71.183.018
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DIVERSI ECONOMISTI HANNO DUBBI SULLA PERSISTENZA DELL'ITALIA NELL'EUROZONA IL PAZIENTE ITALIANO E' GRAVE (HANDELSBLATT)

venerdì 28 ottobre 2016

BERLINO - "Il paziente italiano" e' il titolo della lunga analisi del dossier del fine settimana che questa volta l'Handelsblatt - il principale quotidiano tedesco d'economia e finanza - dedica alla situazione economica italiana, presentato anche nella prima pagina di copertina con l'immagine di una rana tricolore che si aggrappa a un precario appiglio e il titolo 'Paura della caduta'. Il tono del dossier e' molto preoccupato.

"Poca crescita, debiti in aumento, produttivita' in calo", e' scritto nel grande sommario di apertura, "il declino della terza economia dell'Eurozona e' allarmante. E ora il referendum sulla costituzione puo' essere una trappola per il premier Renzi", la cui presenza e' pero' essenziale per "la stabilita'" del Paese e "la tenuta dell'Europa". "Bruxelles e Berlino sanno di aver bisogno di un'Italia stabile per tenere assieme l'Europa", aggiunge l'Handelsblatt.

"Dove va l'Italia?", si chiede l'Handelsblatt nel dossier dedicato al nostro Paese, sottolineando che "Bruxelles e anche Berlino sono sempre piu' nervose" perche' la manovra per il 2017 contiene "di nuovo eccezioni per far fronte alle emergenze profughi e terremoto". Ma il rischio e' anche che Renzi perda al referendum di dicembre: "se fallisce Renzi fallisce l'Italia. E se fallisce l'Italia fallisce l'Europa", scrive l'Handelsblatt, "e dopo la Brexit nessuno vuole rischiare altri scossoni".  Che tradotto significa: adesso la Commissione Ue deve tacere, altrimenti è certo che Renzi perderà il referendum, poi, se perdesse comunque, pronta ad inviare la Troika a Roma con Renzi sconfitto che deve lasciare Palazzo Chigi, ma a differenza della Grecia, la destabilizzazione dell'Italia causerà sia il crollo dell'euro che della Ue.

Renzi "si e' guadagnato una chance, anche o forse solo perche' l'Europa non puo' permettersi un fallimento dell'Italia". E' la conclusione politica del dossier che l'Handelsblatt ha dedicato all'Italia. "Bruxelles e Berlino sanno di aver bisogno di un'Italia stabile per tenere assieme l'Europa" ed e' cosi' che si spiega la "pazienza" con Renzi, osserva ancora il quotidiano economico, che ricorda come diversi economisti abbiano rilanciato di recente i dubbi sulla persistenza dell'Italia nell'Eurozona.

Tra i quali, voci molto autorevoli come quelle di alcuni premi Nobel per l'Economia.

L'analisi si concede pero' alla fine una nota di - larvatamente ironico - ottimismo, elencando le "tante imprese vitali" del Paese e i "loro prodotti richiesti in tutto il mondo". "Renzi e il suo governo non potevano in breve tempo compensare negligenze strutturali di tanti anni", conclude l'Handelsblatt. Ma è anche vero che l'Italia con l'euro ha intrapreso un percorso che la sta conducendo al declino.

Redazione Milano


DIVERSI ECONOMISTI HANNO DUBBI SULLA PERSISTENZA DELL'ITALIA NELL'EUROZONA IL PAZIENTE ITALIANO E' GRAVE (HANDELSBLATT)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO (PD FURIOSO)

IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO

giovedì 19 settembre 2019
Primo si' in Lombardia al quesito referendario sulla legge elettorale proposto dalla Lega e diretto ad abrogare ogni riferimento al metodo proporzionale nell' attribuzione dei seggi alla Camera e al
Continua
 
ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA LOMBARDIA E VENETO NO?''

ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA

giovedì 19 settembre 2019
"Ci faccia capire il ministro Provenzano perché l'autonomia siciliana va bene e quella chiesta sulla base della Costituzione e con referendum popolari da Lombardia e Veneto, non va bene.
Continua
LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO (ADDIO CONTE)

LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO

giovedì 19 settembre 2019
BERLINO - A differenza di quanto racconta la stampa italiana, le posizioni "accoglienziste" e "vicine al governo Conte sui migranti" della Germania, sono un falso giornalistico. Le posizioni sono
Continua
 
AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235 (PER LE OPPOSIZIONI)

AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235

mercoledì 18 settembre 2019
Al primo voto segreto in Aula, la maggioranza non c'è più. E non si è trattato di una cossetta da nulla, ma di una autorizzazione a procedere all'arresto di un deputato di Forza
Continua
CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA PIU' LA MAGGIORANZA

CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA

martedì 17 settembre 2019
Nella narrazione della stampa, in testa il Corriere della Sera ormai pari all'Unità dei "bei tempi andati", dovevano essere solo un manipolo di senatori, in uscita dal Pd verso il gruppo
Continua
 
RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD FINISCONO NEL TRITACARNE

RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD

lunedì 16 settembre 2019
Oggi hanno "giurato" i sottosegretari del governo Conte, domani Renzi annuncerà la scissione del Pd. Cornuto e mazziato. Sembra la trama di un filmetto anni Settanta con la Fenech e Pozzetto,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''I DEMOCRATICI HANNO FINANZIATO LA CAMPAGNA ELETTORALE DELLA MOGLIE DEL N°2 DELL'FBI CHE NON HA INCRIMINATO LA CLINTON''

''I DEMOCRATICI HANNO FINANZIATO LA CAMPAGNA ELETTORALE DELLA MOGLIE DEL N°2 DELL'FBI CHE NON HA
Continua

 
PARTENZA CON SCHIANTO: RAJOY NON SUPERA LA VOTAZIONE IN PARLAMENTO, SPAGNA SEMPRE SENZA GOVERNO. ELEZIONI IN ARRIVO?

PARTENZA CON SCHIANTO: RAJOY NON SUPERA LA VOTAZIONE IN PARLAMENTO, SPAGNA SEMPRE SENZA GOVERNO.
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UN OUTSIDER FA TREMARE SANCHEZ IN SPAGNA, SE SCENDE IN CAMPO, E'

20 settembre - MADRID - Inigo Errejon torna a far tremare la sinistra. L'ex dirigente e
Continua

FEDRIGA: GOVERNO ANDATO SOTTO SU DECRETO AMBIENTE

20 settembre - UDINE - ''Questo governo e' gia' in difficolta' e sul decreto Ambiente
Continua

ALLA CAMERA 25 MOLLANO IL PD E VANNO CON RENZI (GLI ALTRI 50

19 settembre - Nasce il gruppo di Italia Viva, il movimento di Renzi, alla Camera. Al
Continua

IL PD ATTACCA L'M5S: IL GOVERNO RISCHIA DI CADERE PER COLPA

19 settembre - Sempre più duro lo scontro dentro la coalizione Pd-M5s-Leu. Ora, è la
Continua

CONTE SPARA BALLE: FALSO CHE IL GOVERNO TEDESCO VUOLE PIGLIARSI GLI

19 settembre - Dopo ''l'enorme disponibilità'' incassata ieri dal Presidente della
Continua

UNA ''RISORSA'' DEL PD ARRIVATA COI BARCONI ROMPE UNA MANO A UN

19 settembre - MILANO - Un libico di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

SINDACA RAGGI DA' CASA POPOLARE A NOMADI, GENTE DEL RIONE SI

19 settembre - ROMA - Ancora proteste nella Capitale per l'assegnazione di una casa
Continua

MESSAGGERO CONFERMA PROGETTO SCISSIONE DENTRO M5S (FONTI INTERNE A

19 settembre - Il MESSAGGERO conferma i contenuti dell'articolo a firma di Mario Ajello
Continua

48% DEGLI ITALIANI NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE. UN VERO RECORD

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato queasta mattina ad Agorà, il
Continua
PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI SBARCHI

PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI

19 settembre - SALVINI: INCAPACI E PERICOLOSI, ITALIANI VE LA FARANNO PAGARE PER LA
Continua
Precedenti »