91.874.125
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GRIDO DISPERATO DI CONFESERCENTI: IN ITALIA CHIUDE UN NEGOZIO OGNI ORA! PROSSIMO GOVERNO ''TAX CREDIT'' E TAGLI LE TASSE

martedì 27 febbraio 2018

A fronte dei toni trionfalistici del governo Gentiloni al riguardo della "ripresa" dell'economia italiana in questo inizio di 2018, la realà risulta completamente diversa. Febbraio è ancora gelato per il commercio e le piccole imprese commerciali, che fino al 2011 erano la spina dorsale dell'economia italiana.

Nonostante il miglioramento complessivo del clima di fiducia delle medie e grandi imprese, l'indice della distribuzione commerciale segna il terzo calo mensile consecutivo, a partire dal dicembre 2017 arrivando a toccare quota 105,5, he è il dato peggiore degli ultimi 12 mesi.

Un costante calo di fiducia che segnala chiaramente le persistenti difficoltà del vasto settore del commercio in Italia a riprendersi da una crisi a cui si sono aggiunte in questi anni tasse sempre più alte  che allontanano la possibilità di un ritorno almeno alle condizioni del 2008.

E il commento di Confesercenti sui dati Istat relativi alla fiducia dei consumatori e delle imprese è duro e le proposte per il prossimo esecutivo sono concrett: vediamole.

Il calo rilevato a febbraio nel commercio è dovuto ad un peggioramento generale del giudizio sulle vendite correnti e delle attese su quelle future, e coinvolge sia grande distribuzione che negozi tradizionali, anche se sono questi ultimi a registrare l'indice di fiducia più basso, dichiara Confesercenti.

La crisi dei piccoli imprenditori del commercio al minuto, dei negozianti, è evidente anche dai dati sulla nati-mortalità del settore. Nel 2017, infatti, l'emorragia di attività ed esercizi commerciali non si è fermata: complessivamente hanno chiuso senza essere sostituite, circa 10mila imprese del commercio al dettaglio in sede fissa, ovvero con un negozio, al ritmo di una saracinesca abbassata e per sempre ogni ora. 

"Per fermare l'avanzare della desertificazione commerciale occorre mettere in campo misure mirate al sostegno delle attività di vicinato in maggiore sofferenza", spiega Patrizia De Luise, Presidente nazionale di Confesercenti. "In particolare, ci pare doveroso estendere a tutte le tipologie il tax credit già introdotto dalla legge di bilancio a favore delle librerie indipendenti: un credito di imposta tra i 10 e i 20mila euro, da utilizzare in compensazione per far fronte a oneri fiscali (Imu, Tasi, Tari) e al pagamento del canone di locazione di esercizio dell'attività.

L'auspicio è che il prossimo governo - evidente atto di accusa a quello Pd degli ultimi cinque anni - faccia sua questa nostra proposta". La platea dei soggetti interessati sarebbe estesa,  ma l'aggravio sarebbe comunque relativo: se fosse diretto ai piccoli - con un volume d'affari compreso fra i 45 mila euro e i 150 mila euro annui - si tratterebbe di circa 190 mila operatori commerciali.

E il limite di spesa, per poter riconoscere un credito d'imposta analogo a quello accordato solo alle librerie dall'ultima legge di bilancio, si collocherebbe in poco meno di 260 milioni di euro annui.

Una scelta in tale direzione andrebbe ben oltre l'ambito fiscale, che offrirebbe solo lo strumento per dare attuazione a un preciso indirizzo di politica economica e sociale. Si porrebbe, in tal modo, un argine al fenomeno della chiusura delle attività commerciali. Un fenomeno che, in cinque anni, ha prodotto la scomparsa di oltre 90 mila esercizi di commercio al dettaglio, oltre un terzo dell'emorragia che ha interessato l'intero sistema imprenditoriale del nostro Paese.

Perchè chi ha governato l'Italia in questi passati cinque anni non ha voluto rendersi conto che un terzo esatto delle imprese italiane è formato da attività commerciali e di queste i due terzi sono negozi. Per queste attività i governi Pd non solo non hanno fatto nulla, ma hanno aggravato la situazione aumentando tasse e vessazioni fiscali.

Redazione Milano


GRIDO DISPERATO DI CONFESERCENTI: IN ITALIA CHIUDE UN NEGOZIO OGNI ORA! PROSSIMO GOVERNO ''TAX CREDIT'' E TAGLI LE TASSE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CONFESERCENTI   GOVERNO   PD   NEGOZI   CIUSURE   ATTIVITA'   COMMERCIO   MINUTO   IMU   TARI   TASI   GENTILONI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ATTACCO TERRORISTICO IN CONGO: UCCISO L'AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA SCORTA

ATTACCO TERRORISTICO IN CONGO: UCCISO L'AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA

lunedì 22 febbraio 2021
E' con profondo dolore che la Farnesina conferma il decesso, oggi a Goma, dell'Ambasciatore d'Italia nella Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio e di un militare dell'Arma dei Carabinieri.
Continua
 
IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE DECISIONI E IL CORAGGIO''

IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE

mercoledì 17 febbraio 2021
"Il primo pensiero che vorrei condividere, nel chiedere la vostra fiducia, riguarda la nostra responsabilita' nazionale. Il principale dovere cui siamo chiamati, tutti, io per primo come presidente
Continua
PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA REGIONE LI METTE ONLINE

PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA

martedì 16 febbraio 2021
MILANO  - Con 37 contrari e' stata bocciata, oggi pomeriggio, in Consiglio regionale la mozione 418, avanzata da tutti i partiti di opposizione lombardi che contestavano alla Regione la 'Mancata
Continua
 
WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI SINTOMATICI''

WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI

lunedì 15 febbraio 2021
  Walter Ricciardi, scienziato abituato a stare davanti alle telecamere, ha collezionato in questo anno iniziato ai primi di febbraio cel 2020, una serie di scivoloni scientifici che dovrebbero
Continua
GIORGIA MELONI: ''SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO, NON SONO PARTICOLARMENTE OTTIMISTA SUL GOVERNO DRAGHI...''

GIORGIA MELONI: ''SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO, NON SONO PARTICOLARMENTE OTTIMISTA SUL

lunedì 15 febbraio 2021
"Sinceramente speravo in qualcosa di meglio per l'Italia. Ma se il buongiorno si vede dal mattino, devo dire che non sono particolarmente ottimista. Oggi proporrò alla direzione nazionale di
Continua
 
LETIZIA MORATTI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI VACCINI IN LOMBARDIA: SE RIMANE IL PIANO ARCURI NON CE LA FAREMO

LETIZIA MORATTI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI VACCINI IN LOMBARDIA: SE RIMANE IL PIANO ARCURI

venerdì 12 febbraio 2021
MILANO - Letizia Moratti si definisce una "civil servant". "C'era un'emergenza che andava affrontata e quando Attilio Fontana mi ha chiamato ho pensato che fosse un mio dovere mettermi a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA LEGA DI MATTEO SALVINI HA RIEMPITO PIAZZA DUOMO: ''ANDIAMO A VINCERE. DOMENICA 4 MARZO FINISCE IL TEMPO DELLE PAROLE''

LA LEGA DI MATTEO SALVINI HA RIEMPITO PIAZZA DUOMO: ''ANDIAMO A VINCERE. DOMENICA 4 MARZO FINISCE
Continua

 
GLI ELETTORI SONO CHIAMATI A DECIDERE QUALE FUTURO VOGLIONO: ALTRI 5 ANNI DI PIDDIRENZI & GENTILONI O CAMBIARE L'ITALIA?

GLI ELETTORI SONO CHIAMATI A DECIDERE QUALE FUTURO VOGLIONO: ALTRI 5 ANNI DI PIDDIRENZI & GENTILONI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »