88.023.624
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

venerdì 21 luglio 2017

In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare l’incidente diplomatico per far cadere il governo formalmente sostenuto dal partito di cui lui è il segretario ed andare al voto anticipato, possibilmente entro ottobre.

Sorvoliamo sul fatto che il “bomba”, avesse giurato e spergiurato che in caso di sconfitta al referendum costituzionale si sarebbe ritirato dalla vita politica, mentre è ancora qui a sproloquiare di una realtà che esiste solo nella sua mente e chiediamoci come mai, nei fatti, voglia porre fine alla vita di un governo di cui il piddì è azionista di maggioranza.

La risposta è contenuta nelle affermazioni del commissario agli affari economici della Ue, l’oligarca Moscovici: “dall’Italia ci attendiamo uno sforzo sostanzioso nella riduzione del debito pubblico nel 2018”, il che, tradotto dal linguaggio tipicamente mafioso degli esponenti della Ue, significa che il governo italiano dovrà imporre un pizzo molto sostanzioso ai cittadini per placare gli appetiti degli oligarchi di Bruxelles e del capobastone tedesco, che hanno concesso qualche zuccherino negli anni precedenti a Renzi - in cambio di 500.000 africani da stipare in Italia senza farli arrivare nella Ue - e che ora vogliono passare all’incasso spolpando quello che resta del tessuto economico nazionale, imprese  e risparmi dei cittadini in primis.

Solo un incapace assoluto come il guitto toscano poteva pensare che gli oligarchi avrebbero consentito all’italia di sforare costantemente gli accordi presi da lui e dai suoi due predecessori (monti e letta n.d.r.) sulla riduzione del debito pubblico in cambio di tenerci tutte le orde di sedicenti “profughi” che ci costano miliardi e miliardi di  euro l’anno sottratti agli italiani bisognosi.

E’ bene ricordare che il fiscal compact ed il pareggio di bilancio in costituzione fu votato all’unanimità da TUTTI i parlamentari del piddì, ed ora è inutile che qualcuno cerchi di rifarsi una verginità che non gli appartiene affermando che fu uno sbaglio. Il codazzo dei “pentiti dell’ultimo secondo” è lungo e comprende pure un certo Giuliano Amato.

Detto questo, la manovra per il 2018 dovrà essere di almeno 48 miliardi di euro, il che significherà aumento dell’IVA (al 25% nel 2018 e addirittura al 25,4% nel 2019!), reintroduzione dell’IMU sulla prima casa e, soprattutto, un forte aumento della stessa, con la modifica degli estimi catastali che potrebbe portare addirittura al raddoppio dell’imposta!

A questo si aggiungeranno nuovi tagli alla sanità, attraverso l’eliminazione o la forte riduzione di esenzioni e detrazioni fiscali anche per gravi patologie.

Non ci credete? Sappiate che un primo assaggio l’hanno avuto i cittadini dell’Emilia Romagna: la regione ha praticamente triplicato il costo dei trasporti pubblici per i disabili, ma… li ha lasciati gratuiti per i sedicenti “profughi”. Un altro fulgido esempio di razzismo attuato dalla sinistra ai danni dei cittadini italiani.

E’ chiaro che i partiti che appoggeranno una simile macelleria sociale, verranno spazzati via dal voto popolare, previsto come naturale scadenza della legislatura, a primavera del 2018. Per questo il guitto toscano vuole andare a votare prima della manovra finanziaria autunnale: per cercare il colpaccio di restare in sella, magari con l’appoggio tutt’altro che disinteressato del pensionato di Arcore e garantirsi 5 anni di tempo per massacrare gli italiani.

Quello che è assolutamente irritante è il fatto che chi ci ha portato a questo sfascio in nome dell’euro e della ue (l’Europa, quella delle nazioni, quella dei popoli non c’entra nulla), ora cerchi di crearsi l’immagine di difensore degli interessi nazionali promettendo tuoni fulmini e saette contro i capibastone della Ue.

Possono essere credibili? Possono essere credibili quelli che hanno nascosto la polvere sotto il tappeto, hanno obbedito ciecamente ai diktat tedeschi per anni e che adesso si scoprono novelli Mazzini pronti ad insorgere contro la perfida Bruxelles?

La risposta è una sola: no e devono assumersi fino in fondo la responsabilità del disastro cui ci hanno scientemente e volutamente portato. Devono assumersi ORA la responsabilità di una manovra economica da macelleria sociale e DOPO sottoporsi al giudizio del popolo italiano sul loro operato. Il tempo dei giochini, dei proclami alla Ugo Tognazzi del film "il Federale"5è finito, ed il guitto toscano lo sa bene.

Luca Campolongo

Fonti:

LaVerità, prima pagina, edizione cartacea del 19/07/2017

https://scenarieconomici.it/le-nuove-tasse-di-renziloni/

http://www.ilgiornale.it/news/politica/i-veri-conti-manovra-stangata-40-miliardi-1390323.html

http://www.secoloditalia.it/2017/05/manovra-bruxelles-ci-chiede-piu-tasse-spiana-la-strada-al-voto-autunno/


A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

RENZI   PD   MANOVRA   ITALIA   UE   TASSE   IMU   IVA   AFRICANI   FISCAL   COMPACT   AMATO   MONTI   LETTA   ORDE   LIBIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua
 
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI
Continua

 
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PROFONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PROFONDA FRUSTRAZIONE''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »