69.297.995
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO PAESI A RICOSTRUIRLI''

lunedì 17 settembre 2018

LONDRA - L'Europa appartiene agli europei e tutti i rifugiati dovrebbero ritornare ai loro paesi per ricostruirli.

Questo e' cio' che pensano tutte le persone di buonsenso, ma la vera sorpresa sta nel fatto che a fare questa dichiarazione non e' stato uno dei tanti che la sinistra definisce razzisti e xenofobi, bensì il Dalai Lama.

Ad una conferenza che si e' tenuta a Malmo alcuni giorni fa il capo spirituale dei buddisti ha sottolineato in maniera chiara e precisa che l'Europa appartiene ai cittadini europei e se esiste un obbligo morale di accogliere chi fugge dalla guerra, questo obbligo vale solo per il breve termine e poi questi rifugiati dovrebbero ritornare e ricostruire i loro paesi.

Questa affermazione assume un significato particolare visto che e' stata fatta pochi giorni dopo le elezioni svedesi in cui il partito anti-immigrati Sweden Democrats ha avuto un risultato record del 18% dimostrando che anche in Svezia sono stufi di essere invasi da immigrati.

Per quanto riguarda il Dalai Lama non e' la prima volta che fa dichiarazioni simili, gia' nel 2016 aveva detto che la Germania non puo' diventare un paese musulmano, un'affermazione che dimostra come il leader buddista disapprovi la politica migratoria di Angela Merkel, per altro bocciata anche dell'elettorato tedesco alle ultime elezioni politiche, dato che il partito di Angela Merkel, la Cdu, ha ottenuto il peggior risultato dal dopoguerra ad oggi. 

Certo il Dalai Lama parla con cognizione di causa visto che il suo paese natale, il Tibet, non solo e' stato conquistato dalla Cina ma sta anche subendo l'invasione da parte di cinesi di etnia han che stanno facendo diventare i tibetani stranieri nel proprio paese ed evidentemente non vuole che lo stesso accada in Europa.

Cio' che colpisce di questa storia (che e' stata riportata da diversi giornali britannici) e' come sia stata censurata dalla stampa italiana, ma questo non deve stupire visto che creerebbe non poco imbarazzo a quel che resta della sinistra e al Vaticano.

Diranno che il Dalai Lama e' un razzista xenofobo e seminatore di odio?

Noi abbiamo deciso di riportare questa notizia perche' crediamo che il pubblico abbia il diritto di sapere che un'autorita' religiosa come il Dalai Lama ha una posizione del tutto simile a quella della Lega di Matteo Salvini. 

Per chi volesse leggere l'articolo in inglese, il link originale di questa storia è il seguente:

https://www.dailymail.co.uk/news/article-6159933/Dalai-Lama-says-Europe-belongs-Europeans.html

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO PAESI A RICOSTRUIRLI''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DALAI LAMA   RIFUGIATI   UE   EUROPA   MIGRANTI   LEGA   SALVINI   MERKEL   CDU   SVEZIA   MALMOE   GERMANIA   ITALIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CLAUDIO BORGHI SPIEGA TUTTO SUI MINIBOT E SMONTA UNA PER UNA LE CRITICHE E LE ACCUSE (INTERVISTA DI PANORAMA)

CLAUDIO BORGHI SPIEGA TUTTO SUI MINIBOT E SMONTA UNA PER UNA LE CRITICHE E LE ACCUSE (INTERVISTA DI

mercoledì 19 giugno 2019
L'onorevole leghista e presidente della commissione Bilancio della Camera, Claudio Borghi, spiega in una intervista a "Panorama" la 'guerra dei Minibot'. "Il mio primo video sui Minibot e' del 2012.
Continua
 
LA VERITA' INTERVISTA IL VICE PREMIER DI MAIO: ''LO SCANDALO CSM E' LA P2 DEL PD''

LA VERITA' INTERVISTA IL VICE PREMIER DI MAIO: ''LO SCANDALO CSM E' LA P2 DEL PD''

martedì 18 giugno 2019
Il ministro del Lavoro, nonche' vicepremier e capo politico del M5S, Luigi Di Maio, in una intervista a "La Verita'" parla di 'toghe sporche'. "Sconcertante. Sto leggendo come tutti le
Continua
ALLARME ROSSO: DEUTSCHE BANK HA UN ''PROBLEMA SERIO'' DA 50 MILIARDI DI EURO DI DERIVATI E TENTA DI CREARE UNA BAD BANK

ALLARME ROSSO: DEUTSCHE BANK HA UN ''PROBLEMA SERIO'' DA 50 MILIARDI DI EURO DI DERIVATI E TENTA DI

lunedì 17 giugno 2019
Se una notizia del genere avesse riguardato una banca italiana, dalla Bce sarebbe arrivato un allarme rosso con commissariamento dell'istituto di credito, ma trattandosi di una banca tedesca, la Bce
Continua
 
INCHIESTA / MALAFEDE DELLA COMMISSIONE UE: ATTACCA L'ITALIA E TACE SU GERMANIA FRANCIA SPAGNA  PORTOGALLO (ECCO I DATI)

INCHIESTA / MALAFEDE DELLA COMMISSIONE UE: ATTACCA L'ITALIA E TACE SU GERMANIA FRANCIA SPAGNA

lunedì 17 giugno 2019
L’ormai rantolante commissione ue capitanata da mister “gin” Claude Junker (a proposito, c’è ancora qualche sinistrino che crede davvero che il lussemburghese non abbia
Continua
LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE RISERVATE'': E' UNA NUOVA P2

LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE

giovedì 13 giugno 2019
Luca Lotti voleva silurare il pm che indagava sulla famiglia Renzi. E' l'elemento che emerge dall'inchiesta di Perugia, contenuto in un servizio pubblicato dalla 'Verità', da cui risulta che
Continua
 

GIULIO CENTEMERO REPLICA PUNTO PER PUNTO A REPORT: ''RICOSTRUZIONE TANTO LONTANA DALLA REALTA' E'

martedì 11 giugno 2019
"Nella serata di ieri, in una breve pausa dai lavori sul ddl Crescita, ho avuto la riprova che alcune cose in Italia non cambieranno mai. I primi a non riuscire a cambiare, a crescere direi, sono i
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: MOLTE PIU' LE RICHIESTE DEL MERCATO DEI CANDIDATI DISPONIBILI (COME NELLA UE...)

MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: MOLTE PIU' LE RICHIESTE DEL MERCATO DEI CANDIDATI
Continua

 
NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO VINO MARSALA CINESE

NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!