43.381.055
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FIDARSI (DI FACEBOOK) E' BENE, MA NON FIDARSI E' MEGLIO: ECCO COME SCOPRIRE CHI USA FOTO FALSE SUL PROFILO.

mercoledì 22 maggio 2013

Non c’è bisogno di imbattersi in un pericoloso adescatore per trovare, su Facebook, un profilo che fa uso di foto false. Tuttavia, se in alcuni casi il “furto d’immagine” è talmente evidente da escludere qualsiasi equivoco, in altri, invece, il dubbio è assai frequente.

Si è così portati a credere che la persona con cui si sta chattando è realmente esistente, complici anche le bugie a cui quest’ultima fa ricorso. Google però offre un metodo semplice e veloce per smascherare i fake. Sfruttando la funzione di ricerca presente in “Google Immagini” è possibile scoprire se la foto utilizzata dal “falsario” sia stata prelevata da un’altra parte del web oppure appartiene realmente al profilo in questione.

Ecco come fare:

Bisogna innanzitutto aprire due distinte e autonome finestre del proprio browser (non quindi due schede nella stessa finestra). Chi, per esempio, utilizza Explorer o Chrome dovrà dividere idealmente lo schermo in due parti: in una metà dovrà posizionare il browser con la pagina Facebook e la foto dell’utente misterioso; nell’altra metà dello schermo dovrà aprire Google Immagini. Nella stringa di ricerca di Google Immagini (la barra orizzontale dove normalmente si scrivono le parole da cercare) si trova, sull’estrema destra, l’icona di una macchina fotografica. Bisogna cliccarvi di sopra. Comparirà una finestra con questo testo: “Ricerca tramite immagine: cerca su Google con un’immagine anziché con testo.”

A questo punto, dovrete trascinare la foto del profilo incriminato all’interno del box di Google Immagini.

Per fare ciò, bisogna cliccare con il tasto sinistro del mouse sulla foto: il cursore si trasforma in una manina. Senza lasciare il tasto, è necessario trascinare la foto nell’altra finestra dello schermo, dove c’è la funzione di ricerca di Google.

Dopo di ciò, il motore effettuerà una rapida verifica  sul web e vi dirà se quella stessa immagine (o anche una simile) è presente in altri siti. Il tipo di sito vi dirà con chi avete a che fare. Potrete così accertarvi se realmente si tratta della persona con cui state chattando o meno. Scoprirete – magari con un pizzico di delusione – che si tratta di un modello/a che vive dall’altra parte del pianeta e la cui foto qualcuno ha prelevato solo per creare un profilo appariscente sul social network.

Fonte: La legge per tutti.

 

 

 


FIDARSI (DI FACEBOOK) E' BENE, MA NON FIDARSI E' MEGLIO: ECCO COME SCOPRIRE CHI USA FOTO FALSE SUL PROFILO.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL CELLULARE TI ACCORCIA LA VITA: QUANDO SUONA TI SALE LA PRESSIONE (E ARRIVERA' LA VOLTA CHE TI PIGLIA UN COLPO)

IL CELLULARE TI ACCORCIA LA VITA: QUANDO SUONA TI SALE LA PRESSIONE (E ARRIVERA' LA VOLTA CHE TI
Continua

 
CHRONICLE OF PARLAMENTIK: BERLUSMARSHAL VERSO L'ESPULSIONE NELLO SPAZIO INTERSTELLARE...

CHRONICLE OF PARLAMENTIK: BERLUSMARSHAL VERSO L'ESPULSIONE NELLO SPAZIO INTERSTELLARE...


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua
Precedenti »