42.303.597
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TRUMP: ''LA CLINTON E' LA MARIONETTA DELLE ELITE DELLA GLOBALIZZAZIONE CHE DEPREDANO L'ECONOMIA, I LAVORATORI, LA GENTE''

venerdì 14 ottobre 2016

STATI UNITI - ELEZIONI PRESIDENZIALI - Il candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti, Donald Trump, ha accusato al sua avversaria, Hillary Clinton, di essere alfiere di una "struttura di potere globale" che ha manipolato l'economia contro le classi lavoratrici, contro i cittadini.

Durante un acceso comizio a West Palm Beach, in Florida, durante il quale si e' difeso con forza dalle accuse di sessismo e molestie sessuali rivoltegli negli ultimi giorni, il repubblicano ha puntato l'indice contro "l'elite globale", rea a suo dire d'aver "spogliato"gli Stati Uniti della loro ricchezza per riempire le tasche degli interessi della politica e dell'alta finanza del paese.

"La macchina dei Clinton e' al centro di questa struttura di potere", ha tuonato Trump, adottando toni e contenuti di carattere tipicamente complottistico. "Lo abbiamo visto tutti di persona attraverso i documenti pubblicati d WikiLeaks, in cui Hillary Clinton incontra in segreto i rappresentanti di banche internazionali per complottare la distruzione della sovranita' Usa, cosi' da arricchire quei potentati finanziari globali, i suoi amici degli interessi speciali e i suoi donatori", ha detto il candidato repubblicano, riferendosi alle migliaia di e-mail del manager della campagna di Clinton pubblicate dal portale di Julian Assange.

Mail del tutto autentiche e rispetto il cui contenuto - a dir poco imbarazzante - la Clinton ha opposto in queste ore un muro di "non ricordo" eludendo qualsiasi risposta alle domande sempre più pressanti che le chiedono di "spiegare" i suoi rapporti "incestuosi" con i capi delle più grandi banche speculative del mondo, e non solo americane.

Le parole di Trump sono state accolte con sdegno dai suoi avversari politici, alcuni dei quali lo hanno accusato di aver adottato "un linguaggio pregiudiziale che ricorda quello dell'anti-semitismo". Tra costoro figura anche Jonathan Greenblatt, ad della Lega anti diffamazione, a cui parere le parole di Trump potrebbero suonano come "un  tacito incoraggiamento ai suprematisti bianchi".

Ma queste repliche sono state del tutto ignorate dall'opinione pubblica, tanto è vero che nei sondaggi non solo Trump è risalito, adesso è in testa e la Clinton lo insegue due punti percentuali meno, non poca cosa, se si pensa che Bush vinse contro Al Gore con un vantaggio di pochi centesimi di punto.

Nel corso del suo comizio, Trump ha anche accusato "la macchina dei Clinton" di esercitare un controllo quasi assoluto sui media mainstream statunitensi. "L'arma piu' potente schierata dai Clinton sono i corporate media, la stampa", ha detto il candidato repubblicano, suscitando ovazioni da parte dei suoi sostenitori.

"In molti mi avevano avvertito che questa campagna sarebbe stata un viaggio all'inferno", ha detto Trump in merito alle durissime campagne lanciate dai suoi avversari per screditarlo sul piano morale. "Io pero' vi dico il contrario. Sara' un viaggio verso il paradiso, perche' avremo modo di aiutare moltissime persone". 

E tra meno di un mese si saprà se ha ragione.

Redazione Milano


TRUMP: ''LA CLINTON E' LA MARIONETTA DELLE ELITE DELLA GLOBALIZZAZIONE CHE DEPREDANO L'ECONOMIA, I LAVORATORI, LA GENTE''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM

CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA

mercoledì 7 dicembre 2016
LONDRA - La verità detta con tre parole è: mai così bene. A sentire i sostenitori della UE la vittoria del Brexit avrebbe causato alla Gran Bretagna poverta' e recessione ma
Continua
 
NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN GRANDE AFFARE PER L'ITALIA

NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN

martedì 6 dicembre 2016
Ricordate le previsioni degli analisti “qualificati” prima del referendum qualora avesse vinto  il NO? Crollo della borsa, spread alle stelle, siccità, carestia, morte dei
Continua
L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE ELETTORALE MAGGIORITARIA

L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE

lunedì 5 dicembre 2016
Abbiamo cercato al telefono Roberto Maroni, Governatore della Lombardia e figura di primissimo piano della Lega, per chiedergli qual è la sua idea, la sua proposta, per la nuova legge
Continua
 
DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL

lunedì 5 dicembre 2016
ROMA -  Da stentare a crederci, eppure è quanto rilanciano le agenzie:"Resta in campo e dara' battaglia. Di fatto questo referendum si e' trasformato in una vera e propria elezione
Continua
IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE SUE ORGANIZZAZIONI

IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE

lunedì 5 dicembre 2016
LONDRA - Alcuni mesi fa la Slovacchia ha attratto molte critiche per aver rifiutato di accettare rifugiati di religioni musulmane ma se qualcuno pensa che il governo abbia fatto dietrofront si
Continua
 
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CLAMOROSA STERZATA DEL CAPO DEL GOVERNO FRANCESE CONTRO LA UE SUPER STATO: BASTA! TORNIAMO ALL'EUROPA DELLE NAZIONI!

CLAMOROSA STERZATA DEL CAPO DEL GOVERNO FRANCESE CONTRO LA UE SUPER STATO: BASTA! TORNIAMO
Continua

 
E' INIZIATO L'ATTACCO A MOSUL, ULTIMA ROCCAFORTE DEI MOSTRI ISLAMICI DELL'ISIS: PIANO DI BATTAGLIA E FORZE IN CAMPO

E' INIZIATO L'ATTACCO A MOSUL, ULTIMA ROCCAFORTE DEI MOSTRI ISLAMICI DELL'ISIS: PIANO DI BATTAGLIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »