85.630.956
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ALTA TENSIONE RUSSIA - FRANCIA: SGARBO DI HOLLANDE A PUTIN, CHE PER TUTTA RISPOSTA ANNULLA LA VISITA A PARIGI

martedì 11 ottobre 2016

MOSCA - Le tensioni diplomatiche fra Parigi e Mosca legate alla guerra in Siria hanno raggiunto oggi il loro apice con la cancellazione da parte di Vladimir Putin di una visita prevista da lunga data a Parigi per le "condizioni" poste dalla Francia e segnatamente da Hollande.

Dopo giorni di esitazioni, tipiche del comportamento incerto e discutibile di Hollande già emerso in molte altre occasioni in passato, questa mattina l'Eliseo ha fatto sapere che una riunione di lavoro con il presidente russo era possibile sulla Siria ad esclusione di qualsiasi altro evento per il presidente della Repubblica". Concretamente, eliminando il programma viceversa concordato da mesi.

Dopo questo invito a metà che ha cancellato le ragioni principali della visita in Francia, Putin ha deciso "di annullarla". Il viaggio di Putin in Francia era organizzato per l'inaugurazione di una grande cattedrale ortodossa a Parigi, pur restando "disposto a visitare Parigi quando il presidente Hollande si sentisse pronto" a incontrarlo, secondo il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov.

Nello stesso momento, il presidente francese si dichiarava "disposto in ogni momento ad incontrarlo" per far avanzare la pace a margine di una riunione del Consiglio d'Europa, ma non a Parigi nei prossimi giorni. "Con la Russia, il dialogo è necessario ma deve essere fermo e franco", aggiungeva il capo dell'Eliseo davanti all'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa, sottolineando che Parigi e Mosca hanno "forti divergenze" sulla Siria.

Divergenze che si sono materializzate quando la Russia ha opposto il suo veto sabato sera all'Onu ad una bozza di risoluzione francese che prevede la cessazione dei bombardamenti su Aleppo, e presenta un testo diverso, do fatto permettendo ai terroristi islamici presenti ad Aleppo di riorganizzarsi, mentre ora sono a un passo dalla disfatta.

La risoluzione voluta e presentata dal governo socialista francese, infatti, chiede la fine dei raid dell'esercito e dell'aviazione siriane e dell'alleato russo sulla seconda città della Siria, dove in alcune aree ancora non liberate si annidano formazioni terroristiche alleate dell'Isis. La controproposta russa reclama la cessazione delle ostilità ma senza menzionare questi bombardamenti, che hanno fatto un centinaio di morti dall'inizio dell'offensiva contro Aleppo il 22 settembre.

Il Cremlino alla fine ha rifiutato la proposta di Parigi di una riunione di lavoro e la visita di Putin è stata annullata. Ieri mattina, il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov citato dalla Tass assicurava ancora che i preparativi erano in corso. Ma oggi la situazione è evoluta verso il no di Putin al viaggio in Francia, date queste condizioni.

Putin tuttavia non esclude per contro di recarsi a Berlino il 19 ottobre sera ad una riunione dedicata alla crisi ucraina come lo ha detto ieri sera uno dei suoi collaboratori, Iuri Ushakov citato dall'Agenzia Tass da Istanbul, a margine di una visita di Stato.

E' la cancelliera tedesca Angela Merkel, in questo caso, che ha proposto questo rendez-vous nel formato "Normandia" - gruppo che annovera Germania, Francia, Russia e Ucraina. Le recenti tensioni fra Parigi e Mosca rischiano anche di complicare la situazione, e la mossa della Merkel isola non la Russia, ma la Francia di Hollande, in questo caso.

Prevista da lunga data, questa visita a Parigi di Putin doveva permettergli di inaugurare un prestigioso "centro spirituale e culturale ortodosso russo", che ospita una cattedrale ortodossa nel cuore di Parigi. Il presidente Hollande doveva inaugurare anche lui con Putin una esposizione organizzata dalla Fondation Vuitton sulla collezione del mecenate russo Sergey Chtuchkine nazionalizzato dopo la rivoluzione del 1917. Ma alla fine Hollande ha fatto la mossa sbagliata e tutto si è inceppato.

Redazione Milano


ALTA TENSIONE RUSSIA - FRANCIA: SGARBO DI HOLLANDE A PUTIN, CHE PER TUTTA RISPOSTA ANNULLA LA VISITA A PARIGI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PUTIN   SIRIA   FRANCIA   PARIGI   RUSSIA   ESERCITO   DIPLOMATICO   SGARBO   ONU   ISIS   BOMBARDAMENTI   ALEPPO   MERKEL   NORMANDIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua
13 GOVERNATORI DEL CENTRODESTRA SCRIVONO A MATTARELLA: TENUTI ALL'OSCURO DAL GOVERNO. FONTANA: E' INACCETTABILE

13 GOVERNATORI DEL CENTRODESTRA SCRIVONO A MATTARELLA: TENUTI ALL'OSCURO DAL GOVERNO. FONTANA: E'

mercoledì 9 settembre 2020
Milano - Tutti e tredici i governatori del centrodestra hanno scritto una lettera al capo dello Stato, Sergio Mattarella, sul tema del "piano segreto" sul virus, pubblicata sul Corriere della
Continua
 
IL GOVERNATORE FONTANA SCRIVE AL PRESIDENTE MATTARELLA: LOMBARDIA ABBANDONATA DAL GOVERNO CONTE NELLA TEMPESTA COVID

IL GOVERNATORE FONTANA SCRIVE AL PRESIDENTE MATTARELLA: LOMBARDIA ABBANDONATA DAL GOVERNO CONTE

venerdì 4 settembre 2020
Un documento 'verita'' che il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana inviera' direttamente al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per chiedere al Capo dello Stato di prendere in
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PRESENTATO UFFICIALMENTE IN FINLANDIA IL PROGETTO CONCRETO PER USCIRE DALL'EURO: COME FARE E CON QUALI CONSEGUENZE

PRESENTATO UFFICIALMENTE IN FINLANDIA IL PROGETTO CONCRETO PER USCIRE DALL'EURO: COME FARE E CON
Continua

 
MICIDIALE ACCUSA DEL WALL STREET JOURNAL ALLA CLINTON: ''ECCO PERCHE' NON E' ONESTA E DEGNA DI FIDUCIA'' (MAIL SEGRETE)

MICIDIALE ACCUSA DEL WALL STREET JOURNAL ALLA CLINTON: ''ECCO PERCHE' NON E' ONESTA E DEGNA DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua

ASSOCIAZIONE NAZIONALE PRESIDI: DIFFICILE APRIRE LE SCUOLE IL 14

9 settembre - ROMA - ''Tutto il personale scolastico e' impegnato per la riapertura
Continua

SALVINI: CROCE, SPADOLINI, MORO, PRESIDENTE MATTARELLA MINISTRI

8 settembre - LUCCA - ''In tutta Europa la scuola e' ricominciata tranne che in
Continua

MARCELLO PERA EX PRESIDENTE DEL SENATO DICHIARA IL PROPRIO VOTO PER

8 settembre - LUCCA - ''Mi pare che Salvini sia stato molto efficace, sta riscuotendo
Continua
Precedenti »