83.442.476
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

venerdì 15 novembre 2019

 Matteo Salvini ha iniziato il suo intervento al PalaDozza di Bologna criticando la stampa. "Fatemi ringraziare i giornalisti: di voi qui riuniti non c'e' una foto sulle homepage dei due principali quotidiani italiani Repubblica e il Corriere. Hanno solo le contro-manifestazioni", ha detto il segretario leghista. "Siamo l'unico caso giornalistico al mondo in cui siete in migliaia qui dentro, ma non esistiamo: esistono quelli contro", ha aggiunto. "Dico ai giornalisti 'Andate avanti cosi', ci fate vincere. Piu' fate finta di niente, piu' gli emiliani aprono gli occhi" e "piu' negate la realta', piu' la realta' viene a galla", ha continuato. "Preferisco cinque righe su un quotidiano locale del territorio che un paginone su un giornalone nazionale che non legge nessuno". 

Parola d'ordine liberta' e toni poi moderati, aperti al confronto anche con chi sta dall'altra parte. "Liberiamo l'Emilia-Romagna e poi liberiamo l'Italia" e' il mantra dell'evento leghista di apertura della campagna elettorale di Lucia Borgonzoni, in vista delle Regionali emiliano-romagnole del 26 gennaio. Per l'occasione, la Lega hanno affittato il PalaDozza, tempio del basket bolognese, e riempito gli oltre 5000 posti.

"Da soli non si va da nessuna parte mentre uniti si vince". Cosi' Matteo Salvini, dal palco del Paladozza, ha ringraziato gli esponenti degli altri partiti del centrodestra presenti all'apertura della campagna elettorale di Lucia Borgonzoni a Bologna. 

L'acuto di 'Vincero'' e la promessa firmata Matteo Salvini di "rivederci in piazza Maggiore per chiudere la campagna elettorale" hanno concluso la manifestazione della Lega al Paladozza di Bologna. L'evento ha lanciato la candidatura di Lucia Borgonzoni, sostenuta dal centrodestra e da alcune realta' civiche. Molti non sono riusciti a raggiungere il PalaDozza. Non meno di 20 pullman in arrivo da altre regioni sono stati penalizzati dal traffico dovuto al corteo dei centri sociali nella zona. "Non avrei mai immaginato la BOLOGNA che stiamo vedendo qua dentro", la soddisfazione della Borgonzoni: "Il cambiamento non puo' essere fermato quando ci sono milioni di persone che lo vogliono, anche in Italia".

La candiddata (per lei sono arrivati sotto le Due Torri anche i governatori di Veneto, Lombardia, Sardegna, Umbria e Friuli-Venezia Giulia) ha ribadito: "Sento gente che mi minaccia di querele, ma chi deve vergognarsi sono loro, dato che le persone che vogliono fare delle segnalazioni devono nascondersi, lasciarmi dei pizzini sotto la porta, perche' hanno paura che succeda qualcosa".

Tra le priorita', la Borgonzoni ha indicato lo snellimento della burocrazia per aziende e famiglie, oltre alla sanita': "Quando dico che ci sono problemi, la gente mi guarda come una marziana, ma ci sono". Inevitabili i riferimenti ai cavalli di battaglia di Bibbiano ("Mi criticano per quella maglietta, ma si dovrebbe vergognare chi non ha controllato") e all'assegnazione delle case popolari: "Dire che devono andare a chi e' qui da piu' tempo, non e' razzismo, ma giustizia".

A pochi chilometri, la manifestazione, (10mila per gli organizzatori) in piazza Maggiore, e il corteo anti-Salvini dei centri sociali con scontri con la polizia. A questi ultimi - e ai giornali che danno piu' spazio alla protesta - il segretario leghista dedica gli strali piu' aspri del suo intervento. "Se ci sono rimasti alcuni squadristi in italia, sono la' fuori, gli squadristi rossi'", scandisce.

Per tutto il resto dell'intervento, e' un Salvini piu' pacato, quello del PalaDozza. Torna a criticare l'idea del tortellino con la carne di pollo, riservato ai fedeli musulmani, ma poi dice che gli "piacerebbe" avere un "confronto" con l'arcivescovo di Bologna, Matteo Maria Zuppi. "Io vengo a Bologna in punta di piedi. Non ho niente da insegnare agli emiliano-romagnoli. Solo da imparare", dice poi. 

Critica ormai di rito sull'inchiesta di Bibbiano ("Giu' le mani dai bambini") e sul governo in carica: ai cori 'Giggino al San Paolo' Salvini risponde ai militanti chiedendo che se ne vadano anche Giuseppe Conte, Matteo Renzi e Nicola Zingaretti, perche' "gli errori si fanno in compagnia".

Tra citazioni di Benedetto XVI, Giovannino Guareschi e il cardinale Giacomo Biffi, torna sul tema della commissione Segre, dopo l'astensione della Lega. "Io sono e noi saremo sempre al fianco di Liliana Segre. Pero' - aggiunge - senza l'ipocrisia di quelli che tirano in ballo Liliana Segre e poi vanno in piazza con quelli che bruciano le bandiere di Israele. Giu' le mani da Israele, dalla democrazia, patrimonio di storia, cultura e liberta'".

Prima delle chiusura affidata al segretario leghista, avevano parlato tutti i governatori leghisti: dalla neoeletta Donatella Tesei, ad Attilio Fontana, Luca Zaia, Massimiliano Fedriga e il 'sardista' Christian Solinas. Poi, accolta in pompa magna, e' stato il turno di Bongonzoni.

"Sono convinta che ce la possiamo fare", ha caricato il PalaDozza, promettendo che, se dovesse vincere, i primi ambiti sul quale interverrebbe sarebbero le infrastrutture e le liste di attesa in sanita'. In apertura di serata, presentata da un applauditissimo Mario Giordano, erano intervenuti il poeta romagnolo Davide Rondoni, il sociologo Alessandro Amadori, e Marco Omboni responsabile marketing di un gruppo attivo nel packaging che ha criticato la plastic tax governativa.

Redazione Milano

 


AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

LEGA   BOLOGNA BORGONZONI   ELEZIONI REGIONALI   SQUADRISTI ROSSI   SALVINI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA ITALIANA LA CENSURA

LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA

lunedì 25 maggio 2020
  LONDRA - Alcuni giorni fa, in molti sono rimasti sorpresi dal fatto che George Soros si sia mostrato preoccupato per il fatto che l'Italia potrebbe presto uscire dall'Unione Europea e come
Continua
 
CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID. CONSEGNE A SETTEMBRE

CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID.

giovedì 21 maggio 2020
LONDRA - Ci siamo, il vaccino è pronto e la produzione su scala planetaria è al via. La multinazionale Astrazeneca ha concluso i primi accordi per la produzione di almeno 400 milioni di
Continua
GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA: GLOBALIZZAZIONE ADDIO

GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA:

martedì 12 maggio 2020
La battaglia intrapresa dal Giappone contro il coronavirus ha acceso a Tokyo un campanello d'allarme in merito alla dipendenza del sistema paese dalle catene di fornitura della Cina. Gia' da alcuni
Continua
 
COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E ADESSO VUOLE IL MES

COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E

lunedì 11 maggio 2020
Mentre l’Italia prova a ripartire con la Fase2, riprendiamo i nostri interventi e lo facciamo analizzando cosa ha fatto o meglio, cosa non ha fatto il governo pentapiddino per tenere a galla
Continua
IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA DALLE BANCHE PER CREDITO

IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA

martedì 5 maggio 2020
Ricavi quasi dimezzati nel 2020 con il turismo che prevede una contrazione del 66,3%, giudizi in grande prevalenza negativi sui provvedimenti finora adottati dal governo per contrastare la crisi
Continua
 
RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO CHIAVI NEGOZI A SALA!

RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO

mercoledì 29 aprile 2020
MILANO - Regole chiare su come riaprire. Questo chiedono, oltre alla riduzione delle tasse locali, i commercianti milanesi. Tremila di loro, per lo piu' titolari di bar, ristoranti e gelaterie, ma
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,
Continua

 
CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA FINANZIARIA...

CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ZAIA: ''L'APP IMMUNI HA GRANDI LIMITI, IMPOSSIBILE GESTIRLA''

3 giugno - VENEZIA - ''L'app immuni ha due grandi limiti, uno legato alla privacy e
Continua

NELLO SCORSO MESE DI APRILE, PERSI IN ITALIA 274.000 POSTI DI LAVORO

3 giugno - ROMA - Una perdita di 274 mila posti di lavoro in un solo mese, quello
Continua

LA BANCA D'INGHILTERRA INVITA LE BANCHE INGLESI A PREPARARSI ALLA

3 giugno - LONDRA - Il governatore della Bank of England (BoE), Andrew Bailey ha
Continua

SENATRICE ELENA TESTOR ADERISCE ALLA LEGA ED ENTRA NEL GRUPPO AL

3 giugno - La senatrice Elena Testor ha lasciato Forza Italia e ha aderito
Continua

IN SPAGNA LA CATASTROFE DEL CORONAVIRUS HA CANCELLATO 133.000

3 giugno - La crisi scatenata dal coronavirus ha provocato in Spagna la scomparsa
Continua

LA POLIZIA DELLA DITTATURA COMUNISTA CINESE SPARA SULLA FOLLA A

27 maggio - La polizia agli ordini della dittatura comunista cinese che a Hong Kong
Continua

MINACCE DI MORTE AL GOVERNATORE FONTANA: ADESSO E' SOTTO SCORTA

27 maggio - Da due giorni il presidente della Regione Lombardia, Attilio FONTANA, e'
Continua

L'IMPATTO DEL COVID SULL'ECONOMIA DELL'EUROZONA SARA' IL DOPPIO DEL

27 maggio - FRANCOFORTE - La Bce ha preparato diverse stime sull'impatto della crisi
Continua

SUPER FLOP DEI TEST COVID: ALLA PROVA DEI FATTI, SOLO IL 25% HA

26 maggio - Tutta questa ''corsa'' (e polemiche di ogni genere) a fare test
Continua

FRANCIA SE NE FREGA DELLA UE: MASSICCI AIUTI DI STATO ALLE AZIENDE

26 maggio - PARIGI - Addio libero mercato, addio regole e regoline della Ue che
Continua

LEGA: LA UE DEVE IMPORRE SANZIONI AL REGIME COMUNISTA CINESE!

26 maggio - ''L'Europa non può essere silente davanti a quanto sta succedendo ad
Continua

INSEGNANTI PRECARI ILLUSI E TRADITI DAL GOVERNO CONTE, TUTTO

25 maggio - ''Polpetta avvelenata di Conte a Pd e LeU durante la trattativa sul
Continua

FONTANA:ZERO DECESSI IN LOMBARDIA E' DATO POSITIVO MA NON

25 maggio - MILANO - ''La cosa che mi rasserena e' il numero dei nuovi contagiati
Continua

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua
Precedenti »