49.831.201
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PDL DEVE SEMPRE FARSI RICONOSCERE: ADESSO VORREBBE CANCELLARE ''IL CONCORSO ESTERNO ALLA MAFIA''...

martedì 21 maggio 2013

ROMA  - Condanna dimezzata per concorso esterno in associazione mafiosa. Niente carcere e intercettazioni per chi svolge attività sotterranea di supporto ai componenti dell'associazione mafiosa. Si dovrà dimostrare che c'è un profitto. Lo prevede il testo Pdl appena assegnato in commissione Giustizia del Senato, relatore Giacomo Caliendo. Ora, il concorso esterno in associazione mafiosa è punito con il carcere fino a 12 anni.

Se queste norme venissero introdotte nell'ordinamento le conseguenze sarebbero varie e tutte di una certa rilevanza visto che avrebbero un riflesso anche sui giudizi in corso grazie al principio del 'favor rei': prima di tutto il concorso esterno verrebbe derubricato alla categoria 'favoreggiamento' e questo comporta di per se' una riduzione della pena che passerebbe infatti da un massimo di 12 anni a un massimo di 5 (cioè da 1 ai 5 anni). 

Il che significa che ci sarebbe uno stop alle intercettazioni visto che gli ascolti vengono consentiti in caso di reati per i quali sono previste condanne superiori ai 5 anni. Poi, per chi 'supporta' i componenti dell'associazione mafiosa, la pena fissata nel ddl va dai 3 mesi a 3 anni. E questo comporterà che non scatterà la custodia cautelare in carcere: il tetto perchè scatti, infatti, è di 4 anni. In più, perchè si possa condannare il 'sostenitore' o l''assistente' esterno all'associazione mafiosa, si dovrà dimostrare che dalla sua azione si ricavi un profitto. 

Che dire? Viva l'italia?

max parisi


IL PDL DEVE SEMPRE FARSI RICONOSCERE: ADESSO VORREBBE CANCELLARE ''IL CONCORSO ESTERNO ALLA MAFIA''...




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ANCHE NOI DEL NORD.IT VOGLIAMO PARTECIPARE ALLA ''STAGIONE DELLE RIFORME'': GUARDATE LE TABELLE E LEGGETE L'ARTICOLO...

ANCHE NOI DEL NORD.IT VOGLIAMO PARTECIPARE ALLA ''STAGIONE DELLE RIFORME'': GUARDATE LE TABELLE E
Continua

 
ACCOLTELLATO TURISTA AMERICANO IN PIAZZA DUOMO A FIRENZE: ERANO DUE, UNO SCIPPAVA, L'ALTRO LO COPRIVA. ITALIANO FERMATO.

ACCOLTELLATO TURISTA AMERICANO IN PIAZZA DUOMO A FIRENZE: ERANO DUE, UNO SCIPPAVA, L'ALTRO LO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!