51.953.934
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RIFORMA DELLA SCHIFOSA LEGGE FORNERO SULLE PENSIONI? A SETTEMBRE... CANCELLAZIONE FINANZIAMENTO AI PARTITI? A SETTEMBRE.

sabato 25 maggio 2013

ROMA - La riduzione degli intervalli tra un contratto a termine e l'altro ''arrivera' insieme ad altre misure, con un decreto legge che il governo portera' in consiglio dei ministri tra la fine di giugno e i primi di luglio'' e ''probabilmente'' si tornera' a 10 e 20 pre-legge Fornero.

Lo assicura in una intervista al Corriere della Sera il ministro del Lavoro Enrico Giovannini, spiegando che nel suo piano per l'occupazione dei giovani c'e' anche ''l'apprendistato che consente una serie di flessibilita' ma in una prospettiva di assunzione''.

Di pensioni, invece, ''parleremo dopo l'estate''. Di qui all'Expo 2015, idea lanciata ieri anche dall'ex ministro Maurizio Sacconi, ''dobbiamo sperimentare una serie di strumenti che diano maggiore flessibilita' al mercato del lavoro,l'ho spiegato anche in Parlamento. Ma bisogna stare attenti al messaggio che facciamo passare'', perche' ''l'Expo del 2015 e' un'opportunita' che va ben al di la' di Milano e della Lombardia. Ma non dobbiamo immaginarla come una bolla, altrimenti l'effetto sara' quello visto a Londra con le Olimpiadi: un trimestre di grande successo e poi e' finita li'''. Quindi, ''e' chiaro che se l'Expo sara' una bolla, le aziende guarderanno tutte al contatto a termine. Se invece costruiamo un progetto che si appoggia nel tempo sui punti di forza dell' Italia, come il turismo, la cultura e l'agroalimentare, allora dobbiamo incentivare l'apprendistato''.

Quanto a Confindustria, ''l'Italia - osserva Giovannini - sta vivendo la recessione peggiore della sua storia ma non e' corretto dire che tutto il Nord sia sull'orlo del baratro''. E sulla richiesta di tagliare di 11 punti il cuneo fiscale, ''prendo atto dei desiderata degli imprenditori, ma costerebbe svariati miliardi''. 

E così, due temi centrali (pensioni e cancellazione del finaziamento pubblico ai partiti) vengono "rinviati" a dopo l'estate, mentre subito (che poi non è subito ma tra un mese almeno) il governo farà un decreto legge per l'apprendistato. Caspita, che svolta...

Redazione Milano - max parisi


RIFORMA DELLA SCHIFOSA LEGGE FORNERO SULLE PENSIONI? A SETTEMBRE... CANCELLAZIONE FINANZIAMENTO AI PARTITI? A SETTEMBRE.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
564 COMUNI PER SETTE MILIONI DI ELETTORI: ECCO I CONNOTATI DELLE AMMINISTRATIVE. IN ARRIVO SPALLATA  ALLA PARTITOCRAZIA?

564 COMUNI PER SETTE MILIONI DI ELETTORI: ECCO I CONNOTATI DELLE AMMINISTRATIVE. IN ARRIVO SPALLATA
Continua

 
SI PERDE ''UNA CARTA'' E IL MARITO STRANGOLATORE TORNA LIBERO.

SI PERDE ''UNA CARTA'' E IL MARITO STRANGOLATORE TORNA LIBERO.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!