63.434.513
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

564 COMUNI PER SETTE MILIONI DI ELETTORI: ECCO I CONNOTATI DELLE AMMINISTRATIVE. IN ARRIVO SPALLATA ALLA PARTITOCRAZIA?

sabato 25 maggio 2013

Il 26 e 27 maggio si vota per l’elezione dei sindaci e dei consigli comunali di 564 comuni italiani. Sono chiamati alle urne quasi 7 milioni di cittadini. Si vota in due capoluoghi di regione (Roma e Ancona) e in 14 capoluoghi di provincia. In questi comuni, se nessun candidato sindaco ottiene più del 50 per cento delle preferenze, vanno al ballottaggio i due più votati e diventa sindaco chi ottiene più voti. I ballottaggi si terranno domenica 9 e lunedì 10 giugno. Nei comuni con meno di 15mila abitanti, invece, diventa sindaco già al primo turno il candidato che ottiene più voti.

Dei capoluoghi, dieci hanno una maggioranza uscente di centrosinistra e sei di centrodestra. La metà però è attualmente in amministrazione straordinaria, cioè è guidata da un commissario prefettizio. I motivo dei commissariamenti sono vari: le dimissioni del sindaco (Ancona, Iglesias, Lodi), problemi interni alla maggioranza (Avellino, Siena), dimissioni della maggioranza dei consiglieri (Barletta, Imperia, Isernia).

Nel dettaglio, i comuni sono: i due capoluoghi di regione, Ancona e Roma E i 14 capoluoghi di provincia: Avellino, Barletta, Brescia, Iglesias, Imperia, Isernia, Lodi, Massa, Pisa, Siena, Sondrio, Treviso, Vicenza e Viterbo.

A cui si aggiungono ben 548 comuni con meno di 15.000 abitanti. 

Redazione Milano


564 COMUNI PER SETTE MILIONI DI ELETTORI: ECCO I CONNOTATI DELLE AMMINISTRATIVE. IN ARRIVO SPALLATA  ALLA PARTITOCRAZIA?




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARONI ALLA PROVA DECISIVA DELLA SUA SEGRETERIA: DALLE URNE NON SOLO NUOVI AMMINISTRATORI. ANCHE IL SUO FUTURO POLITICO.

MARONI ALLA PROVA DECISIVA DELLA SUA SEGRETERIA: DALLE URNE NON SOLO NUOVI AMMINISTRATORI. ANCHE IL
Continua

 
RIFORMA DELLA SCHIFOSA LEGGE FORNERO SULLE PENSIONI? A SETTEMBRE... CANCELLAZIONE FINANZIAMENTO AI PARTITI? A SETTEMBRE.

RIFORMA DELLA SCHIFOSA LEGGE FORNERO SULLE PENSIONI? A SETTEMBRE... CANCELLAZIONE FINANZIAMENTO AI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

REGIONE LOMBARDIA - DELIBERA ASSESSORE AL BILANCIO CAPARINI:65

24 settembre - MILANO - Approvata in Giunta regionale la delibera proposta
Continua

35 EURO CADA AFRICANO AL GIORNO SARANNO RIDOTTI (RISPARMIO 1,5

24 settembre - ''I 35 euro a migrante stanziati per l'accoglienza verranno rivisti in
Continua

SALVINI: ''CONSIGLIO MINISTRI APPROVA IL DECRETO SICUREZZA''

24 settembre - ROMA - ''DecretoSicurezza, alle 12.38 il Consiglio dei Ministri approva
Continua

SALVINI: MANOVRA CORAGGIOSA ED ESPANSIVA. LO CHIEDONO GLI

23 settembre - ''In queste ultime settimane ho avuto modo di fare alcune chiacchierate
Continua

ATTILIO FONTANA: SIAMO IN GRADO DI FARE LE OLIMPIADI 2026 BENE E

22 settembre - ''Noi abbiamo dato la disponibilita' e non abbiamo nessun problema.
Continua

L'OCSE NON DEVE INTROMETTERSI NELLE SCELTE DI UN PAESE SOVRANO QUAL

20 settembre - ''L'Ocse non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano che il
Continua
IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO LA STESSA COSA

IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO

20 settembre - PARIGI - Marine Le Pen insorge contro la decisione di una giudice, che
Continua

SALVINI: EUROPA NON DEV'ESSERE PROFITTO SPECULAZIONE PRIVILEGI DI

20 settembre - Il presidente francese Emmanuel Macron ''dal gennaio dell'anno scorso ha
Continua

ENNESIMA PRESA PER I FONDELLI DA PARTE DELLA UE SUI ''MIGRANTI''

20 settembre - SALISBURGO - ''L'importante รจ che ci sia un'ampia partecipazione al
Continua

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua
Precedenti »