69.446.139
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GOVERNATORE FONTANA: ''SIAMO A UN PASSO DALL'AUTONOMIA: OGGI CONSEGNIAMO IL PIANO LOMBARDO AL MINISTRO ERIKA STEFANI''

lunedì 22 ottobre 2018

MILANO -  "Ecco il piano lombardo per l'autonomia. Roma faccia in fretta". Lo ha dichiarato in un'intervista al Corriere della Sera in edicola oggi, il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. "Siamo alla conclusione - spiega -. Oggi Stefano Bruno Galli, che tanto si e' prodigato per questo documento, consegnera' al ministro delle Autonomie, Erika Stefani, il testo di quello che potrebbe essere l'accordo. E' il risultato dei tavoli di confronto di questa estate. Adesso puo' essere portato in Consiglio dei ministri, sottoscritto dalle parti e consegnato al Parlamento per la trasformazione in legge".

"Di solito e' Zaia a dire che e' il piu' ottimista di tutti - sottolinea -. In questo caso lo dico io. Lo sono perche' tutti i partiti in Consiglio regionale si sono detti favorevoli all'autonomia, lo stesso i governatori. I Cinque Stelle hanno approvato i documenti passati in Regione. Se ci fossero delle sorprese sarebbero inspiegabili, ingiustificabili e inaccettabili. Vorrebbe dire aver preso in giro la gente. Credo che nessuno fara' un passo indietro".

"Se vogliamo rispettare la Costituzione - aggiunge Fontana - il discorso e' chiaro. Il bello di questa parte della nostra Carta e' che, nell'ambito di un 'recinto', ciascuna regione puo' chiedere la quantita' e la qualita' di autonomia che ritiene".  

"Parlare di scelte comuni - prosegue Fontana - vuol dire tradire la Costituzione. Noi abbiamo chiesto autonomia su 15 materie, il Veneto su 23, l'Emilia Romagna su 15. Altrimenti sarebbe il solito discorso al ribasso che non ci possiamo piu' permettere. Bisogna avere il coraggio di buttare il cuore oltre l'ostacolo".

"Il documento puo' essere portato in Consiglio dei ministri gia' questa settimana e subito dopo sottoscrivere l'accordo - dichiara il Governatore -. A quel punto la palla passa al Parlamento. Puo' essere messo all'ordine del giorno dopo la legge di Stabilita' ed essere votato nelle prime sedute del 2019".

"Una volta a regime le competenze - aggiunge -, il risparmio che riusciremo a realizzare, migliorando l'efficienza dei servizi, si aggira tra i 3 e i 4 miliardi di euro. Ma al di la' del risultato economico e' fondamentale la possibilita' di impostare autonomamente le scelte. Prenda il caso della sanita', una nostra eccellenza, con sempre maggior richiesta di servizi soprattutto da chi viene fuori dalla Lombardia. In base a una vecchia finanziaria non possiamo assumere medici e infermieri di cui abbiamo grande bisogno. Anzi, dobbiamo tornare al numero di lavoratori del 2004 decurtati dell'1,4%. Vi sembra normale?".

"All'assemblea di Assolombarda l'unica nota comune, dal presidente Boccia a me, e' stata quella di chiedere maggiore autonomia. Il mondo economico sa che se non efficientiamo la regione rischiamo di rimanere indietro. Stesso discorso per le infrastrutture. L'autonomia e' nell'interesse di tutto il Paese", conclude il Governatore Fontana.

Redazione Milano


GOVERNATORE FONTANA: ''SIAMO A UN PASSO DALL'AUTONOMIA: OGGI CONSEGNIAMO IL PIANO LOMBARDO AL MINISTRO ERIKA STEFANI''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

LOMBARDIA   REGIONE   AUTONOMIA   GOVERNO   ATTILIO   FONTANA   ERIKA   STEFANI   MINISTRO   LEGA   M5S   CONSIGLIO   COSTITUZIONE   BOCCIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA UE DA' IL PERMESSO DI IMPORTAZIONE A DAZIO ZERO DI 80.000 TONNELLATE DI RISO VIETNAMITA COLTIVATO SFRUTTANDO BAMBINI

LA UE DA' IL PERMESSO DI IMPORTAZIONE A DAZIO ZERO DI 80.000 TONNELLATE DI RISO VIETNAMITA

martedì 25 giugno 2019
Con l'accordo di libero scambio con il Vietnam che sara' firmato ad Hanoi il prossimo 30 giugno, l'Unione Europea da' il via libera all'ingresso a dazio zero di 80 mila tonnellate di riso lavorato,
Continua
 
ENORME SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: LE OLIMPIADI INVERNALI 2026 SONO STATE ASSEGNATE ALL'ITALIA! IL PAESE C'E'!

ENORME SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: LE OLIMPIADI INVERNALI 2026 SONO STATE ASSEGNATE ALL'ITALIA!

lunedì 24 giugno 2019
La combinazione tra dinamismo della metropoli e fascino delle Dolomiti e' una delle chiavi che hanno aperto la porta del successo alla candidatura Milano-Cortina per le Olimpiadi e le Paralimpiadi
Continua
ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA ITALIANA CENSURA)

ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA

lunedì 24 giugno 2019
LONDRA - Quando alcuni giorni fa Giorgia Meloni ha dichiarato che George Soros vuole distruggere l'Occidente tramite l'invasione di immigrati, molti a sinistra l'hanno criticata ma la verita' e' che
Continua
 
INCHIESTA /  IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE: LA CURVA DI LAFFER

INCHIESTA / IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE:

lunedì 24 giugno 2019
Mentre gli oligarchi dell’uscente commissione ue sono presi dai loro ultimi, inutili e spregevoli rantoli contro l’Italia minacciando una procedura d’infrazione che non spaventa
Continua
MATTEO SALVINI INCONTRA LUCA ZAIA: ''SULL'AUTONOMIA INDIETRO NON SI TORNA''. L'ARGOMENTO ARRIVA AL CONSIGLIO DEI MINISTRI

MATTEO SALVINI INCONTRA LUCA ZAIA: ''SULL'AUTONOMIA INDIETRO NON SI TORNA''. L'ARGOMENTO ARRIVA AL

giovedì 20 giugno 2019
"Incontro di lavoro al Ministero con l'amico Luca Zaia: lavoro, infrastrutture, autonomia, sviluppo, Olimpiadi, futuro. Indietro non si torna!". Lo scrive sui social il vicepremier e ministro
Continua
 
REGIONE LOMBARDIA APPROVA E RENDE SUBITO ESECUTIVO IL NUOVO ''PATTO DI INTEGRITA''' DECISIVO PER LA LOTTA ALLA CORRUZIONE

REGIONE LOMBARDIA APPROVA E RENDE SUBITO ESECUTIVO IL NUOVO ''PATTO DI INTEGRITA''' DECISIVO PER LA

giovedì 20 giugno 2019
MILANO - Lealta', trasparenza e correttezza, oltre all'impegno a non offrire, accettare o chiedere somme di denaro o altre ricompense, vantaggi e benefici. Sono gli impegni che devono assumersi i
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MATTEO SALVINI A REPUBBLICA: ''E' VERO, AMICI DI VARI PAESI EUROPEI MI PROPONGONO DI GUIDARE IL FRONTE DELLA LIBERTA'''

MATTEO SALVINI A REPUBBLICA: ''E' VERO, AMICI DI VARI PAESI EUROPEI MI PROPONGONO DI GUIDARE IL
Continua

 
PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SUL COSTO DELLA UE: ITALIA HA DATO 110 MILIARDI DI EURO IN PIU' DI QUANTO RICEVUTO DALLA UE

PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SUL COSTO DELLA UE: ITALIA HA DATO 110 MILIARDI DI EURO IN PIU' DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!