85.598.526
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN CAMBIO? NIENTE!)

martedì 21 novembre 2017

LONDRA - Tutti coloro che soffrono per le politiche di austerita' imposte dalla UE saranno furiosi di sapere che questa istituzione malefica costa ogni anno 140 miliardi di euro (280mila miliardi delle vecchie lire) e ovviamente questi soldi non cadono dal cielo ma provengono dai bilanci dei vari paesi membri che a loro volta tassano i cittadini per procurarsi queste risorse.

Vista la forte crescita dei vari movimenti euroscettici in praticamente tutti gli stati della Ue, sarebbe logico pensare che i parassiti annidati a Bruxelles nei palazzi dell'Unione europea stiano pensando a un modo per ridurre questo bilancio, cosi' da consentire ai vari paesi membri di avere piu' risorse da destinare a coloro che vivono in poverta'.

E invece non e' affatto cosi'.

Infatti, alcuni giorni fa il presidente del parlamento europeo Antonio Tajani ha proposto di raddoppiare il bilancio della UE portandolo a 280 miliardi di euro e di reperire questi fondi introducendo una eurotassa da far pagare a tutti i cittadini della UE.

Gia' la UE deve trovare un modo per coprire il buco da 10 miliardi di euro - all'anno - causato dalla uscita della Gran Bretagna grazie all Brexit, buco che verra' coperto con l'aumento dei contributi di altri paesi membri, ora addirittura raddoppiarne il bilancio rasenta la follia. Ma questa follia potrebbe materializzarsi a breve.

Comunque, per riempire il "buco" lasciato dalla Gran Bretagna, si prevede che la Germania aumentera' il suo contributo di 5 miliardi di euro (passando dai 15 miliardi a 20 miliardi l'anno), la Francia 1.2 miliardi in piu' e l'Italia 1 miliardo in piu' all'anno e adesso Tajani vorrebbe anche che la UE introducesse una nuova tassa per raddoppiare il bilancio comunitario allo scopo di affrontare il problema del terrorismo e dell'arrivo dei rifugiati! Rifugiati che tali non sono per oltre l'80% di chi è arrivato in Europa, sempre illegalmente, dall'Africa, dall'Asia e dal Medio Oriente.

Per nostra fortuna pero', questa eurotassa non verra' approvata per via della forte opposizione della Germania.

Steffen Seibert, portavoce di Angela Merkel, ha dichiarato che questa proposta non e' nell'agenda del governo tedesco e un funzionario del ministero delle finanze tedesco ha detto che il bilancio della UE e' funzionale e cio' che serve e' spendere meglio i fondi esistenti.

Al momento le autorita' tedesche non hanno specificato meglio il motivo di tale obiezione alla proposta di Tajani, ma e' chiaro che temono che una nuova eurotassa possa portare ancora piu' consenso ai vari movimenti euroscettici che stanno creando problemi alla UE. Resta il fatto, però, che per sanare la voragine nei conti derivata dalla Brexit, almeno per ciò che riguarda l'Italia "il conto" che verrà presentato dalla Ue sarà di un miliardo di euro in più da versare nelle voraci casse Ue ogni anno, senza avere nulla in cambio.

Questa notizia ha avuto ampia copertura da parte della stampa britannica e i giornali d'Oltremanica non hanno perso l'occasione di usare questa storia per spiegare perche' sia importante uscire dalla UE.

In Italia invece questa notizia e' stata ignorata e questo e' inaccettabile visto che questa proposta avrebbe danneggiato di parecchio gli italiani ma si sa che i giornali di regime amano censurare cio' che da' fastidio al PD.

Noi ovviamente non ci stiamo e abbiamo deciso di riportare questa notizia perche' vogliamo che gli italiani siano informati sulla vera natura della UE che non e' il paradiso descritto dai mezzi di informazione ma una istituzione malefica da cui bisogna uscire al piu' presto.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN CAMBIO? NIENTE!)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   TASSE   BRUXELLES   BILANCIO   EMA   GERMANIA   BREXIT   GRAN   BRETAGNA   ITALIA   PD   MERKEL   TAJANI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua
13 GOVERNATORI DEL CENTRODESTRA SCRIVONO A MATTARELLA: TENUTI ALL'OSCURO DAL GOVERNO. FONTANA: E' INACCETTABILE

13 GOVERNATORI DEL CENTRODESTRA SCRIVONO A MATTARELLA: TENUTI ALL'OSCURO DAL GOVERNO. FONTANA: E'

mercoledì 9 settembre 2020
Milano - Tutti e tredici i governatori del centrodestra hanno scritto una lettera al capo dello Stato, Sergio Mattarella, sul tema del "piano segreto" sul virus, pubblicata sul Corriere della
Continua
 
IL GOVERNATORE FONTANA SCRIVE AL PRESIDENTE MATTARELLA: LOMBARDIA ABBANDONATA DAL GOVERNO CONTE NELLA TEMPESTA COVID

IL GOVERNATORE FONTANA SCRIVE AL PRESIDENTE MATTARELLA: LOMBARDIA ABBANDONATA DAL GOVERNO CONTE

venerdì 4 settembre 2020
Un documento 'verita'' che il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana inviera' direttamente al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per chiedere al Capo dello Stato di prendere in
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO
Continua

 
INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO SEGRETI A ERNST & YOUNG

INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua

ASSOCIAZIONE NAZIONALE PRESIDI: DIFFICILE APRIRE LE SCUOLE IL 14

9 settembre - ROMA - ''Tutto il personale scolastico e' impegnato per la riapertura
Continua

SALVINI: CROCE, SPADOLINI, MORO, PRESIDENTE MATTARELLA MINISTRI

8 settembre - LUCCA - ''In tutta Europa la scuola e' ricominciata tranne che in
Continua

MARCELLO PERA EX PRESIDENTE DEL SENATO DICHIARA IL PROPRIO VOTO PER

8 settembre - LUCCA - ''Mi pare che Salvini sia stato molto efficace, sta riscuotendo
Continua
Precedenti »