63.344.554
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ITALIANI TRAVOLTI DAI DEBITI (34 MILIARDI DI EURO NON PAGATI) ESPLODONO I PROTESTI DI CAMBIALI E ASSEGNI

venerdì 24 maggio 2013

Milano  - Italiani sempre più indebitati. Tornano le cambiali e aumentano i protesti. Nel 2012, famiglie e imprese italiane hanno lasciato in sospeso pagamenti per circa 34 miliardi di euro (33,717 mld , pari al 78,5% dei circa 43 mld affidati alle società di recupero) nei confronti di banche, società finanziarie, multiutilities, telecomunicazioni e Pubblica Amministrazione.

Un dato in aumento del 17% rispetto al 2011 (29 mld ) e, addirittura, del 48% rispetto al 2010 (23 mld), ancora più indicativo se si pensa che ben 24 mld (pari al 71% del totale) sono relativi alle sole famiglie. E' quanto emerge dal rapporto annuale dell'Unirec, l'associazione confindustriale di categoria delle imprese dei servizi a tutela del credito.

Forte ritorno, poi, all'uso delle cambiali: il loro numero è aumentato del 5% rispetto al 2011 e, addirittura, del 44% rispetto al 2009, mentre il loro ammontare complessivo ha fatto registrare un +2% rispetto al 2011 e un +17% rispetto al 2009. E salgono i protesti, in crescita da ormai 5 trimestri consecutivi.

Redazione Milano


ITALIANI TRAVOLTI DAI DEBITI (34 MILIARDI DI EURO NON PAGATI) ESPLODONO  I PROTESTI DI CAMBIALI  E ASSEGNI




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LO SAPETE (VERO?) CHE I TITOLI DI STATO ITALIANI POSSONO ESSERE - A NORMA DI NUOVA LEGGE - NON PAGATI ALLA SCADENZA?

LO SAPETE (VERO?) CHE I TITOLI DI STATO ITALIANI POSSONO ESSERE - A NORMA DI NUOVA LEGGE - NON
Continua

 
SI ROMPE IL FRONTE DELL'EURO: TRE GRANDI ECONOMISTI EUROPEI SPIEGANO COME FARE A USCIRNE SALVANDO L'EUROPA DAL DISASTRO

SI ROMPE IL FRONTE DELL'EURO: TRE GRANDI ECONOMISTI EUROPEI SPIEGANO COME FARE A USCIRNE SALVANDO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua

WALL STREET JOURNAL: ''FACEBOOK DA ANNI ACCEDE A INFORMAZIONI

19 settembre - NEW YORK - Si preannuncia uno scandalo enorme, che potrebbe portare il
Continua

COORDINATORE DELLA LEGA NORD SARDEGNA: ATTENTATO PER UCCIDERMI

19 settembre - SASSARI - ''Volevano uccidermi. In giornata presentero' un esposto alla
Continua

MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO: ''LAVORIAMO PER ABOLIRE IL

19 settembre - ''Stiamo lavorando all'abolizione del superticket (la tassa di 10 euro
Continua

ESPLOSIONE NELLA NOTTE IN UNO STABILE DOVE RISIEDONO 24

19 settembre - VERONA - E' un passante l'unico ferito in modo non grave dell'esplosione
Continua

L'OLANDA SI ''ACCORGE'' DELL'INVASIONE AFRICANA DELLA UE... (E

19 settembre - AMSTERDAM - Il ministro dell'Interno olandese, Mark Harbers, ha scritto
Continua

L'UNGHERIA SI RIBELLA E RIGETTA LA CONDANNA UE: ACCUSE INGIUSTE E

18 settembre - BUDAPEST - L'Ungheria si ribella all'aggressione Ue. Il Parlamento
Continua

LE MONDE SI ACCORGE CHE MARINE LE PEN POTREBBE VINCERE LE ELEZIONI

18 settembre - Sottovalutare il peso politico della presidente del Rassemblement
Continua

SALVINI: EFFICACE PRIMO UTILIZZO DEL TASER. COMPLIMENTI ALLE FORZE

18 settembre - Primo utilizzo del Taser. È successo ieri sera a Reggio Emilia, quando
Continua

VERTICE DI SALISBURGO SUI MIGRANTI SARA' L'ENNESIMO BUCO NELL'ACQUA

18 settembre - BRUXELLES - Al vertice di Salisburgo il premier Giuseppe Conte
Continua
Precedenti »