85.654.216
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

mercoledì 22 febbraio 2017

BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a detta della stessa Commissione - ripercussioni sulla stabilita' del resto della zona euro.

Oggi l'esecutivo comunitario ha individuato sei paesi che presentano "squilibri macroeconomici eccessivi": oltre all'Italia, sono Bulgaria, Francia, Ungheria, Cipro e Portogallo. Anche Germania, Irlanda, Spagna, Paesi Bassi, Slovenia e Svezia, i cui squilibri non sono tuttavia considerati eccessivi, saranno posti sotto osservazione.

A differenza degli altri paesi, il monitoraggio sara' particolarmente severo per Italia, Cipro e Portogallo. A causa delle "persistenti debolezze strutturali" emerse dall'analisi approfondita condotta dall'esecutivo comunitario su debito, produttivita' e sistema finanziario, la Commissione ha intenzione di "rivedere la sua valutazione" gia' in maggio a tenendo conto del livello di ambizione del programma di riforme nazionali dell'Italia. Il monitoraggio analizzera' le misure adottate dai singoli Stati attraverso un dialogo intensificato con le autorita' nazionali, missioni di esperti - stile troika - e relazioni sui progressi compiuti.

Secondo l'analisi della Commissione sugli squilibri macro-economici dell'Italia, l'alto debito pubblico e la debolezza protratta delle dinamiche di produttivita', in un contesto di alti livelli di crediti deteriorati e disoccupazione, implicano "rischi per il resto della zona euro". "Il rapporto fra debito pubblico e Pil e' destinato a stabilizzarsi, ma non e' ancora su un percorso discendente a causa del peggioramento dell'avanzo primario strutturale e della crescita nominale sottotono", dice il documento.

In Italia, "la competitivita' rimane debole" cosi' come "le dinamiche della produttivita'" anche a causa della lenta ripresa degli investimenti, spiega la Commissione. "Lo stock dei NPL ha iniziato a stabilizzarsi" solo di recente e "continua a pesare sui profitti e i prestiti delle banche". Secondo la Commissione, nel settore bancario potrebbero emergere nuove necessita' di "capitalizzazione in un contesto di difficile accesso ai mercati azionari". Se il tasso di occupazione e' in crescita, "la disoccupazione in particolare di lungo periodo rimane alta con conseguenze negative sulla crescita futura", avverte la Commissione.

La Commissione europea considera l'Italia "non conforme" alla regola del debito prevista dal Patto di Stabilità, ma lascia la porta ancora aperta prima di attivare la richiesta di procedura per deficit eccessivo, in attesa delle correzioni strutturali di bilancio per lo 0,2% del Pil che il governo ha promesso entro fine aprile.

La decisione finale è annunciata in concomitanza con le Previsioni economiche di primavera della Commissione. Secondo quanto spiega in un comunicato la stessa Commissione, la relazione conclude che "il criterio del debito dovrebbe essere considerato non soddisfatto", ma questo "nel caso in cui non siano attuate in modo credibile le misure strutturali aggiuntive, pari almeno allo 0,2% del Pil, che il governo si è impegnato ad adottare al più tardi nell'aprile 2017 per ridurre il divario e garantire la conformità al 'braccio preventivo' (del Patto di Stabilità, ndr) nel 2017".

Tuttavia, puntualizza l'Esecutivo comunitario, "la decisione se raccomandare o no l'avvio di una procedura per i disavanzi eccessivi sarà presa solo in base alle Previsioni economiche di primavera 2017 della Commissione, tenendo conto dei dati sui risultati di bilancio per il 2016 e dell'attuazione degli impegni di bilancio assunti dalle autorità italiane a febbraio 2017".

Quello di oggi, insomma, è solo una minaccia, "il primo passo nella valutazione se sia il caso di lanciare una procedura per deficit eccessivo", precisa ancora il ricattatorio comunicato dell'Esecutivo Ue, che ricorda poi come "il prossimo passo" spetti ora al Comitato economico e finanziario (composto di funzionari dei ministeri delle Finanze - mai eletti da nessuno - dei Ventotto e di rappresentanti delle banche centrali nazionali, della Bce, e della Commissione - ndr), che entro due settimane dovrà comunicare il suo parere su questa relazione, valutando a sua volta "la potenziale infrazione del criterio del debito da parte dell'Italia".

Redazione Milano

 

 


COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

COMMISSIONE   UE   ITALIA   DEBITO   PUBBLICO   ZONA   EURO   BUROCRATI   TAGLIO   PENSIONI   STIPENDI   LICENZIAMENTI   NPS   BANCHE   BCE   TROIKA  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
 
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
PARLA DRAGHI: ''ARRIVA IL MOMENTO DI FARE SCELTE DIFFICILI, DATO CHE MOLTE ATTIVITA' NON RIAPRIRANNO'' (MAREA DISOCCUPATI)

PARLA DRAGHI: ''ARRIVA IL MOMENTO DI FARE SCELTE DIFFICILI, DATO CHE MOLTE ATTIVITA' NON

giovedì 3 settembre 2020
 "Il Foglio" pubblica l'intervento di Mario Draghi, ex presidente della Bce, intervistato dal professor Filippo Crea, cardiologo della Cattolica e del Gemelli e direttore dell'European Heart
Continua
 
MORTALITA' IN NORD ITALIA - DA GIUGNO - IN NETTO CALO (-4%) RISPETTO IL 2019, IN AUMENTO A ROMA (+10%)

MORTALITA' IN NORD ITALIA - DA GIUGNO - IN NETTO CALO (-4%) RISPETTO IL 2019, IN AUMENTO A ROMA

martedì 1 settembre 2020
Dopo i picchi dei mesi più caldi della pandemia, calano progressivamente a giugno e più ancora a luglio i decessi nelle città del Nord Italia. E' quanto emerge dal report
Continua
LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA ITALIANA LA CENSURA

LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA

lunedì 25 maggio 2020
  LONDRA - Alcuni giorni fa, in molti sono rimasti sorpresi dal fatto che George Soros si sia mostrato preoccupato per il fatto che l'Italia potrebbe presto uscire dall'Unione Europea e come
Continua
 
CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID. CONSEGNE A SETTEMBRE

CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID.

giovedì 21 maggio 2020
LONDRA - Ci siamo, il vaccino è pronto e la produzione su scala planetaria è al via. La multinazionale Astrazeneca ha concluso i primi accordi per la produzione di almeno 400 milioni di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA
Continua

 
FRONTEX DENUNCIA: PIU' DI 300.000 AFRICANI GIA' IN LIBIA PRONTI AD ARRIVARE IN ITALIA CON LA COMPLICITA' DELLE ONLUS

FRONTEX DENUNCIA: PIU' DI 300.000 AFRICANI GIA' IN LIBIA PRONTI AD ARRIVARE IN ITALIA CON LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua

ASSOCIAZIONE NAZIONALE PRESIDI: DIFFICILE APRIRE LE SCUOLE IL 14

9 settembre - ROMA - ''Tutto il personale scolastico e' impegnato per la riapertura
Continua

SALVINI: CROCE, SPADOLINI, MORO, PRESIDENTE MATTARELLA MINISTRI

8 settembre - LUCCA - ''In tutta Europa la scuola e' ricominciata tranne che in
Continua

MARCELLO PERA EX PRESIDENTE DEL SENATO DICHIARA IL PROPRIO VOTO PER

8 settembre - LUCCA - ''Mi pare che Salvini sia stato molto efficace, sta riscuotendo
Continua
Precedenti »