72.427.467
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

AMERICANS FOR TAX REFORM: ''FLAT TAX IN ITALIA E' OK. UE SI BASA SULLE POLITICHE DI GERMANIA E FRANCIA AI VOSTRI DANNI''

giovedì 27 giugno 2019

Pochi giorni fa il nome di Grover Norquist e' balzato agli onori delle cronache italiane dopo l'incontro con il ministro degli Interni Matteo Salvini durante la sua visita negli Stati Uniti. Ispiratore della riforma fiscale di Trump, Norquist e' un'istituzione nel mondo economico americano; nel 1985, su indicazione dell'allora presidente Ronald Reagan, fondo' l'Americans for tax reform, un think tank e gruppo di pressione diventato famoso per aver promosso il 'Taxpayer Protection Pledge', un documento sottoscritto dai politici americani (senatori, governatori, membri della Camera dei rappresentanti) che si impegnano, se eletti, a non votare provvedimenti che prevedano l'aumento delle tasse. L'Atr (sigla del think tank) e' vicino al Partito Repubblicano ma negli anni ha acquisito autorevolezza grazie alla propria indipendenza anche nei confronti dei politici repubblicani che non hanno rispettato l'accordo sottoscritto, denunciandolo pubblicamente come avvenuto con Bush senior che non venne rieletto a causa dell'aumento delle tasse federali. 

Tra i piu' stretti collaboratori di Norquist c'e' anche un italiano, il reggiano Lorenzo Montanari che e' responsabile relazioni internazionali e advocay dell'Atr, una mente brillante che potrebbe svolgere un ruolo di primo piano nella creazione di un think tank conservatore in Italia di cui oggi si sente la mancanza. Incontriamo Grover Norquist nella sede dell'Atr a pochi isolati dal centro del potere americano e dalla Casa Bianca dove ogni mercoledi' si svolgono i «Wednesday Meeting», incontri settimanali a cui partecipano piu' di 120 politici, giornalisti, opinion leader statutinensi. Norquist spiega in una intervista a "il Giornale" qual e' il segreto dei successi delle politiche economiche dl Trump. "Le politiche fiscali e l'occupazione sono senza dubbio i principali successi di Trump che e' un conservatore come Ronald Reagan sui temi fiscali e sulla deregulation. In alcuni casi come le politiche sul lavoro e l'occupazione e' addirittura piu' conservatore di Reagan, ma ci sono due punti su cui Trump si differenzia da Reagan: l'immigrazione e le politiche commerciali". 

Trump vincera' le elezioni del 2020? "Ha il 50 per cento delle possibilita'. Se ci soffermiamo sui fatti, l'economia e' in una situazione ottima, i repubblicani sono uniti mentre i democratici sono divisi, non sono in corso guerre e non ci sono scandali, manca pero' troppo tempo per una previsione corretta". Per quel che riguarda invece le politiche dell'Unione europea, l'ideologo Usa spiega che "gli Stati Uniti si basano sul federalismo, ogni stato ha la liberta' di applicare le tasse che ritiene opportune. L'Unione europea si basa invece sulle scelte della Francia e della Germania che hanno un proprio progetto e cercano di far rimanere indietro le altre nazioni, alcune decisioni dell'Ue negli ultimi anni verso nazioni come l'Italia e la Polonia spaventano, cosi' come la Brexit che e' un fallimento dell'Ue".

In Italia si e' molto parlato del suo incontro la scorsa settimana con Matteo Salvini. "Abbiamo parlato soprattutto di fiat tax e di federalismo, inoltre ci siamo soffermati sul tema delle riduzione delle tasse nel vostro paese". Quindi una flat tax al 15 per cento potrebbe funzionare? "La flat tax funziona gia' in molti importanti stati come la Russia, a Singapore, nell'est Europa e in vari stati americani, non vedo perche' non dovrebbe funzionare in Italia". In merito infine ad una eventuale uscita dell'Italia dall'Unione europea... "In futuro potrebbe essere una possibilita', oggi si dovrebbero evitare nuove tasse come la web o digital tax che, dopo essere stata bocciata a livello europeo, e' oggi al vaglio dei singoli stati con una proposta di tassare le grandi aziende del web del 3 per cento sul fatturato, una tassa a tutti gli effetti contro gli Stati Uniti che l'Italia non dovrebbe applicare", ha con concluso Norquist.

Redazione Milano



AMERICANS FOR TAX REFORM: ''FLAT TAX IN ITALIA E' OK. UE SI BASA SULLE POLITICHE DI GERMANIA E FRANCIA AI VOSTRI DANNI''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

GLOVER   NORQUIST   FLAT   TAX   ITALIA   UE   GERMANIA   FRANCIA   USA TRUMP   ESEZIONI   DIGITAL   RUSSIA   SINGAPORE   EUROPA   EST   SALVINI   GOVERNO   POLONIA   BREXIT    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I CONTI CATASTROFICI

IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I

giovedì 21 novembre 2019
Due pesi e due misure con l'Italia, a seconda di chi c'è al governo. A scriverlo non è la stampa "sovranista" ma un quotidiano autorevole e ferreo conservatore tedesco.  "Nei
Continua
 
CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA FINANZIARIA...

CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA

mercoledì 20 novembre 2019
Chi propone la reintroduzione dello scudo penale per l'Ilva, chi chiede l'abolizione di Quota 100, chi sollecita interventi per il recupero di Venezia e chi misure per il sostegno dei neonati e della
Continua
DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E' CERTEZZA DEL DIRITTO

DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E'

lunedì 18 novembre 2019
BERLINO - Terza economia dell'Eurozona, l'Italia vede la propria industria "morire in bellezza". E' quanto afferma il settimanale tedesco "Der Spiegel", commentando la decisione del gruppo
Continua
 
VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO DEL CONTINENTE''

VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO

lunedì 18 novembre 2019
PRAGA - Nel 1989, i cittadini dell'Europa centrale "furono cosi' forti da cambiare il futuro del continente". Lo ha dichiarato il primo ministro ungherese Viktor Orban, in occasione della
Continua
AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

venerdì 15 novembre 2019
 Matteo Salvini ha iniziato il suo intervento al PalaDozza di Bologna criticando la stampa. "Fatemi ringraziare i giornalisti: di voi qui riuniti non c'e' una foto sulle homepage dei due
Continua
 
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA ITALIANA CENSURA)

ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA
Continua

 
DALAI LAMA: L'EUROPA DEVE RISPEDIRE TUTTI I RIFUGIATI NEI PAESI D'ORIGINE PERCHE' AIUTINO LO SVILUPPO DELLE LORO NAZIONI

DALAI LAMA: L'EUROPA DEVE RISPEDIRE TUTTI I RIFUGIATI NEI PAESI D'ORIGINE PERCHE' AIUTINO LO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GIUDICE CAFIERO DE RAHO: ROMA CENTRO INVESTIMENTI DELLA MAFIA DA

22 novembre - ''La mafia a Roma e' presente da decenni. Roma e' il centro del
Continua

SALVINI: IL MES E' UN TRATTATO PER FAR SALTARE I RISPARMI DEGLI

22 novembre - Il Mes è ''un trattato che rischia di far saltare i risparmi degli
Continua

BERLUSCONI: L'ESERCITO E' L'UNICO DETERRENTE CONTRO L'INVASIONE DI

21 novembre - Occorre ''avere una capacita' di potenza militare anche per difenderci
Continua

LA CASSAZIONE DA' IL VIA LIBERA AL REFERENDUM SUL MAGGIORITARIO

21 novembre - Con ordinanza depositata ieri l'ufficio centrale della Cassazione ha
Continua

CONSIGLIERI M5S DI REGIONE EMILIA ROMAGNA IN RIVOLTA: SONDAGGIO

21 novembre - BOLOGNA - ''Tutta questa operazione e' una presa in giro inaccettabile
Continua

PD-M5S-LEU CANCELLANO ESENZIONE TASSA IMU SU CASE COLPITE DA

20 novembre - ''Incomprensibile la bocciatura dell'attuale maggioranza all'emendamento
Continua

R.LOMBARDIA TICKET SANITARI A ZERO PER FORZE DELL'ORDINE VV.FF. E

20 novembre - Via libera della commissione lombarda Sanita' al bilancio di previsione
Continua

MATTEO SALVINI: NON AVEVO PAURA DEI CASAMONICA, FIGURIAMOCI DELLE

20 novembre - Paura delle 'sardine'? ''Non avevo paura dei Casamonica figuriamoci se
Continua

FDI: CONTE VENGA SUBITO IN PARLAMENTO A RIFERIRE CHE HA COMBINATO

20 novembre - ''Insieme al capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia, Lollobrigida,
Continua

ZAIA: BASTA INSULTI AI VENETI, QUERELIAMO.

20 novembre - ''Basta insulti ai Veneti, mio compito è difendereli, quereliamo'' ''Ne
Continua

ARRESTATO UNO DEI MANDANTI DELL'OMICIDIO DELLA GIORNALISTA CARUANA

20 novembre - LA VALLETTA - Poche ore dopo la promessa di grazia garantita dal premier
Continua

SALVINI: SCUDO ARCELORMITTAL NOI AL GOVERNO L'AVEVAMO RIMESSO,

19 novembre - La questione dello 'scudo' per ArcelorMittal ''era uno dei motivi delle
Continua

M5S SI RIBELLA A CONTE E INTIMA A DI MAIO DI CONVOCARE VERTICE DI

19 novembre - ''Il Parlamento aveva dato un preciso mandato al Presidente del
Continua

IN ARRIVO ALTA MAREA ECCEZIONALE A VENEZIA: 160 CENTIMETRI ALLARME

15 novembre - VENEZIA - L'ultimo bollettino (ore 8:15) del Centro maree di Venezia ha
Continua

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua

SONDAGGI/ SUPERMEDIA YOUTREND: CENTRODESTRA 50,6% CON LEGA 33,5%

14 novembre - Buona la performance di Fratelli d'Italia che sfiora il 10%, salendo al
Continua

PIL TERZO TRIMESTRE 2019 EUROZONA: GERMANIA E ITALIA APPAIATE NEL

14 novembre - BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2019 il Pil e' salito dello 0,2%
Continua

LAURA COMI E PAOLO ORRIGONI AI DOMICILIARI, ZINGALE IN CARCERE

14 novembre - VARESE - I finanzieri del Nucleo Polizia economico-finanziaria di Milano
Continua

SONDAGGIO: CENTRODESTRA AL 50,2% LEGA AL 33%

14 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il programma
Continua
Precedenti »