, una scarsa concentrazione, stanchezza e la propensione all'irritabilità.

"La Diet Coke è la seconda bevanda non alcoolica più venduta negli Stati Uniti, ma, secondo quanto sostiente la Beverage Digest, le vendite sono rallentate perché le persone sono diventate più attente ai rischi di questo tipo di drink sulla salute", scrive Niraj Naik. Il farmacista, nel suo nuovo post, svela anche di aver ricevuto un messaggio dal portavoce della Coca Cola dopo il suo precedente articolo di successo: "La gente beve Coca Cola da più di 129 anni. Come tutti i soft drink, è perfettamente sicura e può essere integrata in una dieta e uno stile di vita equilibrato. Abbiamo provveduto a soddisfare anche diversi tipi di consumatori, dandogli l'opportunità di scegliere la bevanda senza zuccheri e senza caffeina". "Ma sono davvero così sane?", si chiede Naik. E aggiunge: "Nella mia carriera ho rilevato che le persone che bevono la Coca Cola dietetica hanno gli stessi problemi di quelli che bevono quella normale".

La colpa, secondo il farmacista, sarebbe dell'aspartame: i drink che contengono questo edulcorante farebbero più male al nostro corpo rispetto a quelli che contengono zuccheri semplici. "Uno studio dell'American Journal of Clinical Nutrition ha rivelato che le bevande dietetiche frizzanti aumentano il rischio di contrarre diabete di tipo 2 e che le donne che le bevono regolarmente hanno il 66% di possibilità di ammalarsi", ha spiegato. I zuccheri artificiali poi causerebbero più dipendenza degli zuccheri normali e sarebbero anche 1000 volte più dolci. Se gli effetti dell'assunzione sono tutt'altro che salutari, le cose si complicano visto che il consumatore medio di questo tipo di bevande è solito berne almeno tre al giorno.

"La scelta è tua - scrive Nikai -. Vuoi davvero diventare un maiale a causa dell'aspartame solo per il piacere di bere il tuo drink preferito oppure credi che sia giunto il momento di trovare una valida alternativa? Pensi che tu possa ancora bere una lattina al giorno sapendo quanto fa male al tuo corpo?". E dopo le domande retoriche, il farmacista dà qualche suggerimento: "Cerca i drink che contengano la stevia (un dolcificante naturale, ndr). Bevi acqua minerale non gassata e aggiungi un po' di limone per dare più sapore oppure un po' di miele, se ami i gusti dolci. Bevi tè verde se vuoi lo stesso effetto della caffeina, senza effetti collaterali. Impara a fare o a comprare centrifughe nutrienti ottenute da verdure come spinaci o da frutti con pochi zuccheri come i mirtilli ma saporiti come il cocco". E aggiunge: "La moderazione è il segreto. Anche una sola lattina al giorno può portarti a soffrire di diabete, obesità e problemi cardiaci. Fallo per la tua salute". (Articolo pubblicato dal huffingtonpost che ringraziamo)

A fronte di tutto ciò, gli euroburocrati della Ue hanno definito "dannosi eper la salute umana"  alimenti prodotti in Italia quali: il gorgonzola, la mozzarella, il prosciutto San Daniele, il parmigiano reggiano, il pecorino romano, il salame, l'olio extravergine di oliva.

Mentre sempre gli euroburocrati hanno deciso che sono "sani" per gli esseri umani i seguenti alimenti, nella fattispecie, bevande: la Coca Light, la Coca Zero, la Red Bull Light.

Ogni commento è superfluo, a parte l'evidenza della follia di una cosa che si chiama Ue.

Max Parisi


EUROBUROCRATI UE HANNO SENTENZIATO: PARMIGIANO SALAME SAN DANIELE MOZZARELLA EXTRAVERGINE FANNO MALE COCA COLA FA BENE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   PAZZI   GORGONZOLA   SAN DANIELE   SALAME   OLIO EXTRAVERGINE   MOZZARELLA   COCA COLA   RED BULL    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
WALL STREET JOURNAL: ''L'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA' HA FATTO DISINFORMAZIONE SUL CORONAVIRUS. VA RIFORMATO''

WALL STREET JOURNAL: ''L'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA' HA FATTO DISINFORMAZIONE SUL

lunedì 6 aprile 2020
"La pandemia di coronavirus offrirà molte lezioni su cosa fare meglio per salvare più vite e fare meno danni economici la prossima volta. Ma una cosa è già certa: per far
Continua
 
L'ACCUSA INFAME DI GAD LERNER AL PIO ALBERGO TRIVUZIO FINIRA' IN TRIBUNALE: ''STRAGE NASCOSTA'' E' FALSO. ECCO I DATI

L'ACCUSA INFAME DI GAD LERNER AL PIO ALBERGO TRIVUZIO FINIRA' IN TRIBUNALE: ''STRAGE NASCOSTA'' E'

lunedì 6 aprile 2020
"Su un totale di 1.012 fra ospiti e pazienti", al Pio Albergo TRIVULZIO (Pat) di Milano "nel mese di marzo si sono verificati 70 decessi" contro i 52 del marzo 2019, "18 dei quali avvenuti in Hospice
Continua
MOLTO PROBABILE CHE IL VIRUS SIA ARRIVATO IN ITALIA CON I VOLI DA WUHAN GIA' IN GENNAIO. SE FOSSERO STATI BLOCCATI...

MOLTO PROBABILE CHE IL VIRUS SIA ARRIVATO IN ITALIA CON I VOLI DA WUHAN GIA' IN GENNAIO. SE FOSSERO

sabato 4 aprile 2020
"E' molto probabile che l'infezione sia arrivata in Italia attraverso i tre voli settimanali da e per Wuhan prima che le nostre autorità bloccassero i voli dalla Cina o che il virus possa
Continua
 
LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER FINANZIARE SPESE ITALIANI

LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER

domenica 29 marzo 2020
"Io mi impongo di pensare positivo. Soltanto, non vorrei che da lunedi' ci fossero gli italiani in fila fuori dai Comuni a chiedere soldi che non ci sono". Lo dice al Corriere della Sera il leader
Continua
STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA E ANTIBIOTICI MIRATI

STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA

martedì 17 marzo 2020
Da anti-malarico ad anti-Covid. Dopo un primo studio cinese, la vecchia clorochina, farmaco contro la malaria ormai '60enne', è stato testato in Francia su pazienti con coronavirus, con
Continua
 
UN FARMACO CONTRO L'ARTRITE CURA IN MODO IMPORTANTE MALATI DI CORONAVIRUS: IL TOCILIZUMAB DELLA ROCHE, CHE LO DA' GRATIS

UN FARMACO CONTRO L'ARTRITE CURA IN MODO IMPORTANTE MALATI DI CORONAVIRUS: IL TOCILIZUMAB DELLA

mercoledì 11 marzo 2020
"Sarà estubato uno dei primi 2 pazienti con Covid-19 trattati a Napoli con il farmaco tocilizumab. In 24 ore il paziente ha avuto miglioramenti importanti, domani faremo un controllo ulteriore
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL SUPERSTATO UE ''NON SERVE''

ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL
Continua

 
RICICLAGGIO SOLDI DELLA NDRANGHETA: GDF SEQUESTRA 400 MILIONI AL ''RE'' DEL GAMBLING ANTONIO RICCI CON SOCIETA' A MALTA

RICICLAGGIO SOLDI DELLA NDRANGHETA: GDF SEQUESTRA 400 MILIONI AL ''RE'' DEL GAMBLING ANTONIO RICCI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

REGIONE LOMBARDIA HA ORGANIZZATO LA CONSEGNA DELLA SPESA A CASA IN

8 aprile - Sono oltre 700 i Comuni di Regione Lombardia che offrono servizio di
Continua

GOLDMAN SACHS: PIL EUROZONA -9% NEL 2020. GERMANIA -8,9%

8 aprile - La banca d'affari statunitense Goldman Sachs ha aggiornato oggi le stime
Continua

SINDACO DI POZZALLO VIETA LO SBARCO DEI 150 AFRICANI SULL'ALAN

8 aprile - POZZALLO (RAGUSA) - ''Nonostante siamo una citta' di accoglienza e lo
Continua

LUCIA ANNUNZIATA RICOVERATA IERI SERA ALL'OSPEDALE SPALLANZANI:

8 aprile - ROMA - In seguito all'insorgere di febbre e di difficolta' respiratorie,
Continua

FRANCIA IN RECESSIONE, -6% PIL 1° TRIMESTRE, MAI VISTO CROLLO

8 aprile - PARIGI - Nel primo trimestre 2020 l'economia francese ha subito una
Continua

DURE E MOTIVATE ACCUSE DI BLOOMBERG E ALTRI QUOTIDIANI AL GOVERNO

8 aprile - La crisi scatenata dal nuovo coronavirus in Spagna ha attraversato i
Continua

COMMISSIONE PER CAPIRE SE LE RSA HANNO RISPETTATO INDICAZIONI

8 aprile - MILANO - ''Noi sulle Rsa, che ricordiamolo sono strutture private,
Continua

GALLERA: ''E' FALSO CHE NON SIA STATO SANIFICATO IL PRONTO SOCCORSO

8 aprile - ''E' falsa la ricostruzione secondo la quale dopo il primo contagio il
Continua

L'OLANDA ERA E RESTA CONTRARIA AGLI EUROBOND E NON C'E' ACCORDO

8 aprile - BRUXELLES - ''L'Olanda era e resta contraria agli Eurobond perche'
Continua

LINDT REGALA 20.000 UOVA DI PASQUA AD OSPEDALI DELLA LOMBARDIA

7 aprile - Lindt Italia ha deciso di donare 20.000 uova di cioccolato ad alcune
Continua

BORIS JOHSON NON HA LA POLMONITE ED E' IN CONDIZIONI STABILI E DI

7 aprile - Boris Johnson ''non ha la polmonite'': una buona notizia arriva da
Continua

IN CINA HANNO RIPRESO A MANGIARE PIPISTRELLI. ALLORA, SONO DEI

7 aprile - Commentando a Mattino 5 un servizio che documentava la riapertura dei
Continua

FINALMENTE IL ''PARLAMENTO UE DI STRASBURGO'' AVRA' UNO SCOPO:

7 aprile - ''In collaborazione con le autorità francesi, abbiamo messo a
Continua

REGIONE LOMBARDIA STA DISTRIBUENDO 3 MILIONI DI MASCHERINE AI

7 aprile - La regione Lombardia sta distribuendo 3 milioni di mascherine ai sindaci
Continua

LA TERRIBILE VERITA' SULLA TRASMISSIONE DEL VIRUS NELLE RSA DI

7 aprile - MILANO - I pazienti covid nelle Rsa ''e' stata una proposta, a nessuno
Continua

STATO CONDANNATO A PAGARE A BRUNO CONTRADA 667MILA EURO PER

7 aprile - ''La cosa più importante di questa liquidazione accordata dalla Corte
Continua

CONFCOOPERATIVE: MISURE DI SOSTEGNO IMMEDIATE O FALLIRANNO 1

7 aprile - ''L'economia italiana inchioda e occorreranno almeno due anni prima di
Continua

DURIGON: NON C'E' ALCUN AIUTO PER IL SETTORE TURISMO: SERVONO A

7 aprile - Il decreto liquidità ''è uno strumento positivo da un lato, ma
Continua

GALLERA: I DATI DI MILANO SONO CONFORTANTI, SACRIFICI INIZIANO A

7 aprile - MILANO - ''I dati sono confortanti e in linea anche a Milano, che ieri
Continua

PROF. PESENTI: ''MASCHERINE SERVONO, ANCHE QUELLE PER COSI' DIRE

6 aprile - «Troppe polemiche politiche in generale. Poi si capirà cosa ha
Continua
Precedenti »