69.282.724
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MARINE LE PEN SUPERA MACRON NEI SONDAGGI PER LE EUROPEE (E INTANTO IL TRIBUNALE RENDE I SOLDI AL RASSEMBLEMENT NATIONAL)

lunedì 1 ottobre 2018

LONDRA - Quando lo scorso Luglio una sentenza del tribunale ordino' il sequestro di 2 milioni di euro di fondi appartenenti al Rassemblement National (questo e' il nuovo nome del Front National di Marine Le Pen) i mezzi di informazione hanno parlato di imminente fine di uno dei piu' importanti partiti nazionalisti europei.

Tutto e' iniziato quando il parlamento europeo ha accusato il partito do Marine Le Pen di aver violato le regole che riguardano il pagamento degli assistenti parlamentari degli eurodeputati e la corte generale dell'Unione Europea ha ordinato al Rassemblement National di restituire i fordi europei ricevuti.

All'epoca Marine Le Pen dichiaro' che tale decisione era un espediente politico per distruggere un partito scomodo e a tale proposito si rifiuto' di restituire indietro i soldi pero' il tribunale francese non la penso' cosi' e sequestro' 2 milioni di euro di fondi appartenenti al Rassemblement National, fondi che facevano parte dei 4 milioni e mezzo di finanziamenti pubblici ricevuti dal partito..

La Le Pen non si arrese e fece ricorso e mercoledi' scorso la corte di appello ha deciso di ritornare un milione di euro dei soldi che erano stati sequestrati a Luglio.

Come e' facile capire Marine Le Pen e' veramente felice per questa vittoria visto che questi soldi le servono per preparare la campagna elettorale per le prossime elezioni europee e adesso vuole ancora fare ricorso per riavere indietro il restante milione.

Cio' che colpisce di questa storia e' il fatto che in Italia e' stata completamente censurata e questo perche' si vuole far credere che il Rassemblement National sia alla canna del gas e prossimo al fallimento.

Le cose' non stanno affatto cosi' e non solo perche' con questa sentenza Marine Le Pen ha vinto la sua battaglia contro la UE.

Secondo recenti sondaggi il suo partito e' ora alla pari con quello di Macron solo che mentre la popolarita' di Macron crolla di settimana in settimana quella di Marine Le Pen cresce sempre di piu' e il suo partito ha ottime possibilita' di fare il botto alle prossime elezioni europee. Elezioni che, va ricordato, sono concepite con il metodo proporzionale e quindi, tanti voti, tanti seggi. Se alla fine il partito di Marine Le Pen dovesse avere un consenso simile se non addirittura superiore a quello di Macron per la Francia si aprirebbe una stagione politica completamente nuova. Mentre per Macron sarebbe una fine anticipata peggiore perfino di quella che toccò a Hollande.

Chi volesse leggere al notizia in inglese: https://www.politico.eu/article/french-court-unblocks-state-subsidies-to-marine-le-pen-national-rally-party/ 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


MARINE LE PEN SUPERA MACRON NEI SONDAGGI PER LE EUROPEE (E INTANTO IL TRIBUNALE RENDE I SOLDI AL RASSEMBLEMENT NATIONAL)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MARINE   LE PEN   MACRON   RASSEMBLEMENT   NATIONAL   FRANCIA   ELEZIONI   TRIBUNALE   SOLDI   UE   CORTE   GIUSTIZIA   PARIGI   SONDAGGIO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CLAUDIO BORGHI SPIEGA TUTTO SUI MINIBOT E SMONTA UNA PER UNA LE CRITICHE E LE ACCUSE (INTERVISTA DI PANORAMA)

CLAUDIO BORGHI SPIEGA TUTTO SUI MINIBOT E SMONTA UNA PER UNA LE CRITICHE E LE ACCUSE (INTERVISTA DI

mercoledì 19 giugno 2019
L'onorevole leghista e presidente della commissione Bilancio della Camera, Claudio Borghi, spiega in una intervista a "Panorama" la 'guerra dei Minibot'. "Il mio primo video sui Minibot e' del 2012.
Continua
 
LA VERITA' INTERVISTA IL VICE PREMIER DI MAIO: ''LO SCANDALO CSM E' LA P2 DEL PD''

LA VERITA' INTERVISTA IL VICE PREMIER DI MAIO: ''LO SCANDALO CSM E' LA P2 DEL PD''

martedì 18 giugno 2019
Il ministro del Lavoro, nonche' vicepremier e capo politico del M5S, Luigi Di Maio, in una intervista a "La Verita'" parla di 'toghe sporche'. "Sconcertante. Sto leggendo come tutti le
Continua
ALLARME ROSSO: DEUTSCHE BANK HA UN ''PROBLEMA SERIO'' DA 50 MILIARDI DI EURO DI DERIVATI E TENTA DI CREARE UNA BAD BANK

ALLARME ROSSO: DEUTSCHE BANK HA UN ''PROBLEMA SERIO'' DA 50 MILIARDI DI EURO DI DERIVATI E TENTA DI

lunedì 17 giugno 2019
Se una notizia del genere avesse riguardato una banca italiana, dalla Bce sarebbe arrivato un allarme rosso con commissariamento dell'istituto di credito, ma trattandosi di una banca tedesca, la Bce
Continua
 
INCHIESTA / MALAFEDE DELLA COMMISSIONE UE: ATTACCA L'ITALIA E TACE SU GERMANIA FRANCIA SPAGNA  PORTOGALLO (ECCO I DATI)

INCHIESTA / MALAFEDE DELLA COMMISSIONE UE: ATTACCA L'ITALIA E TACE SU GERMANIA FRANCIA SPAGNA

lunedì 17 giugno 2019
L’ormai rantolante commissione ue capitanata da mister “gin” Claude Junker (a proposito, c’è ancora qualche sinistrino che crede davvero che il lussemburghese non abbia
Continua
LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE RISERVATE'': E' UNA NUOVA P2

LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE

giovedì 13 giugno 2019
Luca Lotti voleva silurare il pm che indagava sulla famiglia Renzi. E' l'elemento che emerge dall'inchiesta di Perugia, contenuto in un servizio pubblicato dalla 'Verità', da cui risulta che
Continua
 

GIULIO CENTEMERO REPLICA PUNTO PER PUNTO A REPORT: ''RICOSTRUZIONE TANTO LONTANA DALLA REALTA' E'

martedì 11 giugno 2019
"Nella serata di ieri, in una breve pausa dai lavori sul ddl Crescita, ho avuto la riprova che alcune cose in Italia non cambieranno mai. I primi a non riuscire a cambiare, a crescere direi, sono i
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ANGELA MERKEL E IL SUO GOVERNO SONO IN BILICO. NEL 2019 POTREBBERO ESSERCI ELEZIONI ANTICIPATE IN GERMANIA

ANGELA MERKEL E IL SUO GOVERNO SONO IN BILICO. NEL 2019 POTREBBERO ESSERCI ELEZIONI ANTICIPATE IN
Continua

 
AMBROSE EVANS PRITCHARD SUL TELEGRAPH: ''L'ITALIA NON E' COME LA GRECIA, JUNCKER RISCHIA DI FAR CROLLARE EURO E UE''

AMBROSE EVANS PRITCHARD SUL TELEGRAPH: ''L'ITALIA NON E' COME LA GRECIA, JUNCKER RISCHIA DI FAR
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!