45.226.822
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DIVERSI ECONOMISTI HANNO DUBBI SULLA PERSISTENZA DELL'ITALIA NELL'EUROZONA IL PAZIENTE ITALIANO E' GRAVE (HANDELSBLATT)

venerdì 28 ottobre 2016

BERLINO - "Il paziente italiano" e' il titolo della lunga analisi del dossier del fine settimana che questa volta l'Handelsblatt - il principale quotidiano tedesco d'economia e finanza - dedica alla situazione economica italiana, presentato anche nella prima pagina di copertina con l'immagine di una rana tricolore che si aggrappa a un precario appiglio e il titolo 'Paura della caduta'. Il tono del dossier e' molto preoccupato.

"Poca crescita, debiti in aumento, produttivita' in calo", e' scritto nel grande sommario di apertura, "il declino della terza economia dell'Eurozona e' allarmante. E ora il referendum sulla costituzione puo' essere una trappola per il premier Renzi", la cui presenza e' pero' essenziale per "la stabilita'" del Paese e "la tenuta dell'Europa". "Bruxelles e Berlino sanno di aver bisogno di un'Italia stabile per tenere assieme l'Europa", aggiunge l'Handelsblatt.

"Dove va l'Italia?", si chiede l'Handelsblatt nel dossier dedicato al nostro Paese, sottolineando che "Bruxelles e anche Berlino sono sempre piu' nervose" perche' la manovra per il 2017 contiene "di nuovo eccezioni per far fronte alle emergenze profughi e terremoto". Ma il rischio e' anche che Renzi perda al referendum di dicembre: "se fallisce Renzi fallisce l'Italia. E se fallisce l'Italia fallisce l'Europa", scrive l'Handelsblatt, "e dopo la Brexit nessuno vuole rischiare altri scossoni".  Che tradotto significa: adesso la Commissione Ue deve tacere, altrimenti è certo che Renzi perderà il referendum, poi, se perdesse comunque, pronta ad inviare la Troika a Roma con Renzi sconfitto che deve lasciare Palazzo Chigi, ma a differenza della Grecia, la destabilizzazione dell'Italia causerà sia il crollo dell'euro che della Ue.

Renzi "si e' guadagnato una chance, anche o forse solo perche' l'Europa non puo' permettersi un fallimento dell'Italia". E' la conclusione politica del dossier che l'Handelsblatt ha dedicato all'Italia. "Bruxelles e Berlino sanno di aver bisogno di un'Italia stabile per tenere assieme l'Europa" ed e' cosi' che si spiega la "pazienza" con Renzi, osserva ancora il quotidiano economico, che ricorda come diversi economisti abbiano rilanciato di recente i dubbi sulla persistenza dell'Italia nell'Eurozona.

Tra i quali, voci molto autorevoli come quelle di alcuni premi Nobel per l'Economia.

L'analisi si concede pero' alla fine una nota di - larvatamente ironico - ottimismo, elencando le "tante imprese vitali" del Paese e i "loro prodotti richiesti in tutto il mondo". "Renzi e il suo governo non potevano in breve tempo compensare negligenze strutturali di tanti anni", conclude l'Handelsblatt. Ma è anche vero che l'Italia con l'euro ha intrapreso un percorso che la sta conducendo al declino.

Redazione Milano


DIVERSI ECONOMISTI HANNO DUBBI SULLA PERSISTENZA DELL'ITALIA NELL'EUROZONA IL PAZIENTE ITALIANO E' GRAVE (HANDELSBLATT)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''I DEMOCRATICI HANNO FINANZIATO LA CAMPAGNA ELETTORALE DELLA MOGLIE DEL N°2 DELL'FBI CHE NON HA INCRIMINATO LA CLINTON''

''I DEMOCRATICI HANNO FINANZIATO LA CAMPAGNA ELETTORALE DELLA MOGLIE DEL N°2 DELL'FBI CHE NON HA
Continua

 
PARTENZA CON SCHIANTO: RAJOY NON SUPERA LA VOTAZIONE IN PARLAMENTO, SPAGNA SEMPRE SENZA GOVERNO. ELEZIONI IN ARRIVO?

PARTENZA CON SCHIANTO: RAJOY NON SUPERA LA VOTAZIONE IN PARLAMENTO, SPAGNA SEMPRE SENZA GOVERNO.
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!