63.336.151
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA STAMPA FRANCESE SCHIANTA IL JOBS ACT DI RENZI: ''HA INTRODOTTO I CONTRATTI-STAGE PER I GIOVANI, LI USANO GLI OVER 45''

lunedì 20 febbraio 2017

PARIGI - Se in Italia trovare lavoro fisso e' molto difficile, non e' cosi' per i contratti da stagista il cui numero e' letteralmente esploso: e' questo l'aspetto degli ultimi dati sul mercato del lavoro italiano diffusi dal ministero del Lavoro che il quotidiano economico francese Les Echos sottolinea in una analisi del suo corrispondente da Roma, Olivier Tosseri, che da' il titolo alla rubrica di prima pagina "Succede in Europa".

"I nuovi contratti di stagisti nel 2016 sono stati 143 mila contro i 114 mila del 2015 e gli appena 63 mila nel 2012: un aumento del 116 per cento. I dati del ministero del Lavoro offrono una fotografia interessante per non dire preoccupante, del mercato del lavoro italiano, - scrive Les Echos - o piuttosto della sua assenza".

"Il 44 per cento degli stagisti hanno dai 15 ai 34 anni, un'eta' in cui le persone dovrebbero gia' avere un impiego stabile; i minori di 24 anni, che sono i primi destinatari di questo istituto contrattuale introdotto dalla riforma renziana detta Jobs Act, sono solo il 41,2 per cento del totale. Ma la vera sorpresa risiede nel fatto che ben il 14,4 per cento degli stagisti ha piu' di 45 anni, una vera assurdità"

"Per Maurizio del Conte, presidente dell'Associazione Nazionale del Lavoro (Anpal) - sentito da Les Echos -quest'ultimo dato dimostra che lo stage, invece di essere il primo contatto dei giovani con il mondo del lavoro, si e' sostituito alle vere forme contrattuali".

Ed è una vera distorsione del mercato del lavoro in Italia avvenuta per colpa di una riforma lacunosa e dilettantesca, che non ha preso in considerazione l'utilizzo distorto di questo genere di "rapporto" col mondo dell'impresa. O forse, sì, che sarebbe perfino peggio. 

"Lo stagista tipo non e' quindi lo studente alla ricerca di una prima esperienza professionale - sottolinea l'articolo di Les Echos - ma il disoccupato che attraverso lo stage tenta di trovare un posto di lavoro".

"Il presidente dell'Anpal tuttavia - precisa Olivier Tosseri, autore dell'analisi - non vuole demonizzare una realta' che permette a molti di entrare comunque nel mercato del lavoro. Invece di irrigidire le regole di accesso al sistema degli stage suggerisce semmai di rendere piu' rigorosi i controlli per evitare ad esempio abusi come il cumulo dei contratti di stage o la loro riproposizione anno dopo anno che per il lavoratore non portano mai ad un vero contratto, come spesso accade".

"L'Italia - conclude il giornalista francese Olivier Tosseri - detiene il triste primato europeo dei Neet (Not in Education, Employment or Training): ben il 26 per cento dei suoi giovani dai 15 ai 29 anni, cioe' oltre 2 milioni, hanno ormai rinunciato a proseguire gli studi ed a cercarsi un lavoro o persino semplicemente uno stage". La riforma voluta a tutti i costi da Renzi presidente del Consiglio non ha neppure sfiorato l'enorme problema della disoccupazione giovanile in Italia che anzi, è aumentata. Soprattutto la giovanile, quindi, proprio quella che avrebbe dovuto "beneficiare" dei contratti-stage introdotti dal Jobs Act.

Redazione Milano.


LA STAMPA FRANCESE SCHIANTA IL JOBS ACT DI RENZI: ''HA INTRODOTTO I CONTRATTI-STAGE PER I GIOVANI, LI USANO GLI OVER 45''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

RENZI   JOBS   ACT   LAVORO   STAGE   DISOCCUPATI   ANZIANI   ITALIANI LES   ECHOS   STAMPA   FRANCESE   PARIGI   NEET   OLIVIER   TOSSERI   GOVERNO   PD    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: MOLTE PIU' LE RICHIESTE DEL MERCATO DEI CANDIDATI DISPONIBILI (COME NELLA UE...)

MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: MOLTE PIU' LE RICHIESTE DEL MERCATO DEI CANDIDATI

sabato 15 settembre 2018
LONDRA - La stampa italiana non perde mai l'occasione per lanciare falsi allarmi sulla Brexit, nel timore che anche l'Itala segua la via intrepresa dal Regno Unito, e parallelamente censura ogni
Continua
 
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
 
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua
 
ZUCKERBERG ADESSO PROVA A DIFENDERSI, MA FACEBOOK E' DIVENTATO UNA PIOVRA MONDIALE SUCCHIA-DATI DI CHIUNQUE SIA ISCRITTO

ZUCKERBERG ADESSO PROVA A DIFENDERSI, MA FACEBOOK E' DIVENTATO UNA PIOVRA MONDIALE SUCCHIA-DATI DI

giovedì 22 marzo 2018
Mark Zuckerberg ha rotto il silenzio durato 6 giorni e finalmente ha detto la sua sul caso Cambridge-Analityca che ha travolto il social network, facendogli perdere sia oltre 40 miliardi di dollari a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL PD VUOLE ''STERMINARE'' I TAXISTI (CHE DA SEMPRE NON VOTANO PD). PER QUESTO, HA DATO DI FATTO IL VIA LIBERA A UBER.

IL PD VUOLE ''STERMINARE'' I TAXISTI (CHE DA SEMPRE NON VOTANO PD). PER QUESTO, HA DATO DI FATTO IL
Continua

 
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua

WALL STREET JOURNAL: ''FACEBOOK DA ANNI ACCEDE A INFORMAZIONI

19 settembre - NEW YORK - Si preannuncia uno scandalo enorme, che potrebbe portare il
Continua

COORDINATORE DELLA LEGA NORD SARDEGNA: ATTENTATO PER UCCIDERMI

19 settembre - SASSARI - ''Volevano uccidermi. In giornata presentero' un esposto alla
Continua

MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO: ''LAVORIAMO PER ABOLIRE IL

19 settembre - ''Stiamo lavorando all'abolizione del superticket (la tassa di 10 euro
Continua

ESPLOSIONE NELLA NOTTE IN UNO STABILE DOVE RISIEDONO 24

19 settembre - VERONA - E' un passante l'unico ferito in modo non grave dell'esplosione
Continua

L'OLANDA SI ''ACCORGE'' DELL'INVASIONE AFRICANA DELLA UE... (E

19 settembre - AMSTERDAM - Il ministro dell'Interno olandese, Mark Harbers, ha scritto
Continua

L'UNGHERIA SI RIBELLA E RIGETTA LA CONDANNA UE: ACCUSE INGIUSTE E

18 settembre - BUDAPEST - L'Ungheria si ribella all'aggressione Ue. Il Parlamento
Continua

LE MONDE SI ACCORGE CHE MARINE LE PEN POTREBBE VINCERE LE ELEZIONI

18 settembre - Sottovalutare il peso politico della presidente del Rassemblement
Continua

SALVINI: EFFICACE PRIMO UTILIZZO DEL TASER. COMPLIMENTI ALLE FORZE

18 settembre - Primo utilizzo del Taser. È successo ieri sera a Reggio Emilia, quando
Continua

VERTICE DI SALISBURGO SUI MIGRANTI SARA' L'ENNESIMO BUCO NELL'ACQUA

18 settembre - BRUXELLES - Al vertice di Salisburgo il premier Giuseppe Conte
Continua
Precedenti »