72.739.888
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018

mercoledì 13 febbraio 2019

La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli scafisti.

Grazie alla lega al governo e al minisrtro dell'Interno Matteo Salvini, sono solo 150 i migranti clandestini arrivati in gennaio di quest'anno in Italia attraverso il Mediterraneo centrale, ovvero dalla Libia, con un calo del 73% rispetto al mese di dicembre e del 96% rispetto a gennaio 2018.

E' quanto si legge nel rapporto mensile dell'agenzia europea Frontex per le frontiere esterne, secondo il quale i migranti sbarcati a gennaio in Italia provenivano principalmente da Tunisia, cioè erano tunisini che verranno tutti rimpatriati, e Bangladesh, altra nazione che li rivedrà tornare in patria.

Il rapporto sottolinea che gli arrivi di migranti irregolari in Europa nel primo mese del 2019 sono stati 6.760, dei quali solo 150 in Italia, un terzo in meno di dicembre e un quinto in meno rispetto ad una anno fa.

Il calo è dovuto principalmente alla riduzione dei flussi nel Mediterraneo centrale e cioè dalla Libia. Adesso, la maggiore pressione degli scafisti e delle mafie nordafricane che "gestiscono" i barconi si registra nel Mediterraneo occidentale e cioè verso la Spagna.

Oltre la metà degli arrivi di migranti irregolari si registra infatti su questa rotta diretta verso la Spagna. In gennaio gli arrivi sono stati 3.780, in Spagna, soprattutto provenienti da Guinea e Marocco, con un calo comunque del 18% rispetto a dicembre. Il dato è tuttavia più del doppio di quello del gennaio 2018, sempre riferito alla Spagna.

Nel Mediterraneo orientale, e cioè sul versante Grecia, gli arrivi sono stati 2.540, con un calo del 44% da dicembre e un aumento del 10% rispetto al gennaio 2018.

I migranti irregolari che arrivano via mare in Grecia sono soprattutto afghani, mentre via terra si tratta di turchi. Nei Balcani occidentali sono stati registrati 300 migranti irregolari, soprattutto afghani. Si tratta della metà di quanti arrivati in dicembre e del 42% in meno rispetto al gennaio 2018. Nessuno di loro, però, è arrivato nella Ue. Tutti bloccati sulel frontiere di Croazia e Ungheria.

Intanto, l'Olanda, lo stato di bandiera della Sea Watch 3, ha chiesto alle autorità italiane di bloccare la nave a Catania in attesa di ulteriori verifiche sulle capacità di trasporto del natante, che l'ong tedesca Sea Watch usa per il prelievo in mare di africani per provare a sbarcarli in Italia. Lo rende noto la Guardia costiera.

E continua così il blocco della nave: il giorno 31 gennaio scorso, dopo aver sbarcato 47 migranti, la nave è stata ispezionata da militari della Guardia Costiera specializzati in sicurezza della navigazione, che "hanno eseguito una verifica tecnica sulle condizioni della nave ai sensi della Unclos (la Convenzione delle Nazioni Unite sul Diritto del Mare)".

E all'esito dell'ispezione, il primo febbraio, lo stop perché era stata rilevata "una serie di non conformità relative sia alla sicurezza della navigazione che al rispetto della normativa in materia di tutela dell'ambiente marino".

Ora la nave "sta eseguendo i lavori necessari a ripristinare le condizioni di sicurezza e tutela ambientale". Ma non potrà comunque ripartire, perché - spiega la Guardia costiera - le autorità olandesi, che hanno anche loro condotto un'ispezione a bordo, vogliono ulteriori verifiche sulle capacità di trasporto e soccorso del natante: "Su richiesta dello Stato di bandiera, che ha effettuato un'ispezione a bordo il 11 e 12 febbraio, la nave non potrà comunque lasciare il porto di Catania, in attesa che le autorità olandesi concludano ulteriori accertamenti sulla conformità della nave alle normative vigenti, con riferimento all'idoneità al trasporto di un elevato numero di persone per lunghi periodi di tempo".

Nella sostanza, l'Olanda non vuole finire sulal grarticola se questa nave Ong caricasse orde di africani senza avere le caratteristiche tecniche per farlo. Se affondasse per questa ragione, ne risponderebbe l'Olanda.

Redazione Milano.


LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SALVINI   LEGA   GOVERNO   AFRICANI   INVASIONE   FERMATA   LIBIA   BARCONI   UE   EUROPA   OLANDA   NAVE ONG   CATANIA   SPAGNA   MAROCCO   TUNISIA   AFRICA   ORDE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
EUROBUROCRATI UE HANNO SENTENZIATO: PARMIGIANO SALAME SAN DANIELE MOZZARELLA EXTRAVERGINE FANNO MALE COCA COLA FA BENE

EUROBUROCRATI UE HANNO SENTENZIATO: PARMIGIANO SALAME SAN DANIELE MOZZARELLA EXTRAVERGINE FANNO

giovedì 5 dicembre 2019
La Coca-Cola avrebbe effetti devastanti sul nostro organismo, a dirlo è l’ex farmacista inglese Niraj Naik sul suo blog. “Dopo aver visto così tante persone che soffrono di
Continua
 
ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL SUPERSTATO UE ''NON SERVE''

ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL

lunedì 2 dicembre 2019
LONDRA - "La decisione della Gran Bretagna di rimanere fuori dall'euro e' la miglior decisione che il governo britannico potesse prendere". Effettivamente sono un folle potrebbe pensarla
Continua
FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO IL GOVERNO MACRON: CONTADINI E AGRICOLTORI INVADONO PARIGI E LE PRINCIPALI CITTA' CON TRATTORI

FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO IL GOVERNO MACRON: CONTADINI E AGRICOLTORI INVADONO PARIGI E LE

mercoledì 27 novembre 2019
PARIGI - Macron travolto dai trattori, oggi a Parigi. In senso metaforico, per ora.  Trattori sulla Periferique e sugli Champs Elysees. Oltre 1000 macchine agricole, secondo i dati del ministero
Continua
 
CORTE DEI CONTI UE BOCCIA IL BILANCIO DELL'AGENZIA UE PER ''LO SVILUPPO DEL SISTEMA DI DISTRIBUZIONE MIGRANTI NELLA UE''

CORTE DEI CONTI UE BOCCIA IL BILANCIO DELL'AGENZIA UE PER ''LO SVILUPPO DEL SISTEMA DI

lunedì 25 novembre 2019
LONDRA - E' abbastanza risaputo che l'Unione Europea spreca i soldi che estorce ai contribuenti e non deve sorprendere se si scopre che molte delle sue agenzie sono gestite in modo poco
Continua
IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I CONTI CATASTROFICI

IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I

giovedì 21 novembre 2019
Due pesi e due misure con l'Italia, a seconda di chi c'è al governo. A scriverlo non è la stampa "sovranista" ma un quotidiano autorevole e ferreo conservatore tedesco.  "Nei
Continua
 
CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA FINANZIARIA...

CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA

mercoledì 20 novembre 2019
Chi propone la reintroduzione dello scudo penale per l'Ilva, chi chiede l'abolizione di Quota 100, chi sollecita interventi per il recupero di Venezia e chi misure per il sostegno dei neonati e della
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI SU 10 NE HANNO PAURA

SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI
Continua

 
L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO MACRON E LA SUA LEGGE SULLE PENSIONI

5 dicembre - Sono 250 mila i manifestanti scesi in piazza contro la riforma delle
Continua

SPREAD DECOLLA, GLI SPECULATORI SI SONO STUFATI DEL GOVERNO CONTE

5 dicembre - Chiusura in netto allargamento per lo spread tra BTp e Bund sul mercato
Continua

BORGHI INCHIODA IL MINISTRO BELLACIAO GUALTIERI

5 dicembre - Il parlamentare leghista Claudio Borghi insiste e, su twitter, si
Continua

GIORGIA MELONI: LA PRESCRIZIONE TEMA PIU' INSIDIOSO DEL MES, PER

5 dicembre - ''Il tema della prescrizione mi sembra piu' insidioso per il governo
Continua

TUTTA LA FRANCIA IN SCIOPERO CONTRO MACRON: LE PENSIONI NON SI

5 dicembre - PARIGI - La Francia si ferma per protesta contro la ventilata riforma
Continua

UNIONE BANCARIA? MANCO PER IDEA. CENTENO SMENTISCE: ''NON L'ABBIAMO

5 dicembre - BRUXELLES - Come volevasi dimostrare, l'unione bancaria che
Continua

SONDAGGIO:55% NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO 53% PER ELEZIONI SALVINI

5 dicembre - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad ''Agora''' su Rai3, il
Continua

DUE AFRICANI DEI BARCONI ARRESTATI PER RAPINA IN STRADA A UN

4 dicembre - Con l'accusa di rapina in concorso i carabinieri hanno arrestato a
Continua

4 dicembre - Il gruppo di Forza Italia alla Camera perde un deputato: Antonino
Continua

RENZIANI: SULLA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA DI M5S VOTEREMO CON LE

4 dicembre - ''L'idea perversa di processi eterni con noi non passerà : se il tema
Continua

SONDAGGIO: LA LEGA CRESCE E ARRIVA AL 33,8% SALE FDI AL 10% FORZA

3 dicembre - La Lega di Matteo Salvini torna a crescere dopo una battuta di arresto
Continua

ECONFIN SMENTISCE CONTE: ''ACCORDO SUL MES FATTO A GIUGNO''.

2 dicembre - PARIGI - Se il governo Conte sperava - come scrive oggi Repubblica - in
Continua

M5S: SUL MES IL PARLAMENTO DEVE AVERE L'ULTIMA PAROLA E SARA' TRA

2 dicembre - La riforma del Mes va ''discussa nel merito'' e ''solo al termine del
Continua

LEGA: 19 GIUGNO IL PARLAMENTO HA POSTO IL VETO AL MES. CONTE HA

2 dicembre - ''Dimostri di avere a cuore la Costituzione. Vada dal Presidente
Continua

IL PD IN REGIONE TOSCANA NEGA L'AUDITORIUM PER PRESENTAZIONE LIBRO

28 novembre - FIRENZE - ''Negato, in modo per noi inspiegabile, l'utilizzo
Continua

LEADER DELLA PROTESTA DI HONG KONG CONTRO LA DITTATURA CINESE:

28 novembre - ''Sono rimasto piuttosto deluso nel leggere le dichiarazioni
Continua

SALVINI: SUL MES SI DEVE ESPRIMERE IL PARLAMENTO SETTIMANA PROSSIMA!

28 novembre - ''Si torna in Parlamento la settimana prossima, altro che dopo la
Continua

M5S HA IL CANDIDATO ALLE REGIONALI DELLA CALABRIA: E' IL PROF.

28 novembre - CATANZARO - ''Dopo un'attenta riflessione e con la consapevolezza di
Continua

CONTE NON HA RISPETTATO LA COSTITUZIONE SUL MES. DEVE DIMETTERSI

28 novembre - ''Noi abbiamo dato ogni tipo di mandato affinche' cio' non avvenisse''.
Continua

FOTOGRAFO TOSCANI CONDANNATO A MILANO PER DIFFAMAZIONE DI MATTEO

27 novembre - La Corte d'Appello di Milano ha confermato la condanna a 8 mila euro di
Continua
Precedenti »