69.912.266
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DALAI LAMA: L'EUROPA DEVE RISPEDIRE TUTTI I RIFUGIATI NEI PAESI D'ORIGINE PERCHE' AIUTINO LO SVILUPPO DELLE LORO NAZIONI

lunedì 1 luglio 2019

LONDRA - L'Europa deve rispedire tutti i rifugiati nei loro paesi d'origine altrimenti rischia di diventare africana o musulmana.

Sarebbe facile pensare che tale affermazione sia stata fatta da uno dei tanti che la sinistra definisce razzisti e ignoranti e invece a dire questa frase e' stato il Dalai Lama.

Ebbene si, il leader dei buddisti in una intervista rilasciata pochi giorni fa alla stampa britannica ha dichiarato che se da un lato l'Europa ha il dovere di accogliere e formare scolasticamente i rifugiati questo e' qualcosa che va fatto per un breve periodo oltre il quale sarebbe opportuno che tali rifugiati ritornino nei loro paesi d'origine per aiutare nella ricostruzione.

Questo e' un punto importante visto che per il Dalai Lama l'Europa non puo' accogliere tutti, affermando che l'Europa appartiene agli europei e ogni popolo ha la propria lingua, cultura e modo di vivere e questo va rispettato.

Non 'e la prima volta che il Dalai Lama fa una simile affermazione, anche l'anno scorso a Malmo ha dichiarato che l'Europa appartiene ai popoli europei e che i rifugiati dovrebbero ritornare per ricostruire i loro paesi.

A prima vista sorprende che uno come il Dalai Lama faccia affermazioni nazionaliste ma lui sa benissimo cosa significa essere invasi e diventare stranieri nel proprio Paese, visto che non solo il Tibet e' stato invaso dalla Cina ma i tibetani sono diventati una minoranza perchè il governo cinese ha favorito l'afflusso di cinesi. Evidentemente, il Dalai Lama non vuole che lo stesso accada in Europa.

Cio' che colpisce e' come questa storia, riportata dal Daily Mail e da altri giornali britannici, sia stata censurata dalla stampa italiana, ma questo non deve stupire visto che creerebbe parecchi problemi a tutti i paladini dell'accoglienza e delle frontiere aperte. Paladini, che stanno tutti a sinistra.

Potrebbero, costoro, dire che il Dalai Lama e' un razzista ignorante e seminatore di odio? Ovviamente no e per questo i giornalisti di regime hanno deciso di censurare questa notizia.

Noi ovviamente non ci stiamo e l'abbiamo riportata per far capire a tutti i nazionalisti che cio' che pensano e' giusto e corretto.

Qui c'e' il link originale di questa storia: https://www.dailymail.co.uk/news/article-7187235/Dalai-Lama-warns-Europe-Muslim-African-migrants-not-returned.html

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra 


DALAI LAMA: L'EUROPA DEVE RISPEDIRE TUTTI I RIFUGIATI NEI PAESI D'ORIGINE PERCHE' AIUTINO LO SVILUPPO DELLE LORO NAZIONI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DALAI   LAMA   EUROPA   UE   AFRICANI   ISLAMICI   MUSULMANI   RISPEDIRE   PAESI   ORIGINE   CINA TIBET   DAILY   MAIL   STAMPA   GRITANNICA   REGNO   UNITO   LONDRA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE DIVIETO''

ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE

giovedì 18 luglio 2019
Le navi confiscate perché entrate in acque territoriali italiane a fronte di un divieto di ingresso delle autorità potranno essere vendute. Lo prevede una riformulazione di vari
Continua
 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E L'ONORE DELL'ITALIA''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E

martedì 16 luglio 2019
BERLINO - Fa una certa impressione, se si pensa che oggi campeggiava sulla prima pagina del principale quotidiano tedesco. "Con le sue politiche, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini,
Continua
SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse
Continua
 
INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli
Continua
MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento
Continua
 
CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
AMERICANS FOR TAX REFORM: ''FLAT TAX IN ITALIA E' OK. UE SI BASA SULLE POLITICHE DI GERMANIA E FRANCIA AI VOSTRI DANNI''

AMERICANS FOR TAX REFORM: ''FLAT TAX IN ITALIA E' OK. UE SI BASA SULLE POLITICHE DI GERMANIA E
Continua

 
DIETRO LE QUINTE / JUNCKER AFFONDA URSULA VON DER LEYEN: ''E' STATA NOMINATA CON ACCORDI SOTTOBANCO'' (SILURO IN ARRIVO)

DIETRO LE QUINTE / JUNCKER AFFONDA URSULA VON DER LEYEN: ''E' STATA NOMINATA CON ACCORDI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!