63.358.121
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO: LA MAGGIORANZA DEI CITTADINI DELLA REPUBBLICA CECA VUOLE USCIRE DALLA UE (E IL 79% E' CONTRO L'EURO)

lunedì 29 maggio 2017

Nonostante la stampa di regime controllata  dalle oligarchie Ue continui a ripetere fino alla nausea - specialmrnte in Italia - che l'euro e' stato un grande successo, la realta' e' che chi ne e' rimasto fuori sta facendo di tutto per non entrarci perche' sa benissimo che l'euro porta solo miseria e recessione.

A tale proposito e' indicativo un recente sondaggio fatto nella Repubblica Ceca: su 1033 persone - campione statistico rappresentativo dell'intera popolazione di questa nazione - a cui è stata chiesta l'opinione rispetto l'euro e la Ue da parte del Public Opinion Research Centre, i risultati dimostrano come il popolo ceco sia piuttosto scettico riguardo all'euro e all'Unione Europea. Anzi, decisamente contrarioad entrambi.

I risultati del sondaggio non lasciano spazio a interpretazioni: solo il 21% dei cechi ha detto di voler adottare la moneta unica, un miglioramento rispetto al 17% dell'anno scorso - quando è stato realizzato il medesimo sondaggio - ma rimane il fatto che il 79% voglia restarne fuori. Niente euro, grazie, è il messaggio forte e chiaro inviato tanto al governo di Praga che a Bruxelles.

Il popolo ceco e' anche fortemente scettico riguardo all'Unione Europea, basti pensare che solo il 36% crede che la UE abbia un futuro (l'anno scorso erano il 39%) e gli stessi che hanno dato un futuro alla Ue vorrebbero (con un punto percentuale in meno, 35%) una maggiore integrazione.

Il 40% vuole invece uscire dalla UE mentre un altro 25% vuole mantenere le cose come stanno, specialmente per ciò che riguarda il blocco delle frontiere ai cladestini che viceversa la Ue vorrebbe imporre. 

Questo sondaggio e' importante perche' di recente la UE ha dichiarato che per il 2025 tutti i paesi membri devono adottare l'euro ma al momento non e' chiaro come questo possa essere fatto visto il forte euroscetticismo non solo dei cechi ma anche di altri paesi fuori dall'eurozona.

Certo l'euro e' il fattore determinante ma non e' l'unica ragione di questo euroscetticismo.

Infatti i cechi sono fortemente contrari ad accogliere i migranti che sbarcano in massa sulle coste italiane tant'e' che l'anno scorso il 61% era contrario ad accogliere rifugiati e probabilmente quest'anno questa percentuale e' ancora piu' alta.

Questa storia e' stata riportata alcuni giorni fa sul Daily Express ma in Italia e' stata fortemente censurata perche il governo vuole convincere gli italiani che solo i razzisti e gli ignoranti sono contrari all'euro e alla accoglienza senza limiti degli africani trasportati dalla Libia all'Italia con il placet del governo Pd e la connivenza delle Ong che trafficano assieme alle mafie islamiche libiche nel grande business dell'invasione africana dell'Italia e - pensano questi - dell'Europa.

Ovviamente e' falso che ribellarsi a tali inaudite decisioni del governo Pd sia sinonimo di razzismo e affermare che l'euro sia la più grande sciagura caduta addosso agli italiani sia sinonimo di ignoranza, visto che ben sei premi Nobel per l'Economia sostengono la medesima cosa. E' per tali motivi abbiamo riportato questa notizia, perche' vogliamo convincere gli italiani che sono in tanti a volere stare lontani da questo folle progetto.

 

GIUSEPPE DE SANTIS


SONDAGGIO: LA MAGGIORANZA DEI CITTADINI DELLA REPUBBLICA CECA VUOLE USCIRE DALLA UE (E IL 79% E' CONTRO L'EURO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SONDAGGIO   REPUBBLICA   CECA   CITTADINI   EURO   UE   BRUXELLES   PRAGA   EUROPA   CLANDESTINI   AFRICANI   ITALIA   PD   GOVERNO   BARCONI   LIBIA   ONG   NOBEL   ECONOMIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA FAMIGERATA ''REGOLA'' DEL 3%

PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA

giovedì 20 settembre 2018
In questi giorni è tutto un fiorire di accuse e critiche al governo italiano da parte di oligarchi ue e dei loro lacché nazionali. La cosa non deve sorprendere: il governo gialloverde
Continua
 
GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI POPOLI E ALLE AUTONOMIE''

GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI

mercoledì 19 settembre 2018
MILANO - Autonomie locali ed Europa è stato il tema al centro del convegno 'A glocal vision for the future of Europe', summit organizzato dall'Ecr , l'European conservatives & reformist
Continua
RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO COMBINATO DA MIO PADRE

RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO

martedì 18 settembre 2018
MILANO - L'assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, in una nota commenta la notizia di una ragazza pachistana, che ha inviato una lettera alla
Continua
 
NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO VINO MARSALA CINESE

NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO

martedì 18 settembre 2018
I dazi imposti dal presidente Trump alla Cina fanno emergere la concorrenza sleale, oltre che la pessima qualità dei prodotti, messa in atto dal gigante asiatico anche ai danni dell'Italia.
Continua
SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA (LIBERO GIA' DOMANI?)

SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA

lunedì 17 settembre 2018
ROMA - Un 31enne del Bangladesh, senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Quadraro perché sorpreso in via Labico, pronto a spacciare
Continua
 
QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO PAESI A RICOSTRUIRLI''

QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO

lunedì 17 settembre 2018
LONDRA - L'Europa appartiene agli europei e tutti i rifugiati dovrebbero ritornare ai loro paesi per ricostruirli. Questo e' cio' che pensano tutte le persone di buonsenso, ma la vera sorpresa sta
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO DEBITO-PIL AL 2,4%)

GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO
Continua

 
LA MERKEL DOPO IL FLOP DEL G7 DI TAORMINA PUNTA A UNA UE ANCORA PIU' ''TEDESCA'' E VUOLE LA GUIDA DELLA BCE DOPO DRAGHI

LA MERKEL DOPO IL FLOP DEL G7 DI TAORMINA PUNTA A UNA UE ANCORA PIU' ''TEDESCA'' E VUOLE LA GUIDA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

L'OCSE NON DEVE INTROMETTERSI NELLE SCELTE DI UN PAESE SOVRANO QUAL

20 settembre - ''L'Ocse non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano che il
Continua
IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO LA STESSA COSA

IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO

20 settembre - PARIGI - Marine Le Pen insorge contro la decisione di una giudice, che
Continua

SALVINI: EUROPA NON DEV'ESSERE PROFITTO SPECULAZIONE PRIVILEGI DI

20 settembre - Il presidente francese Emmanuel Macron ''dal gennaio dell'anno scorso ha
Continua

ENNESIMA PRESA PER I FONDELLI DA PARTE DELLA UE SUI ''MIGRANTI''

20 settembre - SALISBURGO - ''L'importante è che ci sia un'ampia partecipazione al
Continua

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua

WALL STREET JOURNAL: ''FACEBOOK DA ANNI ACCEDE A INFORMAZIONI

19 settembre - NEW YORK - Si preannuncia uno scandalo enorme, che potrebbe portare il
Continua

COORDINATORE DELLA LEGA NORD SARDEGNA: ATTENTATO PER UCCIDERMI

19 settembre - SASSARI - ''Volevano uccidermi. In giornata presentero' un esposto alla
Continua

MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO: ''LAVORIAMO PER ABOLIRE IL

19 settembre - ''Stiamo lavorando all'abolizione del superticket (la tassa di 10 euro
Continua

ESPLOSIONE NELLA NOTTE IN UNO STABILE DOVE RISIEDONO 24

19 settembre - VERONA - E' un passante l'unico ferito in modo non grave dell'esplosione
Continua

L'OLANDA SI ''ACCORGE'' DELL'INVASIONE AFRICANA DELLA UE... (E

19 settembre - AMSTERDAM - Il ministro dell'Interno olandese, Mark Harbers, ha scritto
Continua
Precedenti »