87.859.875
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

WALL STREET JOURNAL: ''APPENA LA BCE TERMIERA' IL QUANTITATIVE EASING, LA ZONA EURO IMPLODERA''' (A PARTIRE DALL'ITALIA)

lunedì 6 marzo 2017

NEW YORK - Ancora una volta, il princpale quotidiano finanziario mondiale punta l'indice contro le storture dell'euro e le gravissime conseguenze che stanno provocando nei Paesi che l'hanno adottato, principale delle quali è il fallimento sostanziale degli obbiettivi di crescita, benessere e sviluppo decantati all'epoca dalle elite politiche che vollero a tutti i costi introdurlo.

"La nascita dell'euro, 25 anni fa, fu accompagnata dalla promessa fatta ai cittadini che la nuova moneta unica avrebbe innescato una graduale positiva convergenza delle economie nazionali che l'avessero adottata. Tale promessa non si e' concretizzata - scrivono prima pagina Alessandro Speciale e Piotr Skolimowski sul Wall Street Journal -.

"Anche oggi, che l'eurozona sembra aver ritrovato la strada di una modesta crescita economica - sottoliena il Wall Street Journal - l'analisi delle singole economie nazionali restituisce un quadro disomogeneo, che peggiorerà ulteriormente una volta conclusa la politica di Quantitative easing della Banca centrale europea".

"L'eurozona, che attualmente comprende 19 paesi, apperentemene sembra giunta al terzo anno di una ripresa che sta sanando alcune delle ferite causate dalla crisi del debito del 2008. Gli ultimi dati relativi all'eurozona presi nel loro nel insieme fotograferebbero un aumento della fiducia economica per il sesto mese consecutivo, un calo della disoccupazione giovanile ai minimi da otto anni e un'accelerazione dell'inflazione cui non si assisteva da gennaio 2013".

Ma la realtà non è affatto questa.

Una serie di grafici presentati dai due autori dell'editoriale evidenziano come dietro questi dati, ottenuti da medie aritmetiche, si nascondano invece singole realta' nazionali del tutto differenti tra loro e alcune in una crisi spaventosa.

"A distanza di un quarto di secolo - sostiene l'editoriale del Wall Street Journal -  e' possibile affermare che aveva ragione il cosiddetto gruppo degli economisti che includeva tra gli altri il presidente della Bundesbank Karl Blessing, che sostenevano fosse necessario procedere a un allineamento delle politiche economiche e di bilancio, prima di intraprendere l'integrazione monetaria facendo effettivamente circolare l'euro". Ma non è stato fatto, sottoliena il quotidiano.

"Su quel gruppo ebbe la meglio quello dei "monetaristi" guidato dalla Francia, secondo cui l'unione monetaria sarebbe bastata da sola a innescare un graduale processo di convergenza economica. Negli ultimi 25 anni, la mera esistenza dell'euro non e' bastata, alla fine, a spingere le economie nazionali le une piu' vicine alle altre, anzi ne ha accentuato l'allontanamento in termini di Pil pro-capite, salari, occupazione".

"E la passivita' con cui i governi hanno assistito in nome dell'euro al fallimento di questo obiettivo, affidato alla presunta azione taumaturgica della moneta unica, ha fatto si' che la zona euro accumulasse divisioni ancor piu' profonde che per il momento la Bce sta nascondendo con il Quantitative Easing".

A questo proposito, gli autori dell'articolo pubblicato sul Wall Street Journal di oggi, Speciale e Skolimowski sottolineano "che la principale spinta all'adozione dell'euro non venne tanto dalle disparita' in termini di reddito disponibile, quanto dalla volonta' unicamente politica di accelerare il processo di integrazione europea e dalle turbolenze finanziarie e valutarie seguite alla fine del sistema di Bretton Woods, negli anni Settanta. In termini di convergenza finanziaria, l'euro ha effettivamente portato a progressi, che pero' sono stati in gran parte cancellati dalla crisi del debito sovrano del 2008 alla quale non ha retto. E cosa accadrà quando la Bce terminerà il maquillage del Quantitative Easing? La fine del QE aggraverà immediatamente gli squilibri. Fino alla rottura".

Redazione Milano.


WALL STREET JOURNAL: ''APPENA LA BCE TERMIERA' IL QUANTITATIVE EASING, LA ZONA EURO IMPLODERA''' (A PARTIRE DALL'ITALIA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

WALL   STRET   JOURNAL   QE   DRAGHI   ITALIA   ZONA   EURO   MONETARISTI   PIL   DEBITO   SOVRANO   BRETTON   WOODS   BCE   QUANTITATIVE   EASING    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua
 
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IN OLANDA SI VOTERA' 15 MARZO: I SONDAGGI DANNO LA DESTRA NAZIONALISTA DI WILDERS INTESTA CON UN'ASCESA IRREFRENABILE

IN OLANDA SI VOTERA' 15 MARZO: I SONDAGGI DANNO LA DESTRA NAZIONALISTA DI WILDERS INTESTA CON
Continua

 
SONDAGGIO BOMBA IN OLANDA: IL 56% DEI CITTADINI OLANDESI CHE ANDRANNO A VOTARE IL 15 MARZO VUOLE USCIRE DALLA UE

SONDAGGIO BOMBA IN OLANDA: IL 56% DEI CITTADINI OLANDESI CHE ANDRANNO A VOTARE IL 15 MARZO VUOLE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »