88.094.842
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA FRANCIA - IN SILENZIO - HA RESPINTO FINORA IN ITALIA 30.000 AFRICANI CHE HANNO PROVATO A INVADERLA DALLA LIGURIA

mercoledì 8 febbraio 2017

PARIGI - Bisogna leggere il quotidiano di sinistra Libèration, che dedica grande spazio alla notizia, per venire a sapere che la Francia arresta e rispedisce sistematicamente in Italia - in Liguria - decine di migliaia di africani che provano ad attraversare illegalmente il confine.  

Libèration ovviamente protesta, pubblicando il rapporto di Amnesty International reso pubblico oggi ed in cui e' "denunciato" il sistematico respingimento verso l'Italia dei migranti giunti alla frontiera sud-orientale della Francia, in presunta violazione dei "loro diritti" (quali? di invadere la Francia?).

"Non si tratta di fatti isolati" accusa Jean-Francois Dubost, responsabile del programma "Protezione delle popolazioni" di Amnesty: nel 2016, almeno 30 mila misure di respingimento di migranti sono state emesse nel dipartimento delle Alpi-Marittime, cioe' quasi il 70 per cento del totale di tutta la Francia; l'unico obbiettivo che sembra preoccupare le autorita' francesi sembra essere quello di respingere i migranti verso l'Italia, senza preoccuparsi di regole e diritti.

Insomma, scrive Libèration, la frontiera franco-italiana e' diventata una zona senza legge(!), come se esistesse una legge che permetta di travalicare qualunque frontiera senza documenti, senza identità, da perfetti fantasmi. Accade solo in Italia.

La denuncia di Amnesty e' basata sui racconti di suoi avvocati e di testimoni ovviamente trovati tra i respinti, ovvero tra i clandestini, e anche sui dati raccolti da altre organizzazioni umanitarie - che lucrano sull'accoglienza -, nonche' dai rapporti sul campo realizzati dai suoi stessi volontari nel periodo dal 19 al 26 gennaio scorsi.

Per contro, nonostante le richieste e le sollecitazioni di Amnesty, dalle autorita' statali e di frontiera francesi non e' venuta nessuna risposta, precisazione o commento.

Amnesty punta il dito contro punti a suo dire dolenti delle politiche di sicurezza applicate in questa zona della Francia dal ministero dell'Interno di Parigi: il primo sarebbe il mancato rispetto delle procedure previste dalla stessa legge francese, ma Amnesty non cita il fatto che dal 2015 sono stati reintrodotti i controlli alle frontiere e chi non è cittadino Ue può entrare in Francia solo col visto rilasciato dall'ambasciata di Francia nel paese d'origine.

Poi Amnesty lamenta le presunte violazioni dei "diritti dei richiedenti asilo politico" ma ancora Amnesty volontariamente scorda che gli africani che cercano d'entrare illegalmente in Francia dall'Italia devono avere già presentato domanda d'asilo in Italia e se l'Italia non l'ha fatto, la responsabilità ricade sulle autorità italiane inadempienti, non sulle autorità francesi.

In ultimo Amnesty denuncia il trattamento dei minorenni non accompagnati, respinti anche loro, e ovviamente non può che essere così, anzi questo fatto che minorenni da soli cerchino di entrare illegalmente in Francia evidenzia l'enorme buco nero dell'immigrazione africana senza controllo che sta inghiottendo l'Italia.

E cosi' ai migranti che arrivano dall'Italia alla frontiera francese vengono affibbiati fogli di espulsione immediata, molti vengono arrestati a bordo di treni e bus o lungo le strade all'interno del territorio francese e successivamente tenuti in custodia in carcere fino al momento dell'espulsione. E quanto ai presunti "minorenni" c'è da precisare che praticamente nessuno di loro è un bambino, si tratta di giovani africani che al fine di ottenere un trattamento privilegiato dalle leggi italiane dichiarano la minore età, senza avere alcun documento che lo comprovi, e infatti le autorità francesi che non si fanno prendere in giro, semplicemente li classificano come adulti, ovvero maggiori di 18 anni. E li espellono in Italia.

Tutto cio' avviene - va detto chiaro - da quando la Francia ha deciso di ripristinare i controlli alle sue frontiere dopo le stragi terroristiche del 13 novembre 2015 a Parigi. E anche Libèration è costretta a scrivere che è "un provvedimento comprensibile". "Ma questo", accusa invece Amnesty, "non significa che le autorita' hanno carta bianca" per respingere verso l'Italia le persone, senza alcun rispetto delle formalita' e quindi sostanzialmente in maniera illegale". Accusa falsa e ridicola, quella di Amnesty, tant'è che la Francia neppure ha risposto, ma questa organizzazione non è nuova alla manipolazione delle notizie, se non alla loro invenzione di sana pianta. Non a caso tra i maggiori finanziatori di Amnesty International c'è il famigerato finanziere George Soros.

Redazione Milano.


LA FRANCIA - IN SILENZIO - HA RESPINTO FINORA IN ITALIA 30.000 AFRICANI CHE HANNO PROVATO A INVADERLA DALLA LIGURIA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

FRANCIA   AFRICANI   PARIGI   INVASIONE   AMNESTY   INTERNATIONAL   CONFINE   LIGURIA   ARRESTI   PRIGIONE   ESPULSIONI   SOROS   ITALIA   GOVERNO   BARCONI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua
 
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ECCO IL PROGETTO POLITICO DI GIORGIA MELONI: ''ITALIA SOVRANA'' CHE VEDE NELLA LEGA L'ALLEATO PRINCIPALE

ECCO IL PROGETTO POLITICO DI GIORGIA MELONI: ''ITALIA SOVRANA'' CHE VEDE NELLA LEGA L'ALLEATO
Continua

 

LA LETTERA DI ADDIO SCRITTA DA UN RAGAZZO ITALIANO DI 30 ANNI, DISOCCUPATO. CHE SI E' IMPICCATO.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »