53.092.338
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DEUTSCHE BANK SOTTO INCHIESTA NEGLI STATI UNITI E GRAN BRETAGNA PER RICICLAGGIO INTERNAZIONALE (GIA' 630 MLN DI MULTA)

martedì 31 gennaio 2017

L'Autorita' di condotta finanziaria del Regno Unito (FCA in sigla) ha multato oggi Deutsche Bank per oltre 200 milioni di dollari per la struttura "inadeguata" del controllo anti-riciclaggio nel periodo 2012-2015. E' quanto si legge in una nota della stessa FCA resa pubblica. "L'Authority di condotta finanziaria FCA - si legge - ha multato oggi Deutsche Bank AG per 163.076.224 sterline per aver fallito nel mantenere un'adeguata struttura di anti-riciclaggio nel periodo tra il 1 gennaio 2012 e il 31 dicembre 2015". FCA ha detto che la multa e' stata "la piu' grande sanzione pecuniaria mai imposta per mancanze di controllo anti-riciclaggio" da parte del regolatore e del suo predecessore, la Financial Services Authority. 

 "Come conseguenza della sua struttura di controllo anti-riciclaggio inadeguata - spiega ancora la nota -, Deutsche Bank e' stato utilizzato da clienti non identificati per il trasferimento di circa 10 miliardi di dollari, di origine sconosciuta, dalla Russia a conti bancari off-shore in un modo che e' altamente evocativo di reati finanziari". L'Authority ha contestato che alla controllata Deutsche Bank Mosca e' stato permesso di eseguire oltre 2.400 operazioni finanziarie che hanno permesso il trasferimento di oltre 6 miliardi dollari dalla Russia a conti esteri. Mark Steward, dirigente di Fca, ha definito queste infrazioni "semplicemente inaccettabili". 

E non è finita.

Deutsche Bank patteggia con le autorita' di controllo finanziario di New York il pagamento di 425 milioni di dollari, compiendo il primo passo per risolvere la causa con la quale e' accusata di aver aiutato ricchi russi a riciclare miliardi di dollari. Secondo l'accusa i dipendenti di Deutsche Bank hanno aiutato cittadini russi a spostare fuori dal loro paese 10 miliardi di dollari dal 2011 al 2014. E questo è solo l'aspetto "civilistico" della vicenda che vede Deutsche Bank sotto inchiesta negli Stati Uniti per il gravissimo reato di riciclaggio internazionale.

Le indagini penali proseguono per accertare se i controlli interni alla banca abbiano fallito nell'individuare lo schema di riciclaggio, oppure se siano complici. Deutsche Bank si appresta a subire conseguenze giudiziarie pesantissime, perchè se fosse provato in aula di tribunale in Usa che effettivamente le colossali operazioni di riciclaggio finite nel mirino delle autorità americane (e inglesi) non sono avvenute perchè i meccanismi interni di controllo che avrebbero dovuto agire per impedirlo non hanno funzionato, ma viceversa perchè la banca era a conoscenza ed è quindi stata autrice consapevole del riciclaggio, allora potrebbe essere chiusa, con la cancellazione della licenza bancaria non solo a livello americano, ma mondiale.

Un caso simile avvenne a cavallo degli anni Ottanta e Novanta del secolo scorso e riguardò la famigerata BCCI - Banca di Credito e Commercio Internazionale - guidata dal finanziere pakistano Abedi. Venne smatellata in tutto il mondo.

Redazione Milano


DEUTSCHE BANK SOTTO INCHIESTA NEGLI STATI UNITI E GRAN BRETAGNA PER RICICLAGGIO INTERNAZIONALE (GIA' 630 MLN DI MULTA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DEUTSCHE   BANK   RICICLAGGIO   INTERNAZIONALE   ACCUSA   GRAVISSIMA   USA   GRAN   BRETAGNA   SANZIONI   PROCESSO   INCHIESTA   CONDANNE   GERMANIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
REFERENDUM: OGGI SI VOTA IN LOMBARDIA E VENETO. ANDATE A VOTARE, E VOTATE SI'!

REFERENDUM: OGGI SI VOTA IN LOMBARDIA E VENETO. ANDATE A VOTARE, E VOTATE SI'!

domenica 22 ottobre 2017
"Questa campagna apre prospettive esaltanti, ne sono certo, ma un risultato l'ha gia' ottenuto: far sapere a tutti che la Lombardia e' davvero una regione speciale". Roberto Maroni ha affidato il suo
Continua
 
TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE ARRIVA DALLA LIBIA

TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE

mercoledì 18 ottobre 2017
Sono state arrestate  nove persone nell'ambito dell'operazione coordinata dalla Procura di Catania e condotta dalla Guardia di finanza che ha stroncato un vasto traffico di gasolio dalla Libia
Continua
SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE SIA UN DISASTRO

SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE

mercoledì 18 ottobre 2017
BRUXELLES  - Cresce stentatamente la fiducia dei cittadini europei nell'Ue, ma l'Italia e' diventata lo Stato membro dove il minor numero di persone ritiene che l'appartenenza al progetto
Continua
 
RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE STELLE DI NEUTRONI

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE

lunedì 16 ottobre 2017
Una nuova scoperta scuote la comunità scientifica internazionale. A due settimane dall'annuncio della vittoria del premio Nobel per la Fisica, gli scienziati dell'osservatorio Ligo (Laser
Continua
LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON SERVE E' SOLO BUROCRAZIA

LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON

lunedì 16 ottobre 2017
LONDRA - L'Unione Europea ha sempre usato le crisi come scusa per estendere i suoi poteri e quindi non deve sorprendere se la guerra al terrorismo viene usata dai parassiti di Bruxelles come scusa
Continua
 
PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE 66%

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA

domenica 15 ottobre 2017
Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d'Europa. L'Italia
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FONDI NERI E RICICLAGGIO IN FRANCIA: L'EX MINISTRO DEL BILANCIO SOTTO PROCESSO CHIAMA IN CAUSA ''SCIABOLETTA'' HOLLANDE

FONDI NERI E RICICLAGGIO IN FRANCIA: L'EX MINISTRO DEL BILANCIO SOTTO PROCESSO CHIAMA IN CAUSA
Continua

 
WALL STREET JOURNAL PUBBLICA UN'INCHIESTA-BOMBA: MOLTISSIMI VOTI PER I DEMOCRATICI SONO FALSI. E MOSTRA LE PROVE.

WALL STREET JOURNAL PUBBLICA UN'INCHIESTA-BOMBA: MOLTISSIMI VOTI PER I DEMOCRATICI SONO FALSI. E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA PROCURA DI GENOVA PERDE CONTRO LA LEGA AL TRIBUNALE DEL RIESAME

18 ottobre - GENOVA - Il Tribunale del Riesame ha dato ragione agli avvocati della
Continua

OMICIDIO GIORNALISTA D'INCHIESTA CARUANA GALIZIA: USATO IL SEMTEX

18 ottobre - MALTA - Per far esplodere l'auto della giornalista di inchiesta maltese
Continua

UN GRANDE FONDO D'INVESTIMENTO USA PUNTA 1,4 MILIARDI DI DOLLARI

18 ottobre - NEW YORK - Bridgewater Associates, il fondo d'investimenti di Ray Dalio,
Continua

IL PRESIDENTE CINESE XI JINPING LANCIA DURO MONITO A TAIWAN:

18 ottobre - PECHINO - Il presidente cinese Xi Jinping ha lanciato un duro monito a
Continua

M5S LOMBARDIA AUGURA VITTORIA DEL SI' AL REFERENDUM AUTONOMIA

18 ottobre - MILANO - 'Domenica mi aspetto la vittoria del Si', ma per noi e' gia'
Continua

LA BCE PRONTA A RIDURRE DRASTICAMENTE IL QE (PREPARATEVI

18 ottobre - La Bce punta a ridurre l'entita' del suo piano di acquisti, portandolo a
Continua

MELONI: KURZ HA VINTO GRAZIE ALLA POLITICA SUI MIGRANTI DEL GOVERNO

17 ottobre - Il voto austriaco, con la vittoria del centrodestra guidato da Sebastian
Continua

GIOVANE TURISTA AMERICANA VIOLENTATA IN PIENO CENTRO A FIRENZE DA

17 ottobre - FIRENZE - Ennesimo episodio di violenza sessuale a Firenze. Una turista
Continua

SALVINI: NIENTE CLANDESTINI AFRICANI NEGLI ALBERGHI DELLA SICILIA!

17 ottobre - CATANIA - ''Bloccare l'immigrazione e fare politiche serie per il
Continua

RAQQA LIBERATA DALL'ISIS QUESTA MATTINA, MA CONTINUANO I

17 ottobre - RAQQA - SIRIA - Le Forze democratiche siriane (Fsd), alleanza di milizie
Continua
Precedenti »