72.785.404
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

STATO ITALIANO IN BANCAROTTA / ALTRI 63 MILIARDI DI DEBITI NON PAGATI (NEL 2012) E ALTRI IN ARRIVO (2013-2014)

mercoledì 22 maggio 2013

Milano - Nel 2012 i debiti commerciali delle amministrazioni pubbliche ammontano a 63,1 miliardi, e oltre la meta' appartiene al comparto sanita'.

E' la stima fornita nel rapporto annuale dell'Istat. L'integrazione di fonti non omogenee, spiega l'istituto di statistica, comporta che le stima debbano essere considerate provvisorie e corrispondenti a una valutazione di massima del fenomeno.

"La dinamica dello stock dei debiti commerciali delle amministrazioni pubbliche - spiega il rapporto - risulta in aumento tra il 2009 e il 2011 (rispettivamente, 56,9 e 65,7 miliardi). Nel 2012 l'ammontare registra una riduzione (63,1 miliardi), che puo' essere attribuita agli effetti dei tagli imposti dalla cosiddetta spending review, il cui impatto risulta particolarmente evidente nella riduzione della spesa corrente per le amministrazioni centrali e la Sanita'"

Il comparto sanita' "presenta lo stock piu' consistente dei debiti commerciali delle amministrazioni pubbliche, con una quota nel 2012 pari a circa il 57% del totale".

D'altro canto, "i pagamenti che si effettueranno nel corso del 2013 e del 2014 per regolare debiti riguardanti spese in conto capitale (in particolare opere pubbliche) peseranno per i corrispondenti anni sull'indebitamento netto delle amministrazioni pubbliche poiche', come in precedenza ricordato, gli investimenti fissi lordi di tale settore istituzionale sono registrati nei conti nazionali sulla base dei pagamenti effettuati".

Come dire che questi 63,1 miliardi di euro di buco - inteso come debiti non pagati - dello Stato italiano è destinato ad allargarsi nei prossimi due anni.

Redazione Milano

 


STATO ITALIANO IN BANCAROTTA / ALTRI 63 MILIARDI DI DEBITI NON PAGATI (NEL 2012) E ALTRI IN ARRIVO (2013-2014)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MILANO DEI GANGSTER / IERI MEGA RAPINA IN VIA DELLA SPIGA, OGGI SCIPPO IN PIENO CENTRO (20.000 EURO)

MILANO DEI GANGSTER / IERI MEGA RAPINA IN VIA DELLA SPIGA, OGGI SCIPPO IN PIENO CENTRO (20.000
Continua

 
ORA E' UFFICIALE, LO CERTIFICA L'ISTAT: L'ITALIA E' UN PAESE DI MERDA, IL PEGGIORE D'EUROPA SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA

ORA E' UFFICIALE, LO CERTIFICA L'ISTAT: L'ITALIA E' UN PAESE DI MERDA, IL PEGGIORE D'EUROPA SOTTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IL COMITATO VITTIME SALVA BANCHE ORGANIZZA UN FLASH MOB CONTRO IL

11 dicembre - ROMA - Flash mob dell'associazione 'Vittime del salva banche' davanti
Continua

BORGHI: ''CONTE TRADITORE, NON DOVEVA FIRMARE IL TRATTATO MES''.

11 dicembre - ROMA - AULA DEL PARLAMENTO - ''Il mandato che Conte aveva ricevuto da
Continua

DI MAIO: MES SOLO SE ASSIEME A UNIONE BANCARIA E GARANZIA UE SU

11 dicembre - ''Non possiamo mettere i soldi in banca degli italiani, per usare una
Continua

FORZA ITALIA: AL GOVERNO PD-M5S PIACCIONO LE SERRANDE ABBASSATE.

10 dicembre - Il deputato e capogruppo di Forza Italia in commissione Bilancio Andrea
Continua

CALDEROLI: ''GOVERNO CANCELLA CEDOLARE SECCA PER NEGOZI. MIGLIAIA

10 dicembre - ''Questo Governo fa davvero più danni della grandine. L'assurda
Continua

SALVINI: SULL'ILVA IL GOVERNO E' RIUSCITO A PEGGIORARE LA

10 dicembre - ''Sull'Ilva il governo e' riuscito a peggiorare una situazione gia'
Continua

SONDAGGI IN GRAN BRETAGNA CONCORDANO: TORY IN AMPIO VANTAGGIO,

9 dicembre - LONDRA - Tutti i principali quotidiani pubblicano sondaggi sul voto di
Continua

GENTILONI: ''PER IL 2020 NON E' PREVEDIBILE CHE IL PIL

9 dicembre - In Eurozona ''non ci sono al momento attendibili previsioni sulla
Continua

LA FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO MACRON E LA SUA LEGGE SULLE PENSIONI

5 dicembre - Sono 250 mila i manifestanti scesi in piazza contro la riforma delle
Continua

SPREAD DECOLLA, GLI SPECULATORI SI SONO STUFATI DEL GOVERNO CONTE

5 dicembre - Chiusura in netto allargamento per lo spread tra BTp e Bund sul mercato
Continua

BORGHI INCHIODA IL MINISTRO BELLACIAO GUALTIERI

5 dicembre - Il parlamentare leghista Claudio Borghi insiste e, su twitter, si
Continua

GIORGIA MELONI: LA PRESCRIZIONE TEMA PIU' INSIDIOSO DEL MES, PER

5 dicembre - ''Il tema della prescrizione mi sembra piu' insidioso per il governo
Continua

TUTTA LA FRANCIA IN SCIOPERO CONTRO MACRON: LE PENSIONI NON SI

5 dicembre - PARIGI - La Francia si ferma per protesta contro la ventilata riforma
Continua

UNIONE BANCARIA? MANCO PER IDEA. CENTENO SMENTISCE: ''NON L'ABBIAMO

5 dicembre - BRUXELLES - Come volevasi dimostrare, l'unione bancaria che
Continua

SONDAGGIO:55% NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO 53% PER ELEZIONI SALVINI

5 dicembre - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad ''Agora''' su Rai3, il
Continua

DUE AFRICANI DEI BARCONI ARRESTATI PER RAPINA IN STRADA A UN

4 dicembre - Con l'accusa di rapina in concorso i carabinieri hanno arrestato a
Continua

4 dicembre - Il gruppo di Forza Italia alla Camera perde un deputato: Antonino
Continua

RENZIANI: SULLA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA DI M5S VOTEREMO CON LE

4 dicembre - ''L'idea perversa di processi eterni con noi non passerà : se il tema
Continua

SONDAGGIO: LA LEGA CRESCE E ARRIVA AL 33,8% SALE FDI AL 10% FORZA

3 dicembre - La Lega di Matteo Salvini torna a crescere dopo una battuta di arresto
Continua

ECONFIN SMENTISCE CONTE: ''ACCORDO SUL MES FATTO A GIUGNO''.

2 dicembre - PARIGI - Se il governo Conte sperava - come scrive oggi Repubblica - in
Continua
Precedenti »