57.649.040
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

mercoledì 22 marzo 2017

Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a Raffaele Picella, ex presidente della Banca della Campania.

Il provvedimento del giudice di Lagonegro, sottolineano fonti legali, risale a qualche settimana fa, anche se se ne è avuta notizia soltanto oggi. L'inchiesta nei confronti dei due banchieri è partita sulla base della denuncia di un imprenditore, che ha accusato i due istituti di credito - MPS e Banca della Campania - di avergli concesso prestiti con tassi da usura. "Siamo assolutamente tranquilli", ha sottolineato invece l'avvocato Francesco Mucciarelli, difensore di Profumo.

"Secondo i nostri consulenti - ha detto ancora il legale - non ci sono stati sforamenti".

In realtà, l'accusa è circostanziata e difficilmente smontabile. C'è da osservare che il governo Gentiloni ha nominato Profumo al vertice di Finmeccanica-Leonardo, la più grande azienda pubblica italiana, certamente sapendo che era già stata presa la decisione di mandarlo a processo per usura, reato molto grave per il quale potrebbe essere - se dimostrato - condannato fino a 9 anni di carcere.

E questo getta un'ombra molto forte sulle vere ragioni per le quali il governo Gentiloni ha comunque deciso di procedere a questa importantissima nomina. 

Contemporanamente, il processo che vede imputato Profumo mette in luce che la banca Monte dei Paschi di Siena, quando Profumo era presidente, prestava denaro a interessi altissimi e laddove dimostrato che siano stati tassi usurai, questo metterebbe in ulteriore enorme difficoltà MPS perchè molti altri che hanno ricevuto prestiti da questo istituto di credito potrebbero a loro volta intentare cause risarcitorie e alimentare anche nuovi processi penali contro la dirigenza del Monte dei Paschi durante la gestione Profumo.

Certamente, però, il fatto gravissimo è la nomina di Profumo a capo di Finmeccanica mentre costui è sotto processo per un reato infamante, qual è usura. Opportunità vorrebbe che ora il governo Gentiloni licenzi Profumo. E può farlo in qualsiasi momento, dato che la proprietà di Finmeccanica-Leonardo è dello Stato e quindi è gestita dal Tesoro. Ovvero, dal ministro Padoan.

Redazione Milano


ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PROFUMO   FINMECCANICA   MPS   USURA   PROCESSO   ACCUSA   BANCA   CAMPANIA   LEONARDO   NOMINA   PADOAN   GENTILONI   TESORO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC. SOSPETTI DI SPIONAGGIO

CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC.

venerdì 23 febbraio 2018
WASHIGTON - I regolatori statunitensi hanno bloccato l'acquisizione da parte di un fondo cinese appoggiato dallo Stato della Cina dell'azienda texana Xcerra, produttrice di apparecchiature per il
Continua
 
VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL. L'ALTERNATIVA? LASCIARE LA UE

VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL.

giovedì 22 febbraio 2018
Uno dei punti principali dei partiti sovranisti riguarda la rinegoziazione degli accordi che reggono la ue e la sua profonda struttura antidemocratica o l’uscita del paese dall’unione
Continua
ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO GOVERNO DI CENTRODESTRA

ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO

mercoledì 21 febbraio 2018
ROMA - Matteo Salvini  ha "lanciato" oggi Umberto Rapetto, ex generale della Guardia di Finanza, per un ruolo di "super manager" della sicurezza informatica nel prossimo governo. Non un ruolo da
Continua
 
SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1 L'HANNO LEGATO E MASSACRATO

SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1

mercoledì 21 febbraio 2018
PALERMO - Almeno sei persone hanno accerchiato a Palermo il responsabile provinciale di Forza Nuova, Massimo Ursino, legandolo mani e piedi con nastro adesivo da imballaggio e pestandolo a sangue. E'
Continua
CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE DA 13 MILIARDI

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE

lunedì 19 febbraio 2018
LONDRA - Il mese di maggio potrebbe rappresentare l'inizio della fine della UE visto che in questa data si decidera' il bilancio comunitario per il periodo 2021-2027 e i conti davvero non
Continua
 
ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL VERTICE DELLA BCE

ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL

lunedì 19 febbraio 2018
La pesantissima accusa di corruzione si abbatte sulla principale istituzione finanziaria della Lettonia, ma allo stesso tempo sul vertice della Bce. Il Governatore della Banca centrale Ilmars
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO
Continua

 
INCHIESTA NDRANGHETA-AFRICANI / ECCO LA VERITA': MAFIA E ORGANIZZAZIONI RELIGIOSE IN SOCIETA' NEL BUSINESS IMMIGRAZIONE

INCHIESTA NDRANGHETA-AFRICANI / ECCO LA VERITA': MAFIA E ORGANIZZAZIONI RELIGIOSE IN SOCIETA' NEL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!