72.356.227
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PUGNO DI FERRO AUSTRIACO: TURCHI CON LA DOPPIA CITTADINANZA A RISCHIO ESPULSIONE (BASTA IMMIGRATI ISLAMICI IRREGOLARI)

lunedì 26 novembre 2018

LONDRA - Quando a settembre del 2017 il partito anti immigrati Freedom Party e' arrivato primo alle elezioni parlamentari austriache era evidente che i cittadini dell'Austria l'abbiano appoggiato perche' non ne potevano piu' di essere invasi da immigrati, e specialmente da quelli che arrivati in Italia entravano poi clandestinamente in Austria.

Da allora la coalizione di governo di cui il Freedom Party fa parte ha fatto di tutto per ridurre l'immigrazione e a distanza di piu' di un anno questa politica continua.

L'ultimo provvedimento e' stato preso pochi giorni fa dal ministero dell'interno (controllato dal Freedom Party) e consiste nel togliere la cittadinanza austriaca a tutti i cittadini turchi che hanno la doppia cittadinanza e non si tratta di nuovi arrivati bensi' di persone che sono giunte in Austria negli anni Sessanta e Settanta.

Al momento la legge austriaca prevede la doppia cittadinanza solo in casi rari, ma pare che molti turchi avessero mantenuto la doppia cittadinanza illegalmente e già nei primi giorni d'applicazione del nuovo provvediemnto a 85 e' stata ritirata la cittadinanza austriaca e migliaia di altri turchi adesso sono a rischio di espulsione.

Tutto e' iniziato quando il ministero degli Interni ha ottenuto dal consolato turco una lista contenente i nomi di coloro che hanno votato in Austria alle elezioni turche e questo e' stato usato come prova che i cittadini turchi hanno segretamente mantenuto la cittadinanza turca violando cosi' la legge austriaca. Come è noto, acquisendo la cittadinanza di una nazione, la precedente decade, a meno che la legge non lo preveda, e nel caso dell'Austria la legge è chiarissima: chi prende quella austriaca non può mantere la precedente.

Come e' facile immaginare le varie associazioni umanitarie hanno attaccato il governo austriaco accusandolo di usare false prove per cacciare via tanti cittadini onesti, ma per ora il ministero dell'interno non intende fare nessun passo indietro. D'altra parte, al doppia cittadinanza prevede anche la possibilità del doppio passaporto e nel caso, vorrebbe dire potere entrare e uscire dalla Ue senza visti, perchè per i cittadini turchi viceversa è indispensabile, se vogliono venire in Europa. 

E' chiaro che il governo austriaco ha agito in tal modo sia per fare rispettare la legge, perchè altrimenti avrebbe creato delle disparità inaccettabili (ma accettate dai precedenti governi di centrosinistra austriaci) con cittadini extracomunitari non turchi, sia e forse soprattutto per espellere dall'Austria turchi islamici che come tutti sanno non è possibile in alcun modo integrare. 

Quel che e' certo e' che il governo austriaco vuole fare gli interessi dei suoi cittadini e impedire che l'Austria sia invasa da immigrati, una politica di buon senso che pero' non va giu' alla stampa filo-Ue che infatti hanno censurato questa notizia a tutti i livelli perche' non vuole far capire che le politiche migratorie che a parole tanto piacciono a Bruxelles, a Parigi e a Berlino nella realtà sono catastrofiche e producono danni sociali e pericoli gravissimi di ordine pubblico e sicurezza.

Ovviamente non e' affatto vero che il governo dell'Austria con i provvedimenti che ha preso sia antistorico o xenofobo, semplicemente stra facendo gli interessi dell'Austria a partire dalla salvaguardia dell'oridne e della sicurezza delle comunità. Esattamente come, già nei pochi mesi in cui sta governando, sta facendo il governo italiano  con il ministro dell'Interno Matteo Salvini con il Decreto Sicurezza di cui è l'artefice. 

Qui c'e' il link del quotidiano britannico - l'unico che ha riportato questa notizia approfondendola -. Ancora ovviamente, è il Telegraph. 

https://www.telegraph.co.uk/news/2018/11/24/dual-nationality-turks-stripped-citizenship-far-right-austrias/

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra 


PUGNO DI FERRO AUSTRIACO: TURCHI CON LA DOPPIA CITTADINANZA A RISCHIO ESPULSIONE (BASTA IMMIGRATI ISLAMICI IRREGOLARI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

AUSTRIA   ESPULSIONI   MIGRANTI   ISLAMICI   DOPPIA   CITTADINANZA   VIENNA   UE   ITALIA   AFRICANI   INVASIONE   SALVINI   GOVERNO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E' CERTEZZA DEL DIRITTO

DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E'

lunedì 18 novembre 2019
BERLINO - Terza economia dell'Eurozona, l'Italia vede la propria industria "morire in bellezza". E' quanto afferma il settimanale tedesco "Der Spiegel", commentando la decisione del gruppo
Continua
 
VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO DEL CONTINENTE''

VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO

lunedì 18 novembre 2019
PRAGA - Nel 1989, i cittadini dell'Europa centrale "furono cosi' forti da cambiare il futuro del continente". Lo ha dichiarato il primo ministro ungherese Viktor Orban, in occasione della
Continua
AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

venerdì 15 novembre 2019
 Matteo Salvini ha iniziato il suo intervento al PalaDozza di Bologna criticando la stampa. "Fatemi ringraziare i giornalisti: di voi qui riuniti non c'e' una foto sulle homepage dei due
Continua
 
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
 
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
BELGIO HA FINANZIATO E ARMATO (CON 3-5 MILIARDI) TERRORISTI ISLAMICI IN LIBIA QUELLI DELLA MAFIA DEI BARCONI DI AFRICANI

BELGIO HA FINANZIATO E ARMATO (CON 3-5 MILIARDI) TERRORISTI ISLAMICI IN LIBIA QUELLI DELLA MAFIA
Continua

 
DECINE DI ARRESTI TRA I CLANDESTINI DELLE ORDE SUDAMERICANE ENTRATI IN CALIFORNIA, IL MESSICO INTANTO NE RIMPATRIA 500

DECINE DI ARRESTI TRA I CLANDESTINI DELLE ORDE SUDAMERICANE ENTRATI IN CALIFORNIA, IL MESSICO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO ALTA MAREA ECCEZIONALE A VENEZIA: 160 CENTIMETRI ALLARME

15 novembre - VENEZIA - L'ultimo bollettino (ore 8:15) del Centro maree di Venezia ha
Continua

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua

SONDAGGI/ SUPERMEDIA YOUTREND: CENTRODESTRA 50,6% CON LEGA 33,5%

14 novembre - Buona la performance di Fratelli d'Italia che sfiora il 10%, salendo al
Continua

PIL TERZO TRIMESTRE 2019 EUROZONA: GERMANIA E ITALIA APPAIATE NEL

14 novembre - BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2019 il Pil e' salito dello 0,2%
Continua

LAURA COMI E PAOLO ORRIGONI AI DOMICILIARI, ZINGALE IN CARCERE

14 novembre - VARESE - I finanzieri del Nucleo Polizia economico-finanziaria di Milano
Continua

SONDAGGIO: CENTRODESTRA AL 50,2% LEGA AL 33%

14 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il programma
Continua

GOOGLE ENTRA NEL SETTORE BANCARIO: OFFRIRA' A BREVE CONTI CORRENTI

13 novembre - Google è pronta a entrare nel settore bancario. Il prossimo anno,
Continua

RENZI LO METTE PER ISCRITTO: IL MIO OBBIETTIVO E' ANNIENTARE IL PD

13 novembre - Lo mette pure per iscritto. Matteo Renzi vuole annientare il Pd.
Continua

IL GOVERNO TEDESCO DI SPACCA SULL'UNIONE BANCARIA: SPD A FAVORE CDU

13 novembre - BERLINO - Il governo tedesco vacilla sempre piu. Raggiunto faticosamente
Continua

GOVERNO SI SPACCA SU EMENDAMENTO PER RIPRISTINO SCUDO LEGALE ALL'EX

13 novembre - ''Lo stop in commissione alla Camera degli emendamenti che ripristinano
Continua

TOTI: GRANDE DOLORE PER CHI HA PERSO LA VITA IN VENETO PER MALTEMPO

13 novembre - GENOVA - ''Grande dolore per chi ha perso la vita in Veneto a causa del
Continua

GOVERNATORE FONTANA OFFRE UOMINI E MEZZI A BASILICATA E VENETO PER

13 novembre - MILANO - ''Questa mattina ho chiamato i governatori di Veneto e
Continua

DIRETTORE ASSOCIAZIONE VENEZIANA ALBERGATORI: UNA DEVASTAZIONE E

13 novembre - VENEZIA - ''E' una devastazione: i danni sono ingentissimi e purtroppo
Continua

MATTEO SALVINI: GOVERNO DEVE DARE 1 MILIARDO A VENEZIA PER I DANNI

13 novembre - ''Un patrimonio dell'umanita' che il governo non puo' ignorare: per i
Continua

SONDAGGIO: LEGA SALE ANCORA, CENTRODESTRA A UN SOFFIO DAL 50%

13 novembre - La Lega si conferma il primo partito e cresce al 32,6% dal 32% dei
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PROVENZANO PROVA ACRIMONIA VERSO UNA PARTE

13 novembre - MILANO - ''Provenzano ha espresso concetti sbagliati e mi stupisco che
Continua

LA UILM DI TARANTO: ''NON ACCETTEREMO NEPPURE UN SOLO ESUBERO

11 novembre - TARANTO - ''Chiunque verra', Stato o non Stato, noi non possiamo
Continua

GOVERNATORE FONTANA: CAMMINO OLIMPIADI MILANO -CORTINA PARTITO COL

7 novembre - MILANO - Sulle infrastrutture per le Olimpiadi di Milano-Cortina ''non
Continua

BCE: TITOLI DI STATO ITALIANI SALGONO ANZICHE' STABILIZZARSI O

7 novembre - Dal 12 settembre al 23 ottobre e cioe' dopo l'adozione da parte della
Continua
Precedenti »