49.616.309
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA STAMPA ECONOMICA FRANCESE AFFONDA IL GOVERNO RENZI: SALVATAGGI BANCARI IMPROBABILI, CRESCITA MISERA, CONTI SBAGLIATI

lunedì 3 ottobre 2016

PARIGI -  Continua da parte della stampa francese l'attenta analisi delle vicende italiane, con particolare riguardo a quelle finanziarie, data la fragilità sia dei conti pubblici che dell'intero sistema bancario nazionale.

"In Italia c'e' una vena di sottile soddisfazione che accompagna le inquietudini suscitate dalle difficolta' di Deutsche Bank, una sorta di rivincita da parte di un paese che troppo spesso e ingiustamente a suo dire si sente additato in Europea come il cattivo scolaro".

Inizia così l'articolo di prima pagina sull'edizione di oggi in edicola del quotidiano economico finanziario francese "Les Echos" (l'equivalente del Sole 24 Ore in Francia).  

L'analisi descrive la situazione del sistema bancario italiano alla vigilia di una settimana cruciale per i mercati europei.

Il pezzo, a firma del corrispondente da Roma Olivier Tosseri, ricorda pero' che nella prospettiva dell'Unione bancaria - che tuttavia appare sempre più lontana e fumosa per l'opposizione sia della Germania che di tutti gli stati del Nord Europa facenti parte della Ue - le disgrazie di un paese non fanno la felicita' di un altro: l'Italia e' cosciente che le sue banche rischiano di subire la speculazione dei mercati finanziari, ai quali peraltro nei prossimi mesi dovra' rivolgersi per risanare Monte dei Paschi di Siena e per una serie di aumenti di capitale, non ultimo quello di Unicredit, di alune banche regionali venete e liguri.

E queste speculazioni potrebbero concretamente causare una destabilizzazione sistemica tanto del circuito bancario italiano, quanto di quello dell'eurozona.

Operazioni che dovranno effettuarsi invece senza inciampi - sottolinea Les Echos - affinchè le rassicurazioni sulla solidità degli istituti di credito del Paese, ripetute ad ogni pie' sospinto dal presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi e dal suo ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, da semplici auspici diventino realtà.

Eppure, scrive in ultimo Les Echos, i passi intrapresi dal governo italiano per favorire il risanamento ed il consolidamento di un settore bancario ancora troppo frammentato non saranno sufficienti in assenza di una solida ripresa dell'economia italiana: per ora invece, sottolinea Tosseri, le prospettive appaiono piuttosto misere, mentre ormai siamo a ottobre.

E a conferma della previsione nefasta del quotidiano finanziario francese è arrivata questa mattina la "revisione" fatta dall'Istat sulla crescita acquisita del Pil dell'Italia nel 2016: da un già modestissimo +0,7% l'Istat la porta a +0,6% e con questo l'intero quadro della finanza pubblica previsto dal governo subisce un colpo micidiale.

La crescita ha previsto e sulla quale il governo Renzi ha impostato la spesa pubblica italiana per il 2016 e soprattutto l'equilibrio della finanza pubblica, era esattamente il doppio.

Redazione Milano


LA STAMPA ECONOMICA FRANCESE AFFONDA IL GOVERNO RENZI: SALVATAGGI BANCARI IMPROBABILI, CRESCITA MISERA, CONTI SBAGLIATI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

LES   ECHOS   QUOTIDIANO   PARIGI   FINANZIARIO   BANCHE ITALIANE   MPS   GOVERNO   RENZI   PADOAN   TOSSERI   ROMA   UNICREDIT   EUROPA   UE   EURO   DEUTSCHE   BANK    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
 
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega
Continua
 
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime
Continua
ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO VIOLENZE, ANCHE SESSUALI

ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO

martedì 18 luglio 2017
RATISBONA -  GERMANIA - Esplode lo scandalo dei maltrattamenti e degli abusi sessuali subiti da centinaia di ragazzi e bambini del coro cattolico del Duomo di Ratisbona, il piu' antico coro di
Continua
 
MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG SEGNALANO ALLE SPIAGGE''

MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG

martedì 18 luglio 2017
VIENNA - Il ministro dell'Interno austriaco, Wolfgang Sobotka, chiede di limitare le attivita' dei "soccorritori autoproclamati" di migranti nel Mediterraneo, un chiaro riferimento alle
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ATTACCO A TUTTO TONDO DELLA GERMANIA ALLA BCE: LA POLITICA DI DRAGHI HA FALLITO, PRONTA LA ''SFIDUCIA'' A PRIMAVERA 2017

ATTACCO A TUTTO TONDO DELLA GERMANIA ALLA BCE: LA POLITICA DI DRAGHI HA FALLITO, PRONTA LA
Continua

 
INCHIESTA SUL MERCATO IMMOBILIARE ITALIANO / DATI AGGHIACCIANTI: PERDITA DI VALORE DELLE CASE COME MINIMO DEL 26%

INCHIESTA SUL MERCATO IMMOBILIARE ITALIANO / DATI AGGHIACCIANTI: PERDITA DI VALORE DELLE CASE COME
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!