46.398.269
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TRUMP: ''LA CLINTON E' LA MARIONETTA DELLE ELITE DELLA GLOBALIZZAZIONE CHE DEPREDANO L'ECONOMIA, I LAVORATORI, LA GENTE''

venerdì 14 ottobre 2016

STATI UNITI - ELEZIONI PRESIDENZIALI - Il candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti, Donald Trump, ha accusato al sua avversaria, Hillary Clinton, di essere alfiere di una "struttura di potere globale" che ha manipolato l'economia contro le classi lavoratrici, contro i cittadini.

Durante un acceso comizio a West Palm Beach, in Florida, durante il quale si e' difeso con forza dalle accuse di sessismo e molestie sessuali rivoltegli negli ultimi giorni, il repubblicano ha puntato l'indice contro "l'elite globale", rea a suo dire d'aver "spogliato"gli Stati Uniti della loro ricchezza per riempire le tasche degli interessi della politica e dell'alta finanza del paese.

"La macchina dei Clinton e' al centro di questa struttura di potere", ha tuonato Trump, adottando toni e contenuti di carattere tipicamente complottistico. "Lo abbiamo visto tutti di persona attraverso i documenti pubblicati d WikiLeaks, in cui Hillary Clinton incontra in segreto i rappresentanti di banche internazionali per complottare la distruzione della sovranita' Usa, cosi' da arricchire quei potentati finanziari globali, i suoi amici degli interessi speciali e i suoi donatori", ha detto il candidato repubblicano, riferendosi alle migliaia di e-mail del manager della campagna di Clinton pubblicate dal portale di Julian Assange.

Mail del tutto autentiche e rispetto il cui contenuto - a dir poco imbarazzante - la Clinton ha opposto in queste ore un muro di "non ricordo" eludendo qualsiasi risposta alle domande sempre più pressanti che le chiedono di "spiegare" i suoi rapporti "incestuosi" con i capi delle più grandi banche speculative del mondo, e non solo americane.

Le parole di Trump sono state accolte con sdegno dai suoi avversari politici, alcuni dei quali lo hanno accusato di aver adottato "un linguaggio pregiudiziale che ricorda quello dell'anti-semitismo". Tra costoro figura anche Jonathan Greenblatt, ad della Lega anti diffamazione, a cui parere le parole di Trump potrebbero suonano come "un  tacito incoraggiamento ai suprematisti bianchi".

Ma queste repliche sono state del tutto ignorate dall'opinione pubblica, tanto è vero che nei sondaggi non solo Trump è risalito, adesso è in testa e la Clinton lo insegue due punti percentuali meno, non poca cosa, se si pensa che Bush vinse contro Al Gore con un vantaggio di pochi centesimi di punto.

Nel corso del suo comizio, Trump ha anche accusato "la macchina dei Clinton" di esercitare un controllo quasi assoluto sui media mainstream statunitensi. "L'arma piu' potente schierata dai Clinton sono i corporate media, la stampa", ha detto il candidato repubblicano, suscitando ovazioni da parte dei suoi sostenitori.

"In molti mi avevano avvertito che questa campagna sarebbe stata un viaggio all'inferno", ha detto Trump in merito alle durissime campagne lanciate dai suoi avversari per screditarlo sul piano morale. "Io pero' vi dico il contrario. Sara' un viaggio verso il paradiso, perche' avremo modo di aiutare moltissime persone". 

E tra meno di un mese si saprà se ha ragione.

Redazione Milano


TRUMP: ''LA CLINTON E' LA MARIONETTA DELLE ELITE DELLA GLOBALIZZAZIONE CHE DEPREDANO L'ECONOMIA, I LAVORATORI, LA GENTE''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI OGNI ORA, +36% DAL 2009

DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI

mercoledì 26 aprile 2017
Fallimenti delle imprese italiane, numeri da spavento. Nei primi tre mesi del 2017 sono state infatti 2.998 le aziende italiane che hanno portato i libri in tribunale, il 16,8% in meno rispetto ad un
Continua
 
IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG

IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN

mercoledì 26 aprile 2017
I giornali e l'informazione in Italia ignorano la notizia, ma è di una estrema gravità. Così, ecco che per apprenderla bisogna leggere i quotidiani tedeschi, benchè
Continua
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CLAMOROSA STERZATA DEL CAPO DEL GOVERNO FRANCESE CONTRO LA UE SUPER STATO: BASTA! TORNIAMO ALL'EUROPA DELLE NAZIONI!

CLAMOROSA STERZATA DEL CAPO DEL GOVERNO FRANCESE CONTRO LA UE SUPER STATO: BASTA! TORNIAMO
Continua

 
E' INIZIATO L'ATTACCO A MOSUL, ULTIMA ROCCAFORTE DEI MOSTRI ISLAMICI DELL'ISIS: PIANO DI BATTAGLIA E FORZE IN CAMPO

E' INIZIATO L'ATTACCO A MOSUL, ULTIMA ROCCAFORTE DEI MOSTRI ISLAMICI DELL'ISIS: PIANO DI BATTAGLIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!