63.339.347
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

COMMISSIONE UE PERMETTERA' ADDITIVI CANCEROGENI MA 140.000 IN EUROPA HANNO FIRMATO PETIZIONE CONTRO (SILENZIO IN ITALIA)

giovedì 29 settembre 2016

LONDRA - Probabilmente nessuno e' al corrente del fatto che 140mila persone hanno sottoscritto una petizione per impedire che la UE approvi degli additivi cancerogeni e la cosa non deve sorprendere visto che nessuno in Italia ha riportato questa notizia.

Al centro della discordia sono sostanze chimiche che influiscono sulle funzioni endocrine delle persone che possono causare cancro, difetti alla nascita e altri gravi malattie.

Al momento queste sostanze sono presenti in metalli, pesticidi, prodotti per l'igiene e anche negli additivi per uso alimentare ma la UE vorrebbe introdurre delle misure che di fatto fanno poco per proibirne l'uso, anzi, praticamente ne autorizzano l'uso. Tutto a favore delle multinazionali tedesche, olandesi e belghe. 

Tale proposta ha mandato su tutte le furie i vari gruppi ambientalisti i quali accusano la UE di aver ceduto alle pressioni delle multinazionali mettendo a repentaglio la salute dei cittadini nonostante diversi studi abbiano dimostrato il loro effetto nocivo.

Nonostante questa minaccia alla salute pubblica, la UE si e' rifiutata di vietare queste sostanze e tale comportamento ha spinto il governo svedese a care causa con successo alla commissione europea.

Un gruppo di attivisti facenti parte del gruppo EDC-Free Europe da anni si batte per vietare queste sostanze e di recente alla loro battaglia si sono uniti rappresentanti di Francia, Danimarca e Svezia.

La dottoressa Lisette van Vliet appartenente a EDC-Free Europe ha accusato la commissione europea di fare molto poco per impedire l'uso di questi additivi aggiungendo che l'onere della prova per dimostrarne la tossicita' e' cosi' alto che occorrono anni e tanta gente ammalata prima che possano essere vietati e per tale motivo invita i parlamentari europei e i singoli stati a chiedere criteri di approvazione molto piu' rigidi.

Da parte nostra non possiamo che condividere tali preoccupazioni e constatare come la stampa italiana abbia censurato questa notizia che e' stata riportata dal Daily Express e la cosa e' vergognosa.

Noi abbiamo decisi di riportare questa notizia auspicando che qualcuno chieda al governo Renzi come intende agire.

Questo il link dell'articolo ceh rende pubblica la notizia (in Gran Bretagna):  http://www.express.co.uk/news/world/713684/EU-cancer-risk-law-causes-uproar-as-140-000-people-try-to-halt-killer-chemical-policy 

GIUSEPPE DE SANTIS


COMMISSIONE UE PERMETTERA' ADDITIVI CANCEROGENI MA 140.000 IN EUROPA HANNO FIRMATO PETIZIONE CONTRO (SILENZIO IN ITALIA)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI POPOLI E ALLE AUTONOMIE''

GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI

mercoledì 19 settembre 2018
MILANO - Autonomie locali ed Europa è stato il tema al centro del convegno 'A glocal vision for the future of Europe', summit organizzato dall'Ecr , l'European conservatives & reformist
Continua
 
RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO COMBINATO DA MIO PADRE

RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO

martedì 18 settembre 2018
MILANO - L'assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, in una nota commenta la notizia di una ragazza pachistana, che ha inviato una lettera alla
Continua
NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO VINO MARSALA CINESE

NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO

martedì 18 settembre 2018
I dazi imposti dal presidente Trump alla Cina fanno emergere la concorrenza sleale, oltre che la pessima qualità dei prodotti, messa in atto dal gigante asiatico anche ai danni dell'Italia.
Continua
 
SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA (LIBERO GIA' DOMANI?)

SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA

lunedì 17 settembre 2018
ROMA - Un 31enne del Bangladesh, senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Quadraro perché sorpreso in via Labico, pronto a spacciare
Continua
QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO PAESI A RICOSTRUIRLI''

QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO

lunedì 17 settembre 2018
LONDRA - L'Europa appartiene agli europei e tutti i rifugiati dovrebbero ritornare ai loro paesi per ricostruirli. Questo e' cio' che pensano tutte le persone di buonsenso, ma la vera sorpresa sta
Continua
 
SALVINI: I VALORI VERI NON SONO LA FINANZA, MA IL DIRITTO ALLA VITA AL  LAVORO ALLA SICUREZZA, ALLA CONCRETA FELICITA'

SALVINI: I VALORI VERI NON SONO LA FINANZA, MA IL DIRITTO ALLA VITA AL LAVORO ALLA SICUREZZA, ALLA

domenica 16 settembre 2018
"Hanno capito che il loro tempo e' finito, stanno tornando i valori veri che non sono la finanza ma il diritto alla vita, al lavoro, alla sicurezza alla felicita' ad avere piedi piantati per terra.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
OBAMA SCONFITTO: CADE IL SUO ''VETO'' A INTENTARE CAUSA ALL'ARABIA SAUDITA DA PARTE DEI PARENTI DELLE VITTIME DELL'11/9

OBAMA SCONFITTO: CADE IL SUO ''VETO'' A INTENTARE CAUSA ALL'ARABIA SAUDITA DA PARTE DEI PARENTI
Continua

 
DOMENICA SI VOTA IL REFERENDUM IN UNGHERIA CONTRO LA UE E LA SUA FOLLE POLITICA MIGRATORIA: IL NO A BRUXELLES TRIONFERA'

DOMENICA SI VOTA IL REFERENDUM IN UNGHERIA CONTRO LA UE E LA SUA FOLLE POLITICA MIGRATORIA: IL NO A
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua

WALL STREET JOURNAL: ''FACEBOOK DA ANNI ACCEDE A INFORMAZIONI

19 settembre - NEW YORK - Si preannuncia uno scandalo enorme, che potrebbe portare il
Continua

COORDINATORE DELLA LEGA NORD SARDEGNA: ATTENTATO PER UCCIDERMI

19 settembre - SASSARI - ''Volevano uccidermi. In giornata presentero' un esposto alla
Continua

MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO: ''LAVORIAMO PER ABOLIRE IL

19 settembre - ''Stiamo lavorando all'abolizione del superticket (la tassa di 10 euro
Continua

ESPLOSIONE NELLA NOTTE IN UNO STABILE DOVE RISIEDONO 24

19 settembre - VERONA - E' un passante l'unico ferito in modo non grave dell'esplosione
Continua

L'OLANDA SI ''ACCORGE'' DELL'INVASIONE AFRICANA DELLA UE... (E

19 settembre - AMSTERDAM - Il ministro dell'Interno olandese, Mark Harbers, ha scritto
Continua

L'UNGHERIA SI RIBELLA E RIGETTA LA CONDANNA UE: ACCUSE INGIUSTE E

18 settembre - BUDAPEST - L'Ungheria si ribella all'aggressione Ue. Il Parlamento
Continua

LE MONDE SI ACCORGE CHE MARINE LE PEN POTREBBE VINCERE LE ELEZIONI

18 settembre - Sottovalutare il peso politico della presidente del Rassemblement
Continua

SALVINI: EFFICACE PRIMO UTILIZZO DEL TASER. COMPLIMENTI ALLE FORZE

18 settembre - Primo utilizzo del Taser. È successo ieri sera a Reggio Emilia, quando
Continua

VERTICE DI SALISBURGO SUI MIGRANTI SARA' L'ENNESIMO BUCO NELL'ACQUA

18 settembre - BRUXELLES - Al vertice di Salisburgo il premier Giuseppe Conte
Continua
Precedenti »