90.501.584
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SUL COSTO DELLA UE: ITALIA HA DATO 110 MILIARDI DI EURO IN PIU' DI QUANTO RICEVUTO DALLA UE

lunedì 22 ottobre 2018

Riuscite a capacitarvi di quanto sia colossale questo numero? Si tratta di 212.989.270.000.000 di Lire, ovvero 110.000.000.000 di euro. Sapete cosa sono? Sono i soldi che l’Italia ha versato alla ue in eccesso a quanto ricevuto indietro.

Una cifra mostruosa, che grida allo scandalo (la maggior parte delle nazioni della ue ha ricevuto più di quanto versato) e che dovrebbe consigliare agli oligarchi di strasburgo di avere la decenza (dignità da una banda capeggiata da un alcolizzato cronico sarebbe troppo pretendere) di evitare qualsiasi critica nei confronti del nostro paese, soprattutto se sono pretestuose come quelle riguardo il DEF appena presentato e che rispetta i parametri di maastricht (fino a prova contraria il deficit al 2,4% è minore del tetto del 3% fissato da tale trattato n.d.r.).

Tuttavia, si sa, intelligenza ed arroganza difficilmente vanno a braccetto, per cui gli oligarchi di strasburgo, avvezzi ad ogni sorta di spreco e sperpero non possono accettare una manovra che badi agli interessi del popolo italiano e non ai loro conti personali.

Come abbiamo visto, il carrozzone della ue ci è costato 110 miliardi a fondo perduto, così suddiviso: 50 di contribuzione netta (fondi versati meno fondi restituiti) e 60 dati al fondo salvastati (quello usato per parare il fondo schiena alle banche tedesche e francesi ai tempi della crisi greca).

Dei 50 versati come contribuzione netta, molti sono serviti a pagare la pletora di dipendenti delle strutture della comunità (europarlamento, commissione, ecc).

Spieghiamoci con qualche esempio:

- Mentre i nostri lavoratori faticano ad arrivare a fine mese, un dipendente neo assunto come funzionario prende minimo 2.300 euro al mese, cui va aggiunto un 16% di indennità per vivere all’estero. Un amministratore di grado elevato può arrivare a 16.000 euro netti al mese (quanto un lavoratore medio italiano prende in un anno!), cui si somma sempre il 16% di “contribuzione di dislocazione”. I dipendenti dell’eurocarrozzone sono oltre 40.000!

- Mentre gli oligarchi europei pretendono di distruggere lo stato sociale italiano, hanno previsto di aumentare il budget per le proprie strutture: 2 miliardi di euro servono per mantenere tre sedi inutili: sì, perché l’europarlamento si riunisce, alternativamente, a strasburgo e bruxelles, con relativi costi di trasferimento di personale e materiale, mentre nel gran ducato del lussemburgo, patria di “Gin” Claude Junker, altresì detto “sua sobrietà”, ci sono le sedi prettamente amministrative, con gli uffici del segretariato generale. Il costo del giochino delle riunioni a bruxelles e strasburgo costa la bellezza di 206 milioni di euro all’anno oltre alla produzione di 19.000.000 kg di Co2 di inquinamento (a voi pretendono di bloccare i diesel euro4, ma a loro tutto è concesso).

- La sede di strasburgo, costata la mostruosa cifra di 600.000.000 di euro rimane oltretutto chiusa 312 giorni all’anno! Nel 2013 gli europarlamentari, in uno sprazzo di serietà avevano votato una risoluzione non vincolante per chiudere la sede di strasburgo, ma i francesi si sono inalberati considerandolo un attacco inaccettabile alla loro grandeur (fosse successo con l’Italia, scommettiamo che sarebbe andata esattamente al contrario?)

Fatta questa breve carrellata di costi assurdi dell’altrettanto assurda struttura della ue, ci permettiamo di far notare una cosa: gli oligarchi di strasburgo ci contestano il def perché prevede 14 miliardi di euro di spese in più rispetto alle loro pretese. Bene: sapete quanto ha versato l’Italia per il funzionamento della ue nel 2018? 14 miliardi, di cui 11,2 ci sono tornati indietro e gli altri a babbo morto.

Considerando l’assoluta inutilità di questo carrozzone opprimente peggio dell’URSS, riteniamo scelta saggia accontentare gli oligarchi della ue e tagliare 14 miliardi di euro di spesa inutile: la loro.

L’Eretico.

Fonti:

https://it.businessinsider.com/ue-lavorare-nelle-istituzioni-dellunione-europea-elenco-dei-ruoli-e-degli-stipendi-funzionari-segretari-tirocinanti-agenti-temporanei-assistenti-parlamentari-linguisti-freelance-addetti-alla-man/?refresh_ce

https://it.businessinsider.com/tre-sedi-inutili-e-migliaia-di-spostamenti-mensili-gli-sprechi-del-parlamento-ue-spingono-le-spese-alle-stelle/

https://scenarieconomici.it/claudio-borghi-alla-camera-litalia-deve-andare-a-testa-alta/

 

 


PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SUL COSTO DELLA UE: ITALIA HA DATO 110 MILIARDI DI EURO IN PIU' DI QUANTO RICEVUTO DALLA UE




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ATTACCO TERRORISTICO IN CONGO: UCCISO L'AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA SCORTA

ATTACCO TERRORISTICO IN CONGO: UCCISO L'AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA

lunedì 22 febbraio 2021
E' con profondo dolore che la Farnesina conferma il decesso, oggi a Goma, dell'Ambasciatore d'Italia nella Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio e di un militare dell'Arma dei Carabinieri.
Continua
 
IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE DECISIONI E IL CORAGGIO''

IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE

mercoledì 17 febbraio 2021
"Il primo pensiero che vorrei condividere, nel chiedere la vostra fiducia, riguarda la nostra responsabilita' nazionale. Il principale dovere cui siamo chiamati, tutti, io per primo come presidente
Continua
PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA REGIONE LI METTE ONLINE

PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA

martedì 16 febbraio 2021
MILANO  - Con 37 contrari e' stata bocciata, oggi pomeriggio, in Consiglio regionale la mozione 418, avanzata da tutti i partiti di opposizione lombardi che contestavano alla Regione la 'Mancata
Continua
 
WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI SINTOMATICI''

WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI

lunedì 15 febbraio 2021
  Walter Ricciardi, scienziato abituato a stare davanti alle telecamere, ha collezionato in questo anno iniziato ai primi di febbraio cel 2020, una serie di scivoloni scientifici che dovrebbero
Continua
GIORGIA MELONI: ''SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO, NON SONO PARTICOLARMENTE OTTIMISTA SUL GOVERNO DRAGHI...''

GIORGIA MELONI: ''SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO, NON SONO PARTICOLARMENTE OTTIMISTA SUL

lunedì 15 febbraio 2021
"Sinceramente speravo in qualcosa di meglio per l'Italia. Ma se il buongiorno si vede dal mattino, devo dire che non sono particolarmente ottimista. Oggi proporrò alla direzione nazionale di
Continua
 
LETIZIA MORATTI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI VACCINI IN LOMBARDIA: SE RIMANE IL PIANO ARCURI NON CE LA FAREMO

LETIZIA MORATTI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI VACCINI IN LOMBARDIA: SE RIMANE IL PIANO ARCURI

venerdì 12 febbraio 2021
MILANO - Letizia Moratti si definisce una "civil servant". "C'era un'emergenza che andava affrontata e quando Attilio Fontana mi ha chiamato ho pensato che fosse un mio dovere mettermi a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GOVERNATORE FONTANA: ''SIAMO A UN PASSO DALL'AUTONOMIA: OGGI CONSEGNIAMO IL PIANO LOMBARDO AL MINISTRO ERIKA STEFANI''

GOVERNATORE FONTANA: ''SIAMO A UN PASSO DALL'AUTONOMIA: OGGI CONSEGNIAMO IL PIANO LOMBARDO AL
Continua

 
MAURIZIO FUGATTI ELETTO PRESIDENTE DEL TRENTINO, CANCELLATO IL PD. LA LEGA PRIMO PARTITO A TRENTO, ROVERETO E BOLZANO

MAURIZIO FUGATTI ELETTO PRESIDENTE DEL TRENTINO, CANCELLATO IL PD. LA LEGA PRIMO PARTITO A TRENTO,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua

UMBERTO BOSSI: ''SONO A FAVORE DEL PRESIDENTE DRAGHI. LO SOSTERRO'''

17 febbraio - ''Sono a favore del presidente Mario Draghi, lo sosterrò e sosterrò le
Continua
Precedenti »