57.707.948
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ANCHE LA GERMANIA HA LA SUA ''MPS'': SI CHIAMA HSH NORDBANK, E' PUBBLICA E HA UNA VORAGINE DI 16 MILIARDI DI EURO

mercoledì 25 gennaio 2017

BERLINO - Un caso identico a Mps in Germania, ma la stampa tedesca lo ignora, il governo tace, la Commissione Ue è assente, appisolata. Peggiora infatti  la crisi di Hsh Nordbank, banca pubblica - ovvero del Land - di Kiel, impantanata da anni, come molte altre banche del nord della Germania, nella crisi del settore cantieristico e dello shipping: la banca, controllata congiuntamente dai Laender di Amburgo e dello Schleswig-Holstein con l'85% del capitale, intende chiedere gia' quest'anno lo sblocco di garanzie pubbliche per 10 miliardi concesse dai Governi dei due Laender nel 2009 per la stabilizzazione di Hsh Nordbank e il cui uso non era previsto prima del 2025.

Detto chiaramente: o lo stato inietta 10 miliardi di euro in contanti nella suddetta banca, o la bnca dichiara un catastrofico fallimento che a catena trascinerebbe alla bancarotta anche il Land di Amburgo più altre banche tedesche collegate da prestiti incrociati con questo istituto di credito dissestato.

Allora, nel 2009, la garanzia pubblica era stata concessa perche' la probabilita' che la banca vi facesse ricorso era stimata inferiore al 50%, altrimenti sarebbe stata impossibile l'erogazione per motivi di finanza pubblica. Inoltre, Oliver Gatzke, consigliere di Hsh Nordbank, non ha escluso il trasferimento di ulteriori Npl al settore cantieristico per 1,2 miliardi al veicolo creato dai due Laender, PoMa (Portfoliomanagement).

Per essere chiari: questa banca-bidone vuole trasferire i propri crediti marci al Lander, come se Mps trasferisse i propri alla Regione Toscana.

Chiaro e' che la crisi di Hsh Nordbank si fara' sentire sui conti dei due Lander prima del previsto anche se il conto finale e' ancora aperto: il governatore dello Schleswig-Holstein, Torsten Albig, ha stimato a 16 miliardi il costo per i contribuenti. E si tratta di contanti.

Avete letto bene: 16 miliardi di euro di buco da ripianare con soldi pubblici! Alla faccia dei 10 che serviranno a Mps...

Oggi, intanto, e' partito il processo di vendita di Hsh Nordbank come richiesto dalla Commissione Ue che vuole nuovi proprietari entro il febbraio 2018. Altrimenti si dovra' avviare la risoluzione.

La banca, che ha goduto fino al luglio 2005 della garanzia pubblica, poi vietata dalla Ue... e' stata travolta nel 2008 dalla crisi dei titoli 'subprime' Usa (era pesantemente investita in titoli 'tossici'), costringendo nel 2009 i due Lander azionisti a un'iniezione di capitale da 3 miliardi, accompagnata da garanzie pubbliche per ulteriori 10 miliardi. E la Germania attacca l'Italia per l'intervento pubblico?

La banca pubblica di Hannover, NordLb, ha fatto sapere di voler fare un'offerta indicativa per poter esaminare i libri di Hsh Nordbank ma, secondo fonti vicine al dossier, vuole acquisire solo parti della banca. Perchè di fatto non è salvabile, è completamente marcia.

Il termine per le manifestazioni di interesse e' il 27 febbraio e quello per le offerte il 31 marzo. Hsh Bank (2.200 dipendenti) ha attivita' per 73 miliardi (settembre 2016) e ha chiuso i primi nove mesi del 2016 con un utile ante imposte di 183 milioni. In bilancio ha prestiti alla cantieristica per 7,1 miliardi, di cui 600 milioni in sofferenza. Ma ha un buco nei conti - come detto - di 16 miliardi.


ANCHE LA GERMANIA HA LA SUA ''MPS'': SI CHIAMA HSH NORDBANK, E' PUBBLICA E HA UNA VORAGINE DI 16 MILIARDI DI EURO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

GERMANIA   MPS   HSH   NORDBANK   BERLINO   COMMISSIONE   UE   ITALIA   CREDITI   MARCI   SOFFERENZE   FALLIMENTO   BANCAROTTA   AIUTI   STATO   GOVERNO   MERKEL    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA LEGA DI MATTEO SALVINI HA RIEMPITO PIAZZA DUOMO: ''ANDIAMO A VINCERE. DOMENICA 4 MARZO FINISCE IL TEMPO DELLE PAROLE''

LA LEGA DI MATTEO SALVINI HA RIEMPITO PIAZZA DUOMO: ''ANDIAMO A VINCERE. DOMENICA 4 MARZO FINISCE

domenica 25 febbraio 2018
Matteo Salvini è salito ieri pomeriggio sul palco dell'affollatissimo comizio in Piazza Duomo, a Milano, sulle note di 'Vincerò e ha concluso giurando da premier, davanti al popolo, su
Continua
 
GIORGIA MELONI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO CHIUDEREMO CENTRI SOCIALI VIOLENTI. OGGI SQUADRISTI ROSSI A MILANO ROMA PALERMO

GIORGIA MELONI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO CHIUDEREMO CENTRI SOCIALI VIOLENTI. OGGI SQUADRISTI ROSSI

sabato 24 febbraio 2018
"Una delle prime iniziative quando andremo al governo sarà chiedere al ministro dell'Interno un decreto legge d'urgenza per far chiudere i centri sociali che si sono macchiati di violenza e
Continua
CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC. SOSPETTI DI SPIONAGGIO

CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC.

venerdì 23 febbraio 2018
WASHIGTON - I regolatori statunitensi hanno bloccato l'acquisizione da parte di un fondo cinese appoggiato dallo Stato della Cina dell'azienda texana Xcerra, produttrice di apparecchiature per il
Continua
 
VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL. L'ALTERNATIVA? LASCIARE LA UE

VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL.

giovedì 22 febbraio 2018
Uno dei punti principali dei partiti sovranisti riguarda la rinegoziazione degli accordi che reggono la ue e la sua profonda struttura antidemocratica o l’uscita del paese dall’unione
Continua
ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO GOVERNO DI CENTRODESTRA

ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO

mercoledì 21 febbraio 2018
ROMA - Matteo Salvini  ha "lanciato" oggi Umberto Rapetto, ex generale della Guardia di Finanza, per un ruolo di "super manager" della sicurezza informatica nel prossimo governo. Non un ruolo da
Continua
 
SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1 L'HANNO LEGATO E MASSACRATO

SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1

mercoledì 21 febbraio 2018
PALERMO - Almeno sei persone hanno accerchiato a Palermo il responsabile provinciale di Forza Nuova, Massimo Ursino, legandolo mani e piedi con nastro adesivo da imballaggio e pestandolo a sangue. E'
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN SALUTE (LEGGERE)

RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN
Continua

 
L'EURO E' LA MONETA UNICA TEDESCA SENZA L'EURO LO STATO ITALIANO RISPAMIERA' 8 MILIARDI L'ANNO (CENTRO STUDI MEDIOBANCA)

L'EURO E' LA MONETA UNICA TEDESCA SENZA L'EURO LO STATO ITALIANO RISPAMIERA' 8 MILIARDI L'ANNO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!