54.111.680
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PRESIDENTE TRUMP ANNUNCIA: GLI STATI UNITI SONO ARRIVATI ALL'INDIPENDENZA ENERGETICA, BASTA PETROLIO (ARABO)

martedì 27 giugno 2017

WASHINGTON - Gli Stati Uniti si apprestano a divenire esportatori netti di petrolio, gas e altre risorse naturali, liberandosi una volta per tutte dall anecessità di acquistare petrolio dagli stati arabi e islamici. Lo ha dichiarato il presidente Usa Donald Trump, che ha lanciato l'iniziativa della "settimana dell'energia": una serie di eventi tesi a promuovere la creazione di posti di lavoro nel settore energetico nazionale e ad accrescere l'influenza globale degli Usa attraverso le politiche commerciali.

L'iniziativa e' la naturale prosecuzione di due "settimane" analoghe dedicate dalla Casa Bianca alle infrastrutture e al lavoro, due cavalli di battaglia del programma economico che e' valso a Trump l'elezione a presidente.

Le prime due iniziative della serie, sottolinea la "Washington Post", sono state quasi interamente oscurate dall'incessante polemica sulla presunta "collusione" tra Trump e la Russia, ma la Casa Bianca negli ultimi giorni ha goduto di un quadro piu' favorevole, anche grazie all'inconsistenza sostanziale delle accuse di collusione mosse direttamente a Trump e ai suoi collaboratori, precisa il Washington Post. (senza che venga ovviamente ripreso dalla stampa italiana collusa con i democratici  americani sconfitti e rancorosi)

Il Segretario dell'Energia Usa, Rick Perry, ha dichiarato ieri che l'amministrazione "spianera' la strada verso il dominio energetico Usa" attraverso l'esportazione di petrolio, carbone e gas naturale, la promozione del nucleare e anche le rinnovabili. "Per anni Washington ha ostacolato il nostro dominio energetico. Le cose sono cambiate", ha dichiarato Perry  durante una conferenza stampa alla Casa Bianca.

"Ora puntiamo a sostenere, e non a ostacolare, i produttori di energia e i creatori di nuovi posti di lavoro" ha concluso il Segretario dell'Energia dell'amminstrazione Trump.

L'energia e' stata anche al centro dell'incontro di ieri tra Trump e il premier indiano Narendra Modi, in visita a Washington: le discussioni tra i due leader hanno riguardato infatti anche l'esportazione di gas naturale Usa. Le risorse energetiche saranno protagoniste anche doani, mercoledi', in occasione dell'incontro del presidente con governatori e leader delle tribu' native americane.

Giovedi', invece, il presidente terra' un discorso pubblico presso la sede del dipartimento dell'Energia. Lo scorso aprile Trump ha firmato un'ordinanza che espande le trivellazioni petrolifere nell'Artide e nell'Oceano Atlantico, revocando una serie di restrizioni imposte dal suo predecessore, Barack Obama. Il presidente Usa si e' anche impegnato a rilanciare l'industria nazionale del carbone, principale bersaglio delle politiche del suo predecessore tese a ridurre le emissioni di anidride carbonica, anche se le centrali a carbone di oggi non emettono fumi nell'atmosfera. Ma questo non viene detto, dagli "ambientalisti", altrimenti le loro accuse cadrebbero nel ridicolo.

Redazione Milano


IL PRESIDENTE TRUMP ANNUNCIA: GLI STATI UNITI SONO ARRIVATI ALL'INDIPENDENZA ENERGETICA, BASTA PETROLIO (ARABO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

USA   PETROLIO   GAS   CARBONE   PAESI   ARABI   INDIPENDENZA   ENERGETICA   TRUMP   AMMINISTRAZIONE   WASHINGTON   EUROPA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA LE ALTRE DUE KAPUTT

VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA
Continua

 
''L'EUROZONA E' SUL PUNTO DI IMPLODERE'': ANALISI MICIDIALE DI UN ALTO DIRIGENTE DI BANK OF AMERICA MERRILL LYNCH

''L'EUROZONA E' SUL PUNTO DI IMPLODERE'': ANALISI MICIDIALE DI UN ALTO DIRIGENTE DI BANK OF AMERICA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!