71.183.391
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

INCHIESTA / ECCO QUANTO HA REGALATO FINO AD OGGI L'ITALIA ALLA UE. CON L'ITALEXIT GUADAGNIAMO 7 MILIARDI DI EURO L'ANNO

lunedì 1 luglio 2019

Tra il 2010 ed il 2016, l’Italia ha versato 113.187.000.000 euro alla ue e ne ha ricevuti indietro 75.410.000.000. Questo significa, se la matematica non è un’opinione, che l’Italia ha regalato alla ue la bellezza di 37.772.000.000 di euro, cui si sommano altri 2.000.000.000 del 2017 (ultimo dato disponibile), che porta il conto a quasi 40 miliardi di euro.

 

A questi vanno aggiunti anche i 14 miliardi conferiti dall’Italia al fondo salva stati (con emissione di titoli di debito pubblico). Qualche “genio” viene a calcolare che il costo del fondo salva stati non siano i 14 miliardi, ma solo il differenziale tra tasso d’interesse pagato su quei 14 miliardi e quanto incassato come interessi attivi (comunque 189 milioni di euro in rosso all’anno). Peccato che quello che sia il costo del servizio al debito, ma sempre 14 miliardi dati ad un’entità della ue rimangono.

 Tra il 2010 e 2017, quindi, l’Italia ha “regalato” alla ue qualcosa come 54 miliardi, ovvero 104.558.580.000.000 lire, una cifra mostruosa.

Cosa avremmo potuto fare con una simile cifra, cosa potremmo fare quindi con l'Italexit?

Solo a titolo d'esempio:

1)  Assumere nuovi medici per le strutture sanitarie italiane (ne mancheranno circa 12.000 nei prossimi cinque anni, frutto anche delle dissennate politiche di tagli alla sanità degli ultimi anni di governi “de sinistra”)

2)   Mettere in sicurezza le strade italiane ( nel 2016 si è speso meno della metà di quanto speso nel 2006 e sarebbe necessario un piano straordinario di 40 miliardi di euro)

3)  Messa in sicurezza delle scuole italiane, dato che la metà sono state costruite prima del 1970 ed il 53,8% degli edifici non ha il certificato di agibilità!

Si tratta di spesa pubblica produttiva, ovvero in grado di stimolare l’economia e la crescita, oltre che garantire quello stato sociale tanto odiato dagli olgarchi ue, che sognano una società dove tutto abbia un prezzo, compreso la vita umana e chi non sia in grado di pagarlo venga semplicemente buttato via.

In conclusione, quando sentite un “leuropeista” che inneggia ai settant’anni di pace che ci ha garantiti “leuropa”, ricordategli che la ue è nata in realtà il primo novembre (data evocativa) del 1993; e se poi passa al “se-usciamo-dall’europa-perdiamo-i-fondi”, ricordategli che siamo noi a finanziare la ue e non il contrario. Se lasciamo la ue improvvisamente l'Italia avrà un beneficio di non meno di 7 miliardi di euro l'anno per sempre. E nessuno vieta di lasciare la ue mantendo l'euro, tra l'altro. Sappiatelo.

E’ ora di pensare ai nostri interessi ed al benessere dei nostri figli.

L’Eretico

Fonti:

https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/02/23/manutenzione-stradale-il-grido-dallarme-della-siteb-in-italia-si-fa-solo-la-meta-dei-lavori-che-servirebbero/3408961/ 

http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/allarme-medici-sempre-di-meno-in-italia-0e795b05-1c5e-4847-ab4d-6e6fc0f3c536.html

https://www.ilfattoquotidiano.it/2015/04/20/fondo-europeo-salva-conto-per-litalia-189-milioni-euro/1594810/

https://www.wired.it/economia/business/2018/10/24/contributi-ue-italia/?refresh_ce=

http://www.istruzione.it/edilizia_scolastica/anagrafe.shtml

 


INCHIESTA / ECCO QUANTO HA REGALATO FINO AD OGGI L'ITALIA ALLA UE. CON L'ITALEXIT GUADAGNIAMO 7 MILIARDI DI EURO L'ANNO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ITALIA   UE   ITALEXIT   USCITA   EURO   RISPARMIO   PAESE   LAVORO   MEDICI   INFRASTRUTTURE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO (PD FURIOSO)

IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO

giovedì 19 settembre 2019
Primo si' in Lombardia al quesito referendario sulla legge elettorale proposto dalla Lega e diretto ad abrogare ogni riferimento al metodo proporzionale nell' attribuzione dei seggi alla Camera e al
Continua
 
ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA LOMBARDIA E VENETO NO?''

ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA

giovedì 19 settembre 2019
"Ci faccia capire il ministro Provenzano perché l'autonomia siciliana va bene e quella chiesta sulla base della Costituzione e con referendum popolari da Lombardia e Veneto, non va bene.
Continua
LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO (ADDIO CONTE)

LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO

giovedì 19 settembre 2019
BERLINO - A differenza di quanto racconta la stampa italiana, le posizioni "accoglienziste" e "vicine al governo Conte sui migranti" della Germania, sono un falso giornalistico. Le posizioni sono
Continua
 
AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235 (PER LE OPPOSIZIONI)

AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235

mercoledì 18 settembre 2019
Al primo voto segreto in Aula, la maggioranza non c'è più. E non si è trattato di una cossetta da nulla, ma di una autorizzazione a procedere all'arresto di un deputato di Forza
Continua
CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA PIU' LA MAGGIORANZA

CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA

martedì 17 settembre 2019
Nella narrazione della stampa, in testa il Corriere della Sera ormai pari all'Unità dei "bei tempi andati", dovevano essere solo un manipolo di senatori, in uscita dal Pd verso il gruppo
Continua
 
RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD FINISCONO NEL TRITACARNE

RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD

lunedì 16 settembre 2019
Oggi hanno "giurato" i sottosegretari del governo Conte, domani Renzi annuncerà la scissione del Pd. Cornuto e mazziato. Sembra la trama di un filmetto anni Settanta con la Fenech e Pozzetto,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA /  IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE: LA CURVA DI LAFFER

INCHIESTA / IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE:
Continua

 
DEUTSCHE BANK NELLA TEMPESTA: VARA UNA ''BAD BANK'' PER EVITARE IL FALLIMENTO, LICENZIA 18.000 IMPIEGATI, BUCO DA 74 MLD.

DEUTSCHE BANK NELLA TEMPESTA: VARA UNA ''BAD BANK'' PER EVITARE IL FALLIMENTO, LICENZIA 18.000
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UN OUTSIDER FA TREMARE SANCHEZ IN SPAGNA, SE SCENDE IN CAMPO, E'

20 settembre - MADRID - Inigo Errejon torna a far tremare la sinistra. L'ex dirigente e
Continua

FEDRIGA: GOVERNO ANDATO SOTTO SU DECRETO AMBIENTE

20 settembre - UDINE - ''Questo governo e' gia' in difficolta' e sul decreto Ambiente
Continua

ALLA CAMERA 25 MOLLANO IL PD E VANNO CON RENZI (GLI ALTRI 50

19 settembre - Nasce il gruppo di Italia Viva, il movimento di Renzi, alla Camera. Al
Continua

IL PD ATTACCA L'M5S: IL GOVERNO RISCHIA DI CADERE PER COLPA

19 settembre - Sempre più duro lo scontro dentro la coalizione Pd-M5s-Leu. Ora, è la
Continua

CONTE SPARA BALLE: FALSO CHE IL GOVERNO TEDESCO VUOLE PIGLIARSI GLI

19 settembre - Dopo ''l'enorme disponibilità'' incassata ieri dal Presidente della
Continua

UNA ''RISORSA'' DEL PD ARRIVATA COI BARCONI ROMPE UNA MANO A UN

19 settembre - MILANO - Un libico di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

SINDACA RAGGI DA' CASA POPOLARE A NOMADI, GENTE DEL RIONE SI

19 settembre - ROMA - Ancora proteste nella Capitale per l'assegnazione di una casa
Continua

MESSAGGERO CONFERMA PROGETTO SCISSIONE DENTRO M5S (FONTI INTERNE A

19 settembre - Il MESSAGGERO conferma i contenuti dell'articolo a firma di Mario Ajello
Continua

48% DEGLI ITALIANI NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE. UN VERO RECORD

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato queasta mattina ad Agorà, il
Continua
PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI SBARCHI

PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI

19 settembre - SALVINI: INCAPACI E PERICOLOSI, ITALIANI VE LA FARANNO PAGARE PER LA
Continua
Precedenti »