72.265.748
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GIANCARLO GIORGETTI: ''IL CENTRODESTRA DEL PASSATO NON ESISTE PIU'. IL CAMBIAMENTO E' POPULISTA E SOVRANISTA. E' SALVINI''

domenica 14 ottobre 2018

Lega sempre più coesa intorno al suo Capitano, Forza Italia sempre più divisa, tra latitanza del 'grande capo', rendite di posizione e rese dei conti interne. Il centrodestra a trazione Lega è ormai una realtà, e quanto prima si diceva a mezza voce per non urtare l'alleato di coalizione adesso viene esplicitato senza mezzi termini. "Quello che è riuscito a fare Salvini è stato sdoganare la destra, ha di fatto dato una leadership a questo mondo, parla diretto alla gente e la gente lo segue e vorrebbe votarlo anche di più. Attorno a Salvini bisogna disegnare la proposta per il futuro" ha detto Giancarlo Giorgetti a Milano al convegno organizzato da Fratelli d'Italia.

E Giorgetti è ancora più chiaro: "Quando c'era Berlusconi era lui che era capace di parlare al mondo tra virgolette di destra, intercettare i consensi; è quello che è successo oggi con Salvini, dobbiamo prendere atto che sul campo ora c'è solo lui".

Nessun tono irruente o propagandistico per infiammare le folle, ma quello tanto pacato quanto assertivo del sottosegretario alla presidenza del Consiglio. Perchè così è: "nemmeno noi avevamo idea di diventare così grandi, Matteo è bravo e io mi inchino alla sua bravura".

Parole pronunciate a un evento non casuale, una tavola rotonda organizzata da Fratelli d'Italia a Milano, dicevamo, sul destino del centrodestra con Ignazio La Russa e alla presenza niente affatto casuale di Giovanni Toti.

"Non si può pensare di rappresentare l'alleanza di centrodestra tale e quale nel futuro prossimo - è il ragionamento del numero due della Lega -, stiamo vivendo una frattura storica, le nuove categorie di destra e sinistra non saranno più quelle classiche del passato, il soggetto in grado di interpretare questo cambiamento sarà populista e sovranista".

Presenti tutti d'accordo sul fatto che il vecchio assetto di centrodestra vada riformato, ma se per Fratelli d'Italia il sovransmo è un invito a nozze, tra gli azzurri la posizione, anche per la collocazione nel Ppe, scatena i distinguo. "Forza Italia ha bisogno di ridefinire un'identità chiara che però non può essere quella di Salvini, non può essere il fuori dall'Europa o il fuori dall'euro, non può essere il sovranismo e nemmeno il populismo del reddito di cittadinanza di Di Maio. In mezzo c'è un grande spazio che dobbiamo occupare", rimarca la capogruppo alla Camera Mariastella Gelmini. Ma in tutto ciò, rimbomba l'assordante silenzio di Silvio Berlusconi, che tace.

Il destinatario del messaggio della Gelmini è chi da tempo caldeggia il partito unico con la Lega e formule simili, vedi il governatore ligure, che è "ovunque tranne dov'è Forza Italia". Toti nega di voler "chiudere" Fi o passare alla Lega, ma non risparmia la stoccata contro i dirigenti che "forse non si sono accorti che nel 2008 il partito aveva il 38% dei voti, oggi i sondaggi lo danno all'8". Il problema non è Berlusconi, assicura Toti, ma chi si è "adagiato" dietro a lui, allora bisogna mettere "in discussione tutti, dai massimi vertici all'ultimo militante, e, potendolo fare, contandosi". Parole considerate un "atto di sabotaggio" anche dalla deputata azzurra Renata Polverini.

Mentre Forza Italia si spacca, è Matteo Salvini che indossa i panni inusuali del moderato: "Viva l'alleanza di centrodestra e lunga vita", sorride dal palco di Borgo Valsugana, in Trentino, a chi dalla platea gli fa il nome di Berlusconi. Ma è un sorriso seguito da un significativo sospiro.

E con una sincronicità per nulla studiata, negli stessi momenti Giorgetti ha detto: "Quello che e' riuscito a fare Salvini e' stato sdoganare la destra: oggi la gente non si dice piu' di centrodestra ma di destra. Salvini ha di fatto dato una leadership a questo tipo di mondo. La gente lo segue, lo apprezza lo ha votato e vorrebbe votarlo di più, dunque intorno a lui bisogna costruire la proposta per il futuro. Quando c'era Berlusconi era lui a sapere interpretare il mondo di 'destra' a intercettare il consenso ed e' quello che oggi sta avvenendo con Salvini. Credo che dovremo prendere atto che sul campo c'e' solo lui. Nemmeno noi avevamo idea - ha ridetto Giorgetti in conclusione del suo intervento - di diventare cosi' grandi, la realta' e' che Matteo e' bravo e io mi inchino alla sua bravura".

Redazione Milano


GIANCARLO GIORGETTI: ''IL CENTRODESTRA DEL PASSATO NON ESISTE PIU'. IL CAMBIAMENTO E' POPULISTA E SOVRANISTA. E' SALVINI''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
 
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua
 
E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S PRONTI ALLA SFIDUCIA

E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S

mercoledì 6 novembre 2019
Il governo Conte cade? Il segno e' gia' stato passato da un pezzo e Nicola Zingaretti lo ha fatto capire ai ministri e sottosegretari dem che ha riunito alla Camera. E' un gabinetto di guerra al
Continua
GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI EUROPARLAMENTARI

GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI

lunedì 4 novembre 2019
LONDRA - I parlamentari europei si sa navigano nell'oro a spese dei contribuenti. Non bastasse lo stipendio di 90 mila euro all'anno e l'assistenza sanitaria che permette loro di avere cure gratis
Continua
 
LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO TANTO ODIATI, E ADESSO?)

LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO

lunedì 4 novembre 2019
Il voto in Umbria con la netta affermazione della Lega e di Fratelli d’Italia con al traino ciò che resta (poco) di Forza Italia, ha fatto scattare più di un avviso di sfratto al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GOVERNATORE FONTANA A MOSCA: ''FINCHE' NON AVREMO CATTURATO L'ORSO... INCROCIAMO LE DITA'' (OLIMPIADI INVERNALI 2026)

GOVERNATORE FONTANA A MOSCA: ''FINCHE' NON AVREMO CATTURATO L'ORSO... INCROCIAMO LE DITA''
Continua

 
PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SULLA LEGGE FORNERO: PERCHE' ABOLIRLA CON QUOTA 100 (ANCHE GLI IMPRENDITORI SONO D'ACCORDO)

PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SULLA LEGGE FORNERO: PERCHE' ABOLIRLA CON QUOTA 100 (ANCHE GLI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua

SONDAGGI/ SUPERMEDIA YOUTREND: CENTRODESTRA 50,6% CON LEGA 33,5%

14 novembre - Buona la performance di Fratelli d'Italia che sfiora il 10%, salendo al
Continua

PIL TERZO TRIMESTRE 2019 EUROZONA: GERMANIA E ITALIA APPAIATE NEL

14 novembre - BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2019 il Pil e' salito dello 0,2%
Continua

LAURA COMI E PAOLO ORRIGONI AI DOMICILIARI, ZINGALE IN CARCERE

14 novembre - VARESE - I finanzieri del Nucleo Polizia economico-finanziaria di Milano
Continua

SONDAGGIO: CENTRODESTRA AL 50,2% LEGA AL 33%

14 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il programma
Continua

GOOGLE ENTRA NEL SETTORE BANCARIO: OFFRIRA' A BREVE CONTI CORRENTI

13 novembre - Google è pronta a entrare nel settore bancario. Il prossimo anno,
Continua

RENZI LO METTE PER ISCRITTO: IL MIO OBBIETTIVO E' ANNIENTARE IL PD

13 novembre - Lo mette pure per iscritto. Matteo Renzi vuole annientare il Pd.
Continua

IL GOVERNO TEDESCO DI SPACCA SULL'UNIONE BANCARIA: SPD A FAVORE CDU

13 novembre - BERLINO - Il governo tedesco vacilla sempre piu. Raggiunto faticosamente
Continua

GOVERNO SI SPACCA SU EMENDAMENTO PER RIPRISTINO SCUDO LEGALE ALL'EX

13 novembre - ''Lo stop in commissione alla Camera degli emendamenti che ripristinano
Continua

TOTI: GRANDE DOLORE PER CHI HA PERSO LA VITA IN VENETO PER MALTEMPO

13 novembre - GENOVA - ''Grande dolore per chi ha perso la vita in Veneto a causa del
Continua

GOVERNATORE FONTANA OFFRE UOMINI E MEZZI A BASILICATA E VENETO PER

13 novembre - MILANO - ''Questa mattina ho chiamato i governatori di Veneto e
Continua

DIRETTORE ASSOCIAZIONE VENEZIANA ALBERGATORI: UNA DEVASTAZIONE E

13 novembre - VENEZIA - ''E' una devastazione: i danni sono ingentissimi e purtroppo
Continua

MATTEO SALVINI: GOVERNO DEVE DARE 1 MILIARDO A VENEZIA PER I DANNI

13 novembre - ''Un patrimonio dell'umanita' che il governo non puo' ignorare: per i
Continua

SONDAGGIO: LEGA SALE ANCORA, CENTRODESTRA A UN SOFFIO DAL 50%

13 novembre - La Lega si conferma il primo partito e cresce al 32,6% dal 32% dei
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PROVENZANO PROVA ACRIMONIA VERSO UNA PARTE

13 novembre - MILANO - ''Provenzano ha espresso concetti sbagliati e mi stupisco che
Continua

LA UILM DI TARANTO: ''NON ACCETTEREMO NEPPURE UN SOLO ESUBERO

11 novembre - TARANTO - ''Chiunque verra', Stato o non Stato, noi non possiamo
Continua

GOVERNATORE FONTANA: CAMMINO OLIMPIADI MILANO -CORTINA PARTITO COL

7 novembre - MILANO - Sulle infrastrutture per le Olimpiadi di Milano-Cortina ''non
Continua

BCE: TITOLI DI STATO ITALIANI SALGONO ANZICHE' STABILIZZARSI O

7 novembre - Dal 12 settembre al 23 ottobre e cioe' dopo l'adozione da parte della
Continua

SALVINI: ''ABBIAMO UN GOVERNO DI PERICOLOSI INCAPACI INCOMPETENTI.

7 novembre - ''Abbiamo al governo dei pericolosi incapaci. Non ho piu' parole per un
Continua
Precedenti »