64.812.196
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ECONOMIA ALLE STELLE IN GRAN BRETAGNA: DISOCCUPAZIONE SCHIANTA AL 4% SALARI E STIPENDI +3,1% DAL 2017 (BREXIT BOOM!)

mercoledì 17 ottobre 2018

LONDRA - Finalmente buone notizie in Gran Bretagna anche per i lavoratori dipendenti: lo scrive il quotidiano "The Times", commentando gli ultimi dati diffusi ieri martedi' 16 ottobre dallo Office for National Statistics (ONS, l'istituto nazionale britannico di statistica - ndr).

Nel trimestre conclusosi alla fine di agosto, salari e stipendi sono cresciuti del 3,1 per cento rispetto allo stesso periodo del 2017: si tratta, spiega il giornale, del maggior aumento dei redditi dei dipendenti registrato da dieci anni a questa parte, ed è ancora più notevole alla luce del fatto che tra meno di cinque mesi, si trovi un accordo o no con la Ue, la Gran Bretagna lascerà definitivamente l'Unione Europea.

Il dato ha sorpreso gli analisti, che si attendevano una crescita molto minore, scrive il Times. L'aumento delle paghe ha anche abbondantemente superato il livello di inflazione, che in Gran Bretagna nel trimestre in oggetto si e' fermata al 2,5 per cento.

I dati dell'aumento del costo della vita nel mese di settembre invece saranno resi noti oggi mercoledi' 17 ottobre, ma ci si aspetta siano in linea. Cio' tuttavia significa, scrive il Times riportando i calcoli fatti dall'istituto di ricerca Resolution Foundation, che i salari reali sono cresciuti dello 0,7 per cento: comunque ancora aldisotto degli anni precedenti alla grande crisi finanziaria del 2008, quando la crescita media annuale dei redditi era superiore al 2 per cento e tuttavia enorme, come risultato, specialmente se confrontato col resto d'Europa, nella quale i salari non aumentano, piuttosto diminuiscono e sono correlati all'aumento considerevole della precarietà dei contratti di assunzione. E deve essere considerato che in Gran Bretagna la quasi totalità dei contratti di lavoro viceversa è a tempo indeterminato. 

Il balzo dei salari oggi e' principalmente da ascrivere all'ottimo andamento dell'occupazione, che anch'essa ha raggiunto i livelli massimi, addirittura da quattro decenni, dai lontanisismi anni Settanta: il numero dei disoccupati e' ulteriormente sceso di 47 mila unita', assestandosi ad 1 milione e 360 mila persone senza lavoro. 

In percentuale si tratta di appena il 4 per cento dell'intera popolazione in eta' di lavoro della Gran Bretagna, dato che non ha alcun confronto con la Ue, dove la media dei disoccupati si aggira attorno al 10% e in alcune nazioni supera abbondantemenrte il 20%. Va anche sottolineato che l'occupazione ha avuto un aumento continuo, fino al clamoroso dato di oggi, da dopo il sì referendario alla Brexit. Si è passati in due anni dall'8% al 4%.

A questo punto arrivati, ha detto al Times di Londra il capo economista Suren Thiru delle Camere di commercio britanniche, "le aziende stanno incontrando sempre maggiori difficolta' nel reclutare nuovi assunti", soprattutto tra i lavoratori specializzati provenienti dai paesi dell'Unione Europea: in questo caso l'ostacolo principale e' rappresentato dalle incertezze legate alla Brexit. L'unico neo in questa brillante situazione resta la produttivita' del lavoro, che in Gran Bretagna continua ad essere piu' bassa dei paesi concorrenti e rappresenta il "tallone d'Achille" dell'economia britannica.

Ad ogni modo gli analisti sono convinti che la crescita dei salari continuera' allo stesso ritmo per il resto del 2018 ed oltre: "Ci aspettiamo una crescita delle paghe anche nel prossimo anno", ha detto al "Times" l'economista Thomas Pugh della societa' di consulenza Capital Economics, "e questo dovrebbe tradursi in un aumento dei consumi che alimentera' la crescita del Pil". Insomma, la Brexit è già ora un enorme successo.


ECONOMIA ALLE STELLE IN GRAN BRETAGNA: DISOCCUPAZIONE SCHIANTA AL 4% SALARI E STIPENDI +3,1% DAL 2017 (BREXIT BOOM!)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

TIMES   LONDRA   BREXIT   ECONOMIA   DISOCCUPAZIONE   OCCUPAZIONE   LAVORO   SALARI   STIPENDI   CRESCITA   AUMENTO   BOOM   ECONOMICO   GRAN   BRETAGNA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
 
LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima
Continua
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
 
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua
 
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GIULIO SAPELLI: ''I VERDI CHE HANNO VINTO IN BAVIERA SONO DI DESTRA, NON DI SINISTRA. L'SPD E' DEFUNTO, LA MERKEL LASCI''

GIULIO SAPELLI: ''I VERDI CHE HANNO VINTO IN BAVIERA SONO DI DESTRA, NON DI SINISTRA. L'SPD E'
Continua

 
ANCHE L'ESTONIA VIRA A DESTRA. NASCE IL PARTITO EKRE: ''LA UE E' COME L'UNIONE SOVIETICA''  (A MAGGIO 2019 PUO' VINCERE)

ANCHE L'ESTONIA VIRA A DESTRA. NASCE IL PARTITO EKRE: ''LA UE E' COME L'UNIONE SOVIETICA'' (A
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SINDACO DI GENOVA, MARCO BUCCI: DEMOLIZIONE PONTE MORANDI INIZIERA'

16 novembre - ''Gia' ieri abbiamo emanato cinque decreti che possono essere letti sul
Continua

BERLUSCONI A PROCESSO A BARI: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO SARA' PARTE

16 novembre - Silvio Berlusconi e' stato rinviato a giudizio dal gip del Tribunale di
Continua

GIORGETTI: MALAGO' CI SORPRENDE: CON IL CONI RISPETTIAMO IL

15 novembre - ''Ci sorprende l'atteggiamento del presidente Malago' che sa bene che
Continua

CONSIGLIO D'EUROPA IGNORANTE E PREVENUTO SULL'ITALIA. (TURCHIA VA

15 novembre - ''Ignoranza del provvedimento e pregiudizio anti-italiano: il
Continua

SEN. BRUZZONE (LEGA): RENZI PONTIFICA DAL SENATO CHE VOLEVA

15 novembre - ROMA - SENATO - ''Vedo che ancora oggi Renzi pontifica, lui che aveva
Continua

SONDAGGIO: LEGA 1° PARTITO CON IL 31,2% M5S 2° CON IL 27,3%

15 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agorà, su Raitre, se
Continua

LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI E' CONTRO LA UE. 46% APPROVA LO

15 novembre - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad Agorà, condotto da
Continua

SALVINI: ''PRIMA VIENE IL DIRITTO AL LAVORO DEGLI ITALIANI, POI LE

14 novembre - ''Scrivessero quel che vogliono, prima viene il diritto al lavoro degli
Continua

SALVINI VA ALL'AEROPORTO AD ACCOGLIERE 51 VERI PROFUGHI ARRIVATI

14 novembre - ''Non e' il primo e non sara' l'ultimo volo, non do numeri ma da parte
Continua

BUNDESBANK: BANCHE TEDESCHE ''VULNERABILI'' CON CALO DELL'ECONOMIA

14 novembre - BERLINO - E ora è vero allarme: è entrata in gioco la Banca centrale
Continua
Precedenti »