68.714.365
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL ''DEMOCRATICO'' STARBUCKS NEGLI STATI UNITI ATTACCA TRUMP IN ARABIA SAUDITA VIETA NEI SUOI LOCALI L'INGRESSO ALLE DONNE

mercoledì 1 febbraio 2017

"Qui le donne non possono entrare". E ancora: "Per favore mandate i vostri autisti per ordinare". Un cartello con queste scritte posto sulla vetrina di uno Starbucks di Riad ha suscitato sdegno e indignazione sul web. Il divieto è dovuto al fatto che uno dei 'pannelli di genere' che servono per separare donne e uomini all'interno della nota caffetteria è danneggiato e per questo, spiega la catena, è stato momentaneamente vietato l'ingresso alle donne.

Dal 2013 in Arabia Saudita, paese fortemente criticato per i pochissimi diritti concessi alle donne (che ad esempio non possono guidare), una legge obbliga tutti i negozi e punti di aggregazione  a dotarsi di 'muri di genere' o ingressi diversi per separare le persone di sesso maschile da quello femminile.

Sono concessi spazi per le famiglie ma i divieti per le donne sole, ovvero non accompagnate dal marito, sono severissimi. Starbucks ha fatto sapere che in quel punto vendita sono ora in corso delle ristrutturazioni che permetteranno spazi per le famiglie e per i single. Come sottolineano però alcuni hashtag rilanciati su Twitter in arabo, l'episodio della caffetteria di Riad non è certo né il primo né l'ultimo: sono decine i negozi che recano sulla vetrina cartelli di divieti indirizzati alle donne.

- da Repubblica.


IL ''DEMOCRATICO'' STARBUCKS NEGLI STATI UNITI ATTACCA TRUMP IN ARABIA SAUDITA VIETA NEI SUOI LOCALI L'INGRESSO ALLE DONNE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

STARBUCKS   CAFFE'   LOCALI   DEMOCRATICI   ATATCCO   TRUMP   DONNE   VIETATO   INGRESSO   ARABIA   SAUDITA   ISLAMICI   STATI   UNITI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA INDAGANDO SU SUO FIGLIO

JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA

martedì 21 maggio 2019
NEW YORK - L'ex vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden, che ha formalizzato la propria candidatura in vista delle elezioni presidenziali 2020, e appare ad oggi il candidato di punta del Partito
Continua
 
NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA CUI SEI MINORI

NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA

martedì 21 maggio 2019
MIRANDOLA - Due morti, una signora 84enne italiana costretta a letto per le precarie condizioni di salute e la sua badante ucraina di 74 anni, e 20 feriti, tra cui il marito della vittima e altre tre
Continua
L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI

lunedì 20 maggio 2019
MILANO - La bacchetta magica non esiste, e men che meno in mano a chi governa un Paese. Tuttavia, dopo più di un anno dalle elezioni politiche in Italia che hanno decretato la vittoria della
Continua
 
L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una
Continua
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
 
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ELEZIONI IN OLANDA: DESTRA NAZIONALISTA DI WILDERS IN TESTA E ORA HA UN NUOVO ALLEATO, CHE HA BATTUTO LA UE SULL'UCRAINA

ELEZIONI IN OLANDA: DESTRA NAZIONALISTA DI WILDERS IN TESTA E ORA HA UN NUOVO ALLEATO, CHE HA
Continua

 
LA GRANDE STAMPA, FABBRICA DI FALSE NOTIZIE: ''RICOSTRUZIONI'' SU TRUMP INVENTATE DI SANA PIANTA DAL WASHINGTON POST

LA GRANDE STAMPA, FABBRICA DI FALSE NOTIZIE: ''RICOSTRUZIONI'' SU TRUMP INVENTATE DI SANA PIANTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!