72.352.087
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SU ECONONIA SICUREZZA E LAVORO: L'ITALIA VA IL DOPPIO DELLA GERMANIA

lunedì 22 luglio 2019

Fatto il giro di boa dell’anno, è tempo di bilanci per la politica economica del governo e, di riflesso, per l’economia del paese.

Come ormai saprete, non passa giorno che i media mainstream parlino di paese al collasso, di disastro economico, di conti pubblici sull’orlo della bancarotta ed invochino la caduta del governo e la sua sostituzione con un esecutivo tecnico che possa “salvare il paese” sul modello del macellaio sociale monti.

Ma la realtà sta veramente in questi termini? Vediamo qualche dato ISTAT:

A maggio, ultimo dato disponibile, si stima che il fatturato dell’industria aumenti in termini congiunturali dell’1,6%. Nella media degli ultimi tre mesi, l’indice è cresciuto dell’1,3% rispetto al trimestre precedente. Anche gli ordinativi registrano a maggio incrementi congiunturali sia su base mensile (+2,5%) che su base trimestrale (+0,2%). Il dato più importante è che la crescita è trainata non solo dagli ordinativi esteri, ma anche dalla domanda interna, segno che i consumi interni stanno ripartendo.

Se questo risultato vi sembra modesto, vi basti sapere che ad aprile, sempre ultimo dato disponibile, la produzione industriale tedesca è letteralmente crollata: -1,9%. Ma “forza pd” strepita contro il governo. Non ci sono parole per questo sentimento di autorazzismo becero.

Per quanto riguarda il lavoro, il tasso di disoccupazione è al 9,9%, mai così basso dal 2012, ovvero da quando sono saliti al potere i “leuropeisti” convinti, quelli della baggianata dell’austerità espansiva e dei sacrifici in nome della ue. Tuttavia, il valore ancora più importante è rappresentato dal tasso di occupazione, che è il più alto in assoluto da quando esistono le rilevazioni ISTAT di questo dato: a maggio il tasso totale di persone occupate rispetto alla popolazione ha raggiunto il livello record del 59%!

Ed i conti pubblici? Vi ricordate gli schiamazzi per lo spread? Le prefiche che si stracciavano le vesti evocando scenari apocalittici? Ebbene, lo spread il 18 luglio ha chiuso a 188 punti, molto al di sotto dei 250 punti di gennaio, e nel frattempo il debito pubblico è calato di quasi nove miliardi di euro in un mese (2.365 miliardi a maggio contro i 2.373 di aprile).

Come vedete la realtà risulta totalmente diversa da come viene dipinta dai mezzi d’informazione filo ue. Non deve quindi sorprendere il costante calo di copie vendute dal corrierone, da repubblica o dal sole24ore. I cittadini stanno iniziando a ragionare con la propria testa e toccano con mano il cambiamento.

Si potrebbe fare di più, nonostante questi risultati positivi? Sicuramente sì: l’introduzione della flat tax per i cittadini ed una spesa a deficit per finanziare infrastrutture ed opere pubbliche potrebbero fare da volano per una crescita più sostenuta e robusta.

Un’ultima analisi sul fronte sicurezza:

- Da gennaio al 15 luglio 2019, gli sbarchi di sedicenti “profughi” sono stati 3.186, contro i 17.374 dello stesso periodo del 2018 ed addirittura i 93.226 di gennaio-luglio 2017. Un calo del 96,58% rispetto al 2017 significa che dare sicurezza ai cittadini, nonostante la chiesa bergogliana, la sinistra al caviale ed una parte della magistratura contro, è possibile, basta volerlo. Ed è esattamente quello che sta facendo il ministro dell’interno Salvini.

Ora si tratta di proseguire con coraggio e fermezza lungo la strada intrapresa per ridare dignità e speranza al popolo italiano, nonostante le cassandre di comodo dei “leuropeisti” di destra e sinistra.

L’Eretico

 

Fonti

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/06/07/germania-produzione-industriale-va-peggio-del-previsto-ad-aprile-19-anche-il-pil-rallenta-per-il-2019-previsto-lo-06/5237999/

https://www.repubblica.it/economia/2019/07/01/news/istat_disoccupazione_maggio-230038786/?refresh_ce

https://www.borse.it/spread/quotazioni/BTP_BUND/180/giorni

https://www.soldionline.it/notizie/macroeconomia/debito-pubblico-italiano-2019

https://www.blitzquotidiano.it/media/vendite-giornali-aprile-2019-un-calo-costante-che-fa-paura-3050812/

http://www.libertaciviliimmigrazione.dlci.interno.gov.it/sites/default/files/allegati/cruscotto_statistico_giornaliero_15-07-2019.pdf

 

 


INCHIESTA / ABBIAMO FATTO IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SU ECONONIA SICUREZZA E LAVORO: L'ITALIA VA IL DOPPIO DELLA GERMANIA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ITALIA   GOVERNO   LAVORO   ECONOMIA   SPREAD   FINANZA   OCCUPAZIONE   GERMANIA   CRESCITA   SALVINI   CONTE   PD   ISTAT    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E' CERTEZZA DEL DIRITTO

DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E'

lunedì 18 novembre 2019
BERLINO - Terza economia dell'Eurozona, l'Italia vede la propria industria "morire in bellezza". E' quanto afferma il settimanale tedesco "Der Spiegel", commentando la decisione del gruppo
Continua
 
VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO DEL CONTINENTE''

VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO

lunedì 18 novembre 2019
PRAGA - Nel 1989, i cittadini dell'Europa centrale "furono cosi' forti da cambiare il futuro del continente". Lo ha dichiarato il primo ministro ungherese Viktor Orban, in occasione della
Continua
AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

venerdì 15 novembre 2019
 Matteo Salvini ha iniziato il suo intervento al PalaDozza di Bologna criticando la stampa. "Fatemi ringraziare i giornalisti: di voi qui riuniti non c'e' una foto sulle homepage dei due
Continua
 
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
 
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE DIVIETO''

ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE
Continua

 
LA SEDICENTE ''CAPITANA'' RACKETE VA ARRESTATA: PROCURA AGRIGENTO RICORRE IN CASSAZIONE CONTRO LA GIP ALESSANDRA VELLA

LA SEDICENTE ''CAPITANA'' RACKETE VA ARRESTATA: PROCURA AGRIGENTO RICORRE IN CASSAZIONE CONTRO LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO ALTA MAREA ECCEZIONALE A VENEZIA: 160 CENTIMETRI ALLARME

15 novembre - VENEZIA - L'ultimo bollettino (ore 8:15) del Centro maree di Venezia ha
Continua

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua

SONDAGGI/ SUPERMEDIA YOUTREND: CENTRODESTRA 50,6% CON LEGA 33,5%

14 novembre - Buona la performance di Fratelli d'Italia che sfiora il 10%, salendo al
Continua

PIL TERZO TRIMESTRE 2019 EUROZONA: GERMANIA E ITALIA APPAIATE NEL

14 novembre - BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2019 il Pil e' salito dello 0,2%
Continua

LAURA COMI E PAOLO ORRIGONI AI DOMICILIARI, ZINGALE IN CARCERE

14 novembre - VARESE - I finanzieri del Nucleo Polizia economico-finanziaria di Milano
Continua

SONDAGGIO: CENTRODESTRA AL 50,2% LEGA AL 33%

14 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il programma
Continua

GOOGLE ENTRA NEL SETTORE BANCARIO: OFFRIRA' A BREVE CONTI CORRENTI

13 novembre - Google è pronta a entrare nel settore bancario. Il prossimo anno,
Continua

RENZI LO METTE PER ISCRITTO: IL MIO OBBIETTIVO E' ANNIENTARE IL PD

13 novembre - Lo mette pure per iscritto. Matteo Renzi vuole annientare il Pd.
Continua

IL GOVERNO TEDESCO DI SPACCA SULL'UNIONE BANCARIA: SPD A FAVORE CDU

13 novembre - BERLINO - Il governo tedesco vacilla sempre piu. Raggiunto faticosamente
Continua

GOVERNO SI SPACCA SU EMENDAMENTO PER RIPRISTINO SCUDO LEGALE ALL'EX

13 novembre - ''Lo stop in commissione alla Camera degli emendamenti che ripristinano
Continua

TOTI: GRANDE DOLORE PER CHI HA PERSO LA VITA IN VENETO PER MALTEMPO

13 novembre - GENOVA - ''Grande dolore per chi ha perso la vita in Veneto a causa del
Continua

GOVERNATORE FONTANA OFFRE UOMINI E MEZZI A BASILICATA E VENETO PER

13 novembre - MILANO - ''Questa mattina ho chiamato i governatori di Veneto e
Continua

DIRETTORE ASSOCIAZIONE VENEZIANA ALBERGATORI: UNA DEVASTAZIONE E

13 novembre - VENEZIA - ''E' una devastazione: i danni sono ingentissimi e purtroppo
Continua

MATTEO SALVINI: GOVERNO DEVE DARE 1 MILIARDO A VENEZIA PER I DANNI

13 novembre - ''Un patrimonio dell'umanita' che il governo non puo' ignorare: per i
Continua

SONDAGGIO: LEGA SALE ANCORA, CENTRODESTRA A UN SOFFIO DAL 50%

13 novembre - La Lega si conferma il primo partito e cresce al 32,6% dal 32% dei
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PROVENZANO PROVA ACRIMONIA VERSO UNA PARTE

13 novembre - MILANO - ''Provenzano ha espresso concetti sbagliati e mi stupisco che
Continua

LA UILM DI TARANTO: ''NON ACCETTEREMO NEPPURE UN SOLO ESUBERO

11 novembre - TARANTO - ''Chiunque verra', Stato o non Stato, noi non possiamo
Continua

GOVERNATORE FONTANA: CAMMINO OLIMPIADI MILANO -CORTINA PARTITO COL

7 novembre - MILANO - Sulle infrastrutture per le Olimpiadi di Milano-Cortina ''non
Continua

BCE: TITOLI DI STATO ITALIANI SALGONO ANZICHE' STABILIZZARSI O

7 novembre - Dal 12 settembre al 23 ottobre e cioe' dopo l'adozione da parte della
Continua
Precedenti »