52.101.352
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ITALIANI TRAVOLTI DAI DEBITI (34 MILIARDI DI EURO NON PAGATI) ESPLODONO I PROTESTI DI CAMBIALI E ASSEGNI

venerdì 24 maggio 2013

Milano  - Italiani sempre più indebitati. Tornano le cambiali e aumentano i protesti. Nel 2012, famiglie e imprese italiane hanno lasciato in sospeso pagamenti per circa 34 miliardi di euro (33,717 mld , pari al 78,5% dei circa 43 mld affidati alle società di recupero) nei confronti di banche, società finanziarie, multiutilities, telecomunicazioni e Pubblica Amministrazione.

Un dato in aumento del 17% rispetto al 2011 (29 mld ) e, addirittura, del 48% rispetto al 2010 (23 mld), ancora più indicativo se si pensa che ben 24 mld (pari al 71% del totale) sono relativi alle sole famiglie. E' quanto emerge dal rapporto annuale dell'Unirec, l'associazione confindustriale di categoria delle imprese dei servizi a tutela del credito.

Forte ritorno, poi, all'uso delle cambiali: il loro numero è aumentato del 5% rispetto al 2011 e, addirittura, del 44% rispetto al 2009, mentre il loro ammontare complessivo ha fatto registrare un +2% rispetto al 2011 e un +17% rispetto al 2009. E salgono i protesti, in crescita da ormai 5 trimestri consecutivi.

Redazione Milano


ITALIANI TRAVOLTI DAI DEBITI (34 MILIARDI DI EURO NON PAGATI) ESPLODONO  I PROTESTI DI CAMBIALI  E ASSEGNI




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LO SAPETE (VERO?) CHE I TITOLI DI STATO ITALIANI POSSONO ESSERE - A NORMA DI NUOVA LEGGE - NON PAGATI ALLA SCADENZA?

LO SAPETE (VERO?) CHE I TITOLI DI STATO ITALIANI POSSONO ESSERE - A NORMA DI NUOVA LEGGE - NON
Continua

 
SI ROMPE IL FRONTE DELL'EURO: TRE GRANDI ECONOMISTI EUROPEI SPIEGANO COME FARE A USCIRNE SALVANDO L'EUROPA DAL DISASTRO

SI ROMPE IL FRONTE DELL'EURO: TRE GRANDI ECONOMISTI EUROPEI SPIEGANO COME FARE A USCIRNE SALVANDO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA NUOVA DESTRA TEDESCA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SALE ALL'11%

22 settembre - BERLINO - A due giorni dal voto in Germania i sondaggi indicano una
Continua

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua
Precedenti »