52.920.458
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CON I 5 MILIARDI SPESI PER GLI AFRICANI, SI DAREBBERO 600EURO/MESE A 700.000 CASALINGHE IN MISERIA O 800/MESE A NEONATI

martedì 11 luglio 2017

Mentre il governo italiano veniva preso a pesci in faccia al G20 sulla questione dei sedicenti “profughi” e successivamente dall’eurogruppo sulla flessibilità di bilancio come e peggio di un qualsiasi esecutivo fantoccio dei tempi del nazismo, emergevano dati disastrosi sulla tenuta sociale del nostro paese.

- 250.000 italiani sono emigrati all’estero: cifre che non si vedevano dalla fine della Seconda Guerra Mondiale

- 85.000 sedicenti “profughi” sbarcati da inizio anno, ad ingrossare l’orda giunta dal 2014 in poi, il cui mantenimento è totalmente a carico delle tasche degli italiani nonostante di questi, meno del 20% abbia diritto allo status di rifugiato e tutto il resto sia solo una masnada di clandestini che dovrebbe essere rispedita da dove sono venuti o, meglio ancora, respinti prima ancora di mettere piede sul suolo italiano

- 700.000 casalinghe vivono in stato di povertà assoluta

- Su 7.338.000 casalinghe, il 43% dichiara che la famiglia in cui vivono, è affetta da ristrettezze e difficoltà economiche.

Dati da far tremare i polsi, soprattutto quando si sa che l’orda barbarica che ogni giorno invade le nostre coste con la connivenza dei trafficanti di carne umana chiamate ONG, ci costa 5.000.000.000 di euro l’anno ed è stata ratificata dal governo del guitto fiorentino, come rivelato in questi giorni.

Una decisione folle, fatta ai danni del popolo italiano, compiuta in cambio di briciole di flessibilità sui conti pubblici, spese oltretutto per interventi clientelari fatti con l’unico fine di conservare il potere.

Flessibilità che altre nazioni, come la Francia ad esempio, si sono sempre prese senza chiedere permesso a nessuno.

Cinque miliardi di euro che, al posto di essere usati per ingrassare tutto il sottobosco che ruota attorno al business dei sedicenti “profughi” potrebbe essere usato per alleviare le sofferenze degli italiani e rilanciare l’economia nazionale.

In che modo? Ecco un paio di esempi molto pratici:

1) 5.000.000.000 / 700.000= 7.142,85 € all’anno che potrebbero essere dati alle casalinghe in stato di povertà assoluta, pari a circa 600€ al mese. Vi paiono pochi? Sappiate solo che potrebbero fare la differenza tra avere o meno tre pasti sicuri al giorno.

2) 5.000.000.000 / 497.000 (n° di bambini nati in italia nel 2016)= 10.060 € all’anno per bambino nato, pari a 838,36 € al mese.

Soldi che i cittadini utilizzerebbero per i propri bisogni primari e non, compiendo acquisti e quindi rimettendo in modo l’economia nazionale.

Si tratterebbe di una politica sacrosanta a tutela e sviluppo dei cittadini e del popolo italiano, un concetto troppo difficile da capire per una classe politica che si pavoneggia nell’essere ospite dei salotti della finanza mondialista che sta perpetrando la più grossa opera di distruzione del tessuto sociale nazionale e non solo, per i propri miseri, spregevoli interessi di parte.

Ci limitiamo a ricordare a lor signori che la corda può essere tesa fino ad un certo punto, oltre il quale si spezza ed i due tronconi non  si sa dove potrebbero andare a sbattere.

La storia ci ha dato fulgidi esempi al riguardo, forse sarebbe il caso che questi politicanti da quattro soldi andassero a ristudiarsela, prima di sorprendersi del perché il popolo che non poteva permettersi il pane, anziché comprare le brioches, andò a bussare a casa loro.

Luca Campolongo

Fonti

https://scenarieconomici.it/coi-soldi-per-i-migranti-potremmo-dare-10-mila-euro-ad-ogni-bambino-nato-in-itali-minniti-e-gentiloni-abbiate-un-po-di-pudore-e-tacete/

http://www.affaritaliani.it/sport/milan-news/casalinghe-italiane-scomparse-strage-di-casalinghe-e-le-sopravvissute-489422.html?refresh_ce

https://www.avvenire.it/economia/pagine/la-scomparsa-delle-casalinghe

http://www.secoloditalia.it/2017/07/la-frase-della-bonino-censurata-dai-tg-gli-sbarchi-in-italia-li-abbiamo-chiesti-noi-video/

 


CON I 5 MILIARDI SPESI PER GLI AFRICANI, SI DAREBBERO 600EURO/MESE A 700.000 CASALINGHE IN MISERIA O 800/MESE A NEONATI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

GOVERNO   RENZI   CASALINGHE   MISERIA   AFRICANI   SPERPERO   G20 FLESSIBILITA'   TAFFICANTI   ONG   NAVI   TRITON   FRONTEX    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE ARRIVA DALLA LIBIA

TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE

mercoledì 18 ottobre 2017
Sono state arrestate  nove persone nell'ambito dell'operazione coordinata dalla Procura di Catania e condotta dalla Guardia di finanza che ha stroncato un vasto traffico di gasolio dalla Libia
Continua
 
SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE SIA UN DISASTRO

SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE

mercoledì 18 ottobre 2017
BRUXELLES  - Cresce stentatamente la fiducia dei cittadini europei nell'Ue, ma l'Italia e' diventata lo Stato membro dove il minor numero di persone ritiene che l'appartenenza al progetto
Continua
RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE STELLE DI NEUTRONI

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE

lunedì 16 ottobre 2017
Una nuova scoperta scuote la comunità scientifica internazionale. A due settimane dall'annuncio della vittoria del premio Nobel per la Fisica, gli scienziati dell'osservatorio Ligo (Laser
Continua
 
LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON SERVE E' SOLO BUROCRAZIA

LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON

lunedì 16 ottobre 2017
LONDRA - L'Unione Europea ha sempre usato le crisi come scusa per estendere i suoi poteri e quindi non deve sorprendere se la guerra al terrorismo viene usata dai parassiti di Bruxelles come scusa
Continua
PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE 66%

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA

domenica 15 ottobre 2017
Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d'Europa. L'Italia
Continua
 
RISO ASIATICO, CONSERVE DI POMODORO CINESI, NOCCIOLE TURCHE: NEI SUPERMARKET PRODOTTI DELLO SCHIAVISMO CON L'OK DELLA UE

RISO ASIATICO, CONSERVE DI POMODORO CINESI, NOCCIOLE TURCHE: NEI SUPERMARKET PRODOTTI DELLO

sabato 14 ottobre 2017
Dal riso asiatico alle conserve di pomodoro cinesi, dall'ortofrutta sudamericana alle nocciole turche, gli scaffali dei supermercati dell'Unione Europea sono invasi dalle importazioni di prodotti
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DECAPITATA LA STATUA IN MEMORIA DEL GIUDICE GIOVANNI FALCONE.

DECAPITATA LA STATUA IN MEMORIA DEL GIUDICE GIOVANNI FALCONE.

 
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA PROCURA DI GENOVA PERDE CONTRO LA LEGA AL TRIBUNALE DEL RIESAME

18 ottobre - GENOVA - Il Tribunale del Riesame ha dato ragione agli avvocati della
Continua

OMICIDIO GIORNALISTA D'INCHIESTA CARUANA GALIZIA: USATO IL SEMTEX

18 ottobre - MALTA - Per far esplodere l'auto della giornalista di inchiesta maltese
Continua

UN GRANDE FONDO D'INVESTIMENTO USA PUNTA 1,4 MILIARDI DI DOLLARI

18 ottobre - NEW YORK - Bridgewater Associates, il fondo d'investimenti di Ray Dalio,
Continua

IL PRESIDENTE CINESE XI JINPING LANCIA DURO MONITO A TAIWAN:

18 ottobre - PECHINO - Il presidente cinese Xi Jinping ha lanciato un duro monito a
Continua

M5S LOMBARDIA AUGURA VITTORIA DEL SI' AL REFERENDUM AUTONOMIA

18 ottobre - MILANO - 'Domenica mi aspetto la vittoria del Si', ma per noi e' gia'
Continua

LA BCE PRONTA A RIDURRE DRASTICAMENTE IL QE (PREPARATEVI

18 ottobre - La Bce punta a ridurre l'entita' del suo piano di acquisti, portandolo a
Continua

MELONI: KURZ HA VINTO GRAZIE ALLA POLITICA SUI MIGRANTI DEL GOVERNO

17 ottobre - Il voto austriaco, con la vittoria del centrodestra guidato da Sebastian
Continua

GIOVANE TURISTA AMERICANA VIOLENTATA IN PIENO CENTRO A FIRENZE DA

17 ottobre - FIRENZE - Ennesimo episodio di violenza sessuale a Firenze. Una turista
Continua

SALVINI: NIENTE CLANDESTINI AFRICANI NEGLI ALBERGHI DELLA SICILIA!

17 ottobre - CATANIA - ''Bloccare l'immigrazione e fare politiche serie per il
Continua

RAQQA LIBERATA DALL'ISIS QUESTA MATTINA, MA CONTINUANO I

17 ottobre - RAQQA - SIRIA - Le Forze democratiche siriane (Fsd), alleanza di milizie
Continua
Precedenti »