43.440.614
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO DI LES ECHOS (IL SOLE 24 ORE D'OLTRALPE): ''IL POLITICO PIU' POPOLARE DI FRANCIA E' MARINE LE PEN''

lunedì 7 novembre 2016

LONDRA - Chi e' il politico piu' popolare in Francia?

Un sondaggio fatto di recente da Elabe per conto del quotidiano finanziario Les Echos, che è l'equivalente in Francia dell'italiano Sole 24 Ore, non lascia dubbi: il politico piu' popolare e' Marine Le Pen.

Il 35% dei francesi pensa che l'immigrazione rischia di distruggere la Francia e di questi il 31% crede che solo la linea dura del leader del Front National puo' portare al pace e porre fine al terrorismo.

Tra gli elettori del Front National il 72% ha dichiarato che il problema piu' grosso della Francia e' l'immigrazione e meta' di essi crede che sia necessario rafforzare i controlli alle frontiere per ridurre l'immigrazione e prevenire attacchi terroristici.

Il 46% teme che un attacco terroristico colpita' la Francia a breve e molti vivono con la paura di essere vittime di eventuali attacchi terroristici e il 56% crede che la Francia debba spendere di piu' per al difesa.

Il quadro tracciato da questo sondaggio e' molto pessimistico ma un terzo dei francesi e' convinto che solo Marine Le Pen possa risolvere questi problemi e far si che la Francia ritorni ad essere un paese normale.

La crescente popolarita' di Marine Le Pen sicuramente dara' i suoi frutti alle elezioni presidenziali del 2017 dove e' ormai certo che passera' il primo turno e impedira' a Francois Hollande di arrivare al ballottaggio (al momento il leader socialista e' appoggiato solo dal 4% della popolazione) e chissa' che non riesca anche a vincere al secondo turno.

Per ora il Front National sta dettando l'agenda politica francese e a prescindere da chi sara' il prossimo presidente i suoi programmi influenzeranno il panorama politica per gli anni a venire. Infatti, la cosiddetta "destra classica" attualmente rinominatasi "i Repubblicani" per non perdere brutalmente il proprio elettorato che voterebbe in massa Marine Le Pen già al primo turno facendola vincere, ha presentato un programma di stampo fortemente nazionalista e nel merito "fotocopiato" da quello del Front National sull'immigrazione che sta distruggendo la Francia.

Come dire che chi dei due vincerà, perchè i socialisti non hanno neppure una sola possibilità di arrivare al ballottaggio, metterà in atto le medesime soluzioni. Certo, la fotocopia è sempre peggio dell'orginale, ma mai del tutto differente...

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


SONDAGGIO DI LES ECHOS (IL SOLE 24 ORE D'OLTRALPE): ''IL POLITICO PIU' POPOLARE DI FRANCIA E' MARINE LE PEN''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
AVANTI CON LE ESPULSIONI: LA GERMANIA RISPEDISCE IN AFGHANISTAN FALSI ''PROFUGHI'' (MA VERI PERICOLOSI DELINQUENTI)

AVANTI CON LE ESPULSIONI: LA GERMANIA RISPEDISCE IN AFGHANISTAN FALSI ''PROFUGHI'' (MA VERI

martedì 24 gennaio 2017
BERLINO -  Detto e fatto: come aveva promesso rivolgendosi alla Csu, componente di destra del blocco centrista Cdu che sorregge il suo governo, Angela Merkel ha dato il via alle espulsioni di
Continua
 
DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

lunedì 23 gennaio 2017
Donald Trump? "Sono abbastanza ottimista, sembra un moderato". Vladimir Putin? "In politica estera e' quello che dice le cose piu' sensate". Dal settimanale francese Le Journal du Dimanche Beppe
Continua
SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO ALLONTANANDO (CASTA IMPERA)

SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO

lunedì 23 gennaio 2017
Mentre i giudici della Consulta preparano le loro toghe in vista della seduta di domani, nasce un  asse tra Lega e Movimento cinque stelle sulla legge elettorale. Tanto Beppe Grillo quanto
Continua
 
DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE DI AGIRE NEL PAESE

DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE

lunedì 23 gennaio 2017
LONDRA - Dopo Russia e Ungheria anche la Macedonia si appresta a vietare tutti gli enti non governativi finanziati da George Soros e a tale proposito e' stata lanciata l'operazione SOS, Stop
Continua
DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO PRESIDENTE DEL PAESE''

DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO

venerdì 20 gennaio 2017
WASHINGTON - "Il 20 gennaio del 2017 sarà ricordato come il giorno in cui il popolo divenne di nuovo davvero il presidente del Paese. Le persone dimenticate in questi anni non lo saranno
Continua
 
IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER LASCIARE LA UE''

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER

venerdì 20 gennaio 2017
Il "rischio politico" rappresentato dall'ascesa dei movimenti populisti ed euroscettici nell'Unione Europea e' al centro delle interviste concesse al "Wall Street Journal" e a "Bloomberg" dal
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL WALL STREET JOURNAL FA LETTERALMENTE A FETTE OBAMA E LA CLINTON, SU CUI CI SONO ''GRAVI INCOGNITE GIUDIZIARIE'' (ADDIO)

IL WALL STREET JOURNAL FA LETTERALMENTE A FETTE OBAMA E LA CLINTON, SU CUI CI SONO ''GRAVI
Continua

 
DONALD TRUMP CAMBIERA' IL MONDO GLOBALIZZAZIONE SELVAGGIA, OLIGARCHIE FINANZIARIE E BUROCRATICHE, BUONISMO IDIOTA: ADDIO

DONALD TRUMP CAMBIERA' IL MONDO GLOBALIZZAZIONE SELVAGGIA, OLIGARCHIE FINANZIARIE E BUROCRATICHE,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!