74.336.271
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

giovedì 14 dicembre 2017

BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai meccanismi che prevedano quote di richiedenti asilo da accogliere sul proprio territorio. Lo ha detto il primo ministro slovacco, Robert Fico, a margine del vertice del Consiglio europeo, in corso a Bruxelles.

"Abbiamo offerto 35 milioni di euro", ha ricordato parlando dell'offerto ufficializzata oggi dai leader dei quattro Paesi dell'est. "Siamo pronti a spenderne anche di piu' perche' abbiamo intenzione di mostrare la nostra solidarieta'" nei confronti dei Paesi in prima linea come Italia e Grecia. "Allo stesso tempo - ha chiarito Fico, socialista - respingiamo nel modo piu' assoluto l'idea delle quote perche' riteniamo che non funzioni". Non solo per Fico e i partner dell'Est lo schema di ricollocamento dei migranti "e' inefficace", ma decisioni di questo tipo "sono davvero divisive, e sarebbe un errore aprire dossier su cui ci sono divisioni".

Il premier slovacco ha poi suggerito di "concentrarsi su questioni dove si puo' raggiungere un accordo". A quote e ricollocamenti ha fatto alcun accenno il primo ministro ungherse, Viktor Orban. Anche Orban che ha ribadito la piena disponibilita' a offrire assistenza economica, e quella soltanto. "I 'Paesi Vysegrad' - ha detto il primo ministro ungherese - sono pronti a contribuire con una consistente somma di denaro per aiutare a difendere i confini esterni dell'Ue e favorire azioni in Libia". Gli Stati membri dell'Est intendono "combattere le cause dell'immigrazione", ha aggiunto Orban senza dire una parola sugli schemi di solidarieta' interna.

Le quote dei ricollocamenti di rifugiati "non sono la soluzione per l'immigrazione irregolare" hadetto anche il primo ministro della Repubblica Ceca, Andrej Babis, oggi a Bruxelles per il vertice dei capi di stato e di governo dell'Unione europea. "Dobbiamo risolvere il problema combattendo" la mafia dietro al traffico di migranti, "che sta facendo miliardi di euro portando queste persone infelici in Europa, promettendo un futuro migliore che non ci sarà". 

E infine, con una "piroetta" degna di lui, Juncker ha voluto lasciare da parte le "incomprensioni che a volte sembrano esserci fra Bruxelles e questo gruppo di Paesi dell'est" e si è detto felice della cooperazione stia dando "i primi risultati". "È la prova che i Quattro di Visegrad si allineano completamente per quanto riguarda la solidarietà con l'Italia e con gli altri Paesi", ha dichiarato Juncker, ovviamente mentendo. Nessun allineamento, anzi rotta i collisione con la Ue sui migranti, tanto che la stessa Commissione presieduta da Juncker st fqcendo appello alla Corte di giustizia Ue proprio contro gli stati del Gruppo di Visegnad.

Juncker quindi mente sapendo di mentire.


POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BRUXELLES   UE   MIGRANTI   AFRICANI   GRUPPO   VISEGRAD   POLONIA   UNGHERIA   REPUBBLICA   CECA   SLOVACCHIA   ORBAN   JUNCKER   BABIS   FICO   LIBIA   EST    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CORONAVIRUS: ANNUNCIO SCIENZIATI ISRAELIANI: VACCINO FRA TRE SETTINANE DISPONIBILE TRA 90 GIORNI. SOMMINISTRAZIONE ORALE

CORONAVIRUS: ANNUNCIO SCIENZIATI ISRAELIANI: VACCINO FRA TRE SETTINANE DISPONIBILE TRA 90 GIORNI.

giovedì 27 febbraio 2020
Un team di scienziati israeliani è in procinto di sviluppare il primo vaccino contro il coronavirus. L'annuncio è del ministro israeliano della Scienza e della Tecnologia, Ofir Akunis
Continua
 
MENTRE IL CORONAVIRUS SI AFFACCIA IN EUROPA, LA UE E' DILANIATA DALLA FAIDA SUI SOLDI PER COPRIRE IL ''BUCO'' BREXIT

MENTRE IL CORONAVIRUS SI AFFACCIA IN EUROPA, LA UE E' DILANIATA DALLA FAIDA SUI SOLDI PER COPRIRE

mercoledì 26 febbraio 2020
LONDRA - Se qualcuno avesse ancora dei dubbi sul fatto che la fuoriuscita della Gran Bretagna dalla UE avrebbe causato l'implosione dell'Unione Europea per convincersi non deve fare altro che
Continua
IL MEDICO DERMATOLOGO DEL POLICLINICO DI MILANO AMMALATO DI CORONAVIRUS ORA E' QUASI GUARITO E STA BENE

IL MEDICO DERMATOLOGO DEL POLICLINICO DI MILANO AMMALATO DI CORONAVIRUS ORA E' QUASI GUARITO E STA

lunedì 24 febbraio 2020
Il medico, specialista di Dermatologia al Policlinico di Milano, malato di coronavirus è in via di guarigione, e potrebbe essere dimesso anche ora. L'ospedale Sacco sta solo attendendo che la
Continua
 
IL TURISMO E' ALLA CATASTROFE, LA PSICOSI GLOBALE DEL CORONAVIRUS FA DELL'ITALIA OGGI IL SECONDO BERSAGLIO DOPO AL CINA

IL TURISMO E' ALLA CATASTROFE, LA PSICOSI GLOBALE DEL CORONAVIRUS FA DELL'ITALIA OGGI IL SECONDO

lunedì 24 febbraio 2020
Quando noi, di questo giornale online, lanciamo l'allarme "panico" per dire che questo sì è il virus che può ammazzare il nostro Paese, magari qualcuno pensa che sbagliamo.
Continua
UN VELISTA ITALIANO ''PRIGIONIERO'' DENTRO L'EPICENTRO DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS RACCONTA L'INFERNO CHE HA ATTORNO

UN VELISTA ITALIANO ''PRIGIONIERO'' DENTRO L'EPICENTRO DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS RACCONTA

martedì 18 febbraio 2020
Il racconto di un "prigioniero" italiano che ri trova dentro l'epicentro dell'epidemia di coronavirus Uscite di sicurezza dell'hotel sbarrate con catena e lucchetto e ingresso unico, mascherina
Continua
 
LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA UCCIDENDO L'ECONOMIA

LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA

martedì 18 febbraio 2020
L'epidemia causata dal nuovo ceppo di coronavirus Covid-19, originata nella Cina centrale e poi diffusasi a livello internazionale, ha posto la diplomazia di Pechino in una situazione di stress senza
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE IMPOSIZIONE DI MIGRANTI

SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE
Continua

 
IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN DURO DEL FPOE!

IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BORSE DI TUTTO IL MONDO A PICCO: MILANO LONDRA PARIGI -4% USA -3,5%

27 febbraio - Il Coronavirus, sempre più 'cigno nero' del 2020, affonda le Borse
Continua

CORISTA DELLA SCALA POSITIVO AL CORONAVIRUS ORA E' GUARITO

27 febbraio - MILANO - Un corista della Scala che lo scorso 12 febbraio aveva cantato
Continua

GALLERA: NUOVE ZONE ROSSE IN LOMBARDIA? VALUTIAMO ANZANO LOMBARDO

27 febbraio - Nuove 'zone rosse' in Lombardia contro l'emergenza coronavirus? La
Continua

DIRETTORE SPALLANZANI: CORONAVIRUS MORTALITA' LEGGERMENTE SUPERIORE

27 febbraio - ''Rispetto all'influenza il Coronavirus forse ha una trasmissione piu'
Continua

LOMBARDIA: 37 MALATI SONO GUARITI DAL CORONAVIRUS.

27 febbraio - ''Comincio con una buona notizia: dalla Regione Lombardia ci hanno
Continua

ASSESSORE GALLERA: ENTRO DOMENICA DECISIONE SE CONTINUARE O NO CON

27 febbraio - MILANO - ''Entro domenica faremo la nuova ordinanza, gia' da oggi stiamo
Continua

GOVERNO, BOCCIA: I GOVERNATORI FONTANA E ZAIA HANNO TUTTO IL NOSTRO

27 febbraio - ''I sindaci e i presidenti di regione, a partire da Fontana e Zaia che
Continua

MACRON VA NELL'OSPEDALE DOV'E' MORTO IL MALATO DI COV-19 CONTE VA

27 febbraio - Visita a sorpresa del presidente francese, Emmanuel Macron, all'ospedale
Continua

GOVERNATORE FONTANA: LA MIA COLLABORATRICE STA MODERATAMENTE BENE,

27 febbraio - ''La mia collaboratrice sta moderatamente bene, e' ricoverata in
Continua

L'OSPEDALE DI CODOGNO HA CONTENUTO L'INFEZIONE, NON ALLARGATO

26 febbraio - Merita ''l'ammirazione di tutti l'intuizione clinica'' del rianimatore,
Continua

BOLLORE' HA PERSO LA CAUSA IN OLANDA CONTRO MEDIASET. GROSSI GUAI

26 febbraio - AMSTERDAM - Il tribunale di Amsterdam ha respinto il ricorso di Vivendi,
Continua

LA DONNA ITALIANA DI 56 ANNI DECEDUTA IN AUSTRIA IERI NEGATIVA AL

26 febbraio - TRIESTE - I test effettuati dalle autorita' austriache sulla donna
Continua

SINDACO DI BORGONOVO VALTIDONE COL CORONAVIRUS: E' COME L'INFLUENZA

26 febbraio - PIACENZA - Il sindaco di Borgonovo Valtidone, sulle colline del
Continua

GUARITA LA DONNA CINESE RICOVERATA COL MARITO ALLO SPALLANZANI UN

26 febbraio - Tecnicamente guarita anche la donna cinese ricoverata allo Spallanzani
Continua

SALVINI: HA RAGIONE IL GOVERNATORE MUSUMECI, NO ANCORA SBARCHI DI

26 febbraio - ''Ha ragione il governatore della Sicilia Musumeci, non e' possibile che
Continua

FONTANA: NON E' UNA PESTILENZA, LA MALATTIA E' POCO PIU' GRAVE DI

26 febbraio - ''Questa mattina le persone contagiate ammontano a 259 e sono stati
Continua

RISTORATORE 71ENNE DI RIMINI COL CORONAVIRUS E' SFEBBRATO E STA

26 febbraio - BOLOGNA - ''Adesso non ho piu' la febbre''. Lo dice al Resto del Carlino
Continua

ANCHE QUATTRO BAMBINI COL CORONAVIRUS IN LOMBARDIA: NESSUNO DI LORO

26 febbraio - MILANO - Nella notte e' salito a 259 il numero delle persone contagiate
Continua

DEI 23 MALATI EMILIA ROMAGNA: 3-4 IN TERAPIA INTENSIVA, LA META' A

25 febbraio - Tra le 23 persone al momento positive al coronavirus in Emilia-Romagna
Continua

UNA SIGNORA MALATA DI CORONAVIRUS SARA' DIMESSA, NON HA SINTOMI.

25 febbraio - PADOVA - L'Azienda ospedaliera di Padova ha deciso la dimissione di una
Continua
Precedenti »