42.296.930
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CANNONATA DELL'ECONOMIST CENTRA IL BERSAGLIO: QUESTA EUROPA E' DAVVERO UN FILM DELL'ORRORE.

venerdì 24 maggio 2013

LONDRA - I leader europei marciano come sonnambuli verso l'orlo del precipizio. E' la tesi sostenuta fin dalla copertina dall'edizione di questa settimana dell' Economist, che mostra Angela Merkel in testa ad un drappello con Hollande, Rajoy, Barroso, Passos Coelho e Van Rompuy alla sua sinistra e Draghi, Letta e Samaras alla sua destra: tutti in marcia verso un precipizio. Titolo: 'The sleepwalkers' ('i sonnambuli', appunto). Sottotitolo: in attesa di un disastro europeo.

Nell'editoriale del settimanale economico britannico si osserva che in generale che "la somma dell'indebitamento di governi, privati e imprese è ancora eccessivo", che "le banche sono sottocapitalizzate e gli investitori internazionali si preoccupano per le perdite ancora da determinare" e che se anche "gli interessi sono bassi, le aziende dell'Europa del sud soffrono per una crudele stretta creditizia".

L'Economist scrive anche che "i mercati finanziari sono stati anestetizzati da quando Mario Draghi ha promesso 'di fare qualsiasi cosa serva' per proteggere l'euro del collasso" e che la mossa del presidente della Bce ha dato sia tempo che mezzi per combattere la speculazione. Ma al contrario i leader politici non riescono a trovare una via di uscita per "riforme ordinate".

"E se i leader dell'eurozona inciampassero? Come il Giappone - conclude l'Economist - l'Europa sarà in ombra per gli anni a venire. Il costo sarà misurato in termini di disillusione, comunità sociali arrugginite e vite sprecate. Ma a differenza del Giappone, l'Eurozona non ha coesione. Per tutto il tempo che stagnazione e recessione stresseranno la democrazia, l'eurozona rischia un fatale rigetto popolare. Se i sonnambuli tengono alla loro valuta e alla loro gente, devono svegliarsi". 

Redazione Milano


LA CANNONATA DELL'ECONOMIST CENTRA IL BERSAGLIO: QUESTA EUROPA E' DAVVERO UN FILM DELL'ORRORE.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ANCHE I TEDESCHI NON NE POSSONO PIU' DELL'MMIGRAZIONE: IL 49% DICE BASTA! (E' IL 60% NELL'EX GERMANIA EST)

ANCHE I TEDESCHI NON NE POSSONO PIU' DELL'MMIGRAZIONE: IL 49% DICE BASTA! (E' IL 60% NELL'EX
Continua

 
ALTRA AGGRESSIONE CON L'OBBIETTIVO DI UCCIDERE DA PARTE DI UN TAGLIAGOLE ISLAMICO. STAVOLTA UN SOLDATO FRANCESE.

ALTRA AGGRESSIONE CON L'OBBIETTIVO DI UCCIDERE DA PARTE DI UN TAGLIAGOLE ISLAMICO. STAVOLTA UN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »