70.608.031
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''174.000 MIGRANTI CRIMINALI: STUPRI DI GRUPPO +106% OMICIDI +14% 193.000 REATI VIOLENTI''

giovedì 27 aprile 2017

BERLINO - La relazione sui crimini commessi in Germania nel 2016, presentata lunedi' scorso dal ministro dell'Interno Thomas de Maizière, non conteneva di fatto alcuna buona notizia, giusto per essere moderati nel dirlo. In realtà, sono dati agghiaccianti.

Lo scorso anno 2016 le autorità di polizia tedesche hanno registrato in Germania un totale di 6,37 milioni di crimini. In termini assoluti, il dato rappresenta un aumento contenuto, dello 0,7 per cento rispetto al 2015, ma è la composizione dei reati a essere davvero preoccupante.

I reati piu' gravi, a partire  dagli omicidi che segnano un +14,3% dal 2015 con 2.418 morti ammazzati in Germania sono quelli che hanno registrato un aumento maggiore, e questo dato - scrive oggi in prima pagina il Frakfurter Allgemeine Zeitung - e' stato tendenzialmente ignorato dai media per compiacere all'Spd di Schulz e alla Cdu di Angela Merkel, entrambi in campagna elettorale, ed entrambi schierati per "l'accoglienza dei migranti". Sì, perchè l'aumento dei reati gravi è dovuto unicamente a loro.

Gli stupri denunciati alle autorità di polizia in Germania sono aumentati del 12,8% in un anno arrivando a 7.919 casi e gli stupri di gruppo sono aumentati addirittura del 106,3% arrivando a 524 casi, un dato mai riscontrato in Germania.

A livello nazionale ci sono stati nel corso del 2016 ben 193.542 reati violenti: un aumento del 6,7% rispetto il 2015. Il numero di feriti gravi e' aumentato del 9,9%  arrivando a 140.033 persone ferite gravemente.

Le autorita' di polizia tedesche hanno identificato 181.509 sospetti di reati violenti nel 2016, un aumento del 9,2% rispetto il 2015: di questi, solo 69.163 sono cittadini tedeschi, seppure con un aumento del 25,5% rispetto il 2015. Ben oltre 110.000 invece sono migranti arrivati in Germania.

Ad allarmare la polizia tedesca sono soprattutto i dati relativi ai reati commessi da immigrati. Il numero complessivo degli immigrati sospetti di crimini in Germania e' triplicato tra il 2014 e il 2016, da 59.912 a 174.438.

E c'è un dato più allarmante di tutti, l'aumento tra il 2015 e il 2016 dei migranti responsabili di gravi reati violenti: e' stato di circa il 50% in più. Gran parte degli immigrati autori di reati sono uomini, e le vittime, in gran parte dei casi, donne. E i reati più odiosi, oltre l'enorme numero di omicidi e tentati omicidi, sono gli stupri e gli stupri di gruppo. 

Questo è il quadro della Germania nel suo "anno zero" dell'immigrazione di massa voluta da Angela Merkel e dell'Spd di Schulz. Dall'essere una nazione tranquilla, la Germania per colpa delle orde migratorie che l'hanno invasa è diventata una nazione molto pericolosa dove la violenza dei migranti continua ad aumentare destabilizzando la società. Che serva da lezione a tutti i buonisti di sinistra: quella che loro chiamano accoglienza in realtà va letta in un altro modo: violenza.

Redazione Milano.



FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''174.000 MIGRANTI CRIMINALI: STUPRI DI GRUPPO +106% OMICIDI +14% 193.000 REATI VIOLENTI''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

FRANKFURTER   ALLGEMEINE   ZEITUNG   DENUNCIA   REATI   OMICIDI   STUPRI   VIOLENZE   MIGRANTI   GERMANIA   MERKEL   SCHULZ   CDU   SPD   MINISTRO   INTERNO   POLIZIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI ITALIANI NON NE PUO' PIU'.

SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI

martedì 13 agosto 2019
LONDRA - Come ogni anno la commissione europea pubblica i risultati del cosiddetto Eurobarometro, un sondaggio fatto a livello europeo per conoscere il livello di popolarita' dell'Unione
Continua
 
SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA E SALVINI PREMIER!

SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA

venerdì 9 agosto 2019
Governo al capolinea, si va verso la parlamentarizzazione della crisi, con il premier Giuseppe Conte che potrebbe andare in Senato, per la fiducia, con un calendario ancora da decidere. Intanto ieri
Continua
CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA BASTIGLIA S'AVVICINA

CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA

lunedì 5 agosto 2019
LONDRA - I guai sembrano non finire mai per il presidente francese Emmanuel Macron. Non bastassero i gilet gialli adesso ci sono anche i contadini che protestano vivamente contro l'inquilino
Continua
 
ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA L'ITALIA, SEMPRE!

ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA

lunedì 5 agosto 2019
La politica è entrata ufficialmente in vacanza e l’augurio è che sia estremamente vantaggiosa ai 5S per raccogliere le idee ed uscire dal tunnel dell’opposizione interna
Continua
FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE LA BREXIT NEL MONDO

FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE

lunedì 29 luglio 2019
LONDRA - Nigel Farage e' veramente determinato a far uscire la Gran Bretagna dalla UE e lo dimostra il fatto che da molti anni sia in politica con questo scopo prima tramile lo UKIP e adesso col
Continua
 
LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO +13% CREMONA +13,2%

LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO

giovedì 25 luglio 2019
MILANO - Dal cioccolato ai formaggi, dal buon cibo al latte sino alle biciclette, alle barche e agli articoli sportivi. Cresce in maniera esponenziale l'export di prodotti legati al turismo dalla
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI
Continua

 
LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA PRIGIONE DELL'EURO)

LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!