71.213.712
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

giovedì 22 giugno 2017

Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca.

In un comunicato ufficiale, si legge che: “Il cda di Intesa Sanpaolo ha deliberato con voto unanime la disponibilità all'acquisto di "certe attività e passività e certi rapporti giuridici" di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca.” Il tutto per la cifra simbolica di 1 euro.

Di cosa si tratta? Semplice: Intesa San Paolo, appunto per la cifra di 1 euro, si porterebbe a casa tutta la polpa, lasciando il resto agli azionisti ed obbligazionisti delle due banche. L’operazione sarebbe la seguente:

A) Le due banche andrebbero incontro ad una parziale liquidazione coatta, con la costituzione di una good bank ed una bad bank

B) Intesa si prende per 1 euro la good, dove sarebbero presenti i conti e gli attivi “sani”

C) La Bad  Bank sarebbe capitalizzata dal capitale delle vecchie banche, dagli obbligazionisti junior, probabilmente anche da quelli ordinari (per un massimo dell’8% come previsto dalla normativa sul bail in) e da un’iniezione di 5/6 miliardi di euro da parte dello stato. I privati e gli investitori in obbligazioni di queste due sciagurate banche perderanno come minimo 1,5 miliardi.

D) La Bad bank dovrebbe gestire i crediti marci (NPL) ed i contenziosi, con l’azzeramento di azionisti e obbligazionisti junior.

Per Intesa San Paolo un ottimo affare, per tutti gli altri decisamente meno. Detto questo, l’operazione poteva essere fatta anche mesi fa, ma probabilmente non sarebbe potuta avvenire per la cifra simbolica di un caffè al banco bar.

Naturalmente bisognerà mettere sul piatto anche gli ammortizzatori sociali che Intesa San Paolo chiederà quasi certamente per ridurre il personale in esubero a seguito dell’acquisizione.

Per quanto riguarda MPS, invece, la BCE e la UE paiono decise ad approvare un piano “flessibile”, ovvero meno rigido di quanto inizialmente previsto, in cambio di opportune clausole di salvaguardia da far scattare qualora gli accordi non vengano rispettati. Le verifiche sull’avanzamento del piano di risanamento dovrebbero essere affidate ad un ente terzo (si accettano scommesse che sarà una delle “solite” agenzie o banche d’investimento tanto amiche di certi establishment).

Sul fronte dei lavoratori, invece, si parla di una riduzione del 20% del personale, pari a 4.800 persone, che ovviamente si troveranno dalla sera alla mattina a pagare  per le folli e scriteriate scelte del management delle banche, esattamente come gli azionisti e gli obbligazionisti delle banche venete, e questo al netto del disastro provocato dalle scelte economiche fatte dagli ultimi tre governi, che con le loro politiche fiscali hanno, di fatto, distrutto il tessuto imprenditoriale nazionale.

Nota a margine: tutti questi drammi sono stati risparmiati alle banche tedesche, salvate con ampio ricorso a denaro pubblico attraverso aiuti di stato che gli stessi tedeschi hanno poi deciso di rendere illegali per tutti gli altri. Perché insistiamo su questo punto? Perché è inaccettabile che uno stato si erga a giudice morale di altri, quando è il primo a perseguire, senza guardare in faccia a nessuno i propri progetti di dominio sul continente. Hitler, Goebbels e Funk, con molta probabilità staranno sorridendo nel vedere come il loro  progetto sia stato portato a compimento senza neppure dover sparare un colpo di cannone. 

Luca Campolongo

Fonti

https://www.investireoggi.it/finanza-borsa/esuberi-mps-400-filiali-chiudere-4800-tagli-nel-piano-rilancio-terapia-durto-salvare-monte-paschi/?refresh_ce

http://www.ilsussidiario.net/News/Economia-e-Finanza/2017/6/21/MONTE-DEI-PASCHI-Ultime-notizie-Mps-e-l-allarme-di-Borghi-Aquilini-sui-risparmiatori-oggi-21-giugno-2017-/770063/

https://scenarieconomici.it/si-prospetta-la-soluzione-di-padoan-per-bpvi-e-vb-un-regalo-ad-intesa-a-spese-del-contribuente-che-dire-complimenti/

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/banche-venete-intesa-disponibile-all-acquisto-prezzo-1411763.html

 


SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BANCA   POPOLARE   VICENZA   VENETO   INTESA   BAIL   IN   OBBLIGAZIONI   NPL   CREDITI   MARCI   ITALIA   BCE   UE   CAPITALE   MPS   TRUFFA   BAD   BANK   GOOD    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO (PD FURIOSO)

IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO

giovedì 19 settembre 2019
Primo si' in Lombardia al quesito referendario sulla legge elettorale proposto dalla Lega e diretto ad abrogare ogni riferimento al metodo proporzionale nell' attribuzione dei seggi alla Camera e al
Continua
 
ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA LOMBARDIA E VENETO NO?''

ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA

giovedì 19 settembre 2019
"Ci faccia capire il ministro Provenzano perché l'autonomia siciliana va bene e quella chiesta sulla base della Costituzione e con referendum popolari da Lombardia e Veneto, non va bene.
Continua
LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO (ADDIO CONTE)

LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO

giovedì 19 settembre 2019
BERLINO - A differenza di quanto racconta la stampa italiana, le posizioni "accoglienziste" e "vicine al governo Conte sui migranti" della Germania, sono un falso giornalistico. Le posizioni sono
Continua
 
AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235 (PER LE OPPOSIZIONI)

AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235

mercoledì 18 settembre 2019
Al primo voto segreto in Aula, la maggioranza non c'è più. E non si è trattato di una cossetta da nulla, ma di una autorizzazione a procedere all'arresto di un deputato di Forza
Continua
CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA PIU' LA MAGGIORANZA

CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA

martedì 17 settembre 2019
Nella narrazione della stampa, in testa il Corriere della Sera ormai pari all'Unità dei "bei tempi andati", dovevano essere solo un manipolo di senatori, in uscita dal Pd verso il gruppo
Continua
 
RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD FINISCONO NEL TRITACARNE

RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD

lunedì 16 settembre 2019
Oggi hanno "giurato" i sottosegretari del governo Conte, domani Renzi annuncerà la scissione del Pd. Cornuto e mazziato. Sembra la trama di un filmetto anni Settanta con la Fenech e Pozzetto,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,
Continua

 
I NUOVI LEADER SALVINI-TOTI-MELONI CONQUISTANO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI: TRAVOLGENTE VITTORIA ELETTORALE DI LEGA-FI-FDI

I NUOVI LEADER SALVINI-TOTI-MELONI CONQUISTANO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI: TRAVOLGENTE VITTORIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UN OUTSIDER FA TREMARE SANCHEZ IN SPAGNA, SE SCENDE IN CAMPO, E'

20 settembre - MADRID - Inigo Errejon torna a far tremare la sinistra. L'ex dirigente e
Continua

FEDRIGA: GOVERNO ANDATO SOTTO SU DECRETO AMBIENTE

20 settembre - UDINE - ''Questo governo e' gia' in difficolta' e sul decreto Ambiente
Continua

ALLA CAMERA 25 MOLLANO IL PD E VANNO CON RENZI (GLI ALTRI 50

19 settembre - Nasce il gruppo di Italia Viva, il movimento di Renzi, alla Camera. Al
Continua

IL PD ATTACCA L'M5S: IL GOVERNO RISCHIA DI CADERE PER COLPA

19 settembre - Sempre più duro lo scontro dentro la coalizione Pd-M5s-Leu. Ora, è la
Continua

CONTE SPARA BALLE: FALSO CHE IL GOVERNO TEDESCO VUOLE PIGLIARSI GLI

19 settembre - Dopo ''l'enorme disponibilità'' incassata ieri dal Presidente della
Continua

UNA ''RISORSA'' DEL PD ARRIVATA COI BARCONI ROMPE UNA MANO A UN

19 settembre - MILANO - Un libico di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

SINDACA RAGGI DA' CASA POPOLARE A NOMADI, GENTE DEL RIONE SI

19 settembre - ROMA - Ancora proteste nella Capitale per l'assegnazione di una casa
Continua

MESSAGGERO CONFERMA PROGETTO SCISSIONE DENTRO M5S (FONTI INTERNE A

19 settembre - Il MESSAGGERO conferma i contenuti dell'articolo a firma di Mario Ajello
Continua

48% DEGLI ITALIANI NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE. UN VERO RECORD

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato queasta mattina ad Agorà, il
Continua
PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI SBARCHI

PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI

19 settembre - SALVINI: INCAPACI E PERICOLOSI, ITALIANI VE LA FARANNO PAGARE PER LA
Continua
Precedenti »